venerdì 11 dicembre 2015

Te Lo Dico Sottovoce, il romanzo di Lucrezia Scali, dal 4 Gennaio in libreria

Buongiorno lettori! Prima di dare spazio al weekend, volevo iniziare ad anticiparvi qualche news letteraria post natalizia. Dopo una pausa piuttosto lunga senza novità alcuna, urge un assaggio di ciò che vedremo ad inizio anno. E partiamo subito col botto con un romanzo che con l'auto-pubblicazione si è fatto strada riscuotendo successo ed entusiasmo. Il 4 Gennaio esordirà nelle nostre librerie Lucrezia Scali, una bravissima collega blogger. Te Lo Dico Sottovoce ci racconterà una storia romantica, resa ancora più emozionante e magica dalla presenza dolcissima dei nostri migliori amici a quattro zampe. 


Titolo: Te Lo Dico Sottovoce
Autrice: Lucrezia Scali
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Ebook: € 4,99
Trama
Mia ha trent’anni, un passato che preferisce non ricordare e una famiglia da cui cerca di tenersi alla larga. Meglio stare lontano dalle frecciatine della sorella e da una madre invadente che le organizza appuntamenti al buio… Di notte sogna il principe azzurro, ma la mattina si sveglia accanto a Bubu, un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo morbido. La sua passione sono gli animali e infatti, oltre a gestire una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino, Mia sta per realizzare un progetto a cui tiene moltissimo: restituire il sorriso ai bambini in ospedale attraverso la pet therapy. Il grande amore romantico, però, non sembra proprio voler arrivare nella sua vita. O almeno, così pensa Mia, prima di conoscere Alberto, un medico affascinante, e Diego, un ragazzo sfuggente che si è appena trasferito a Torino dalla Puglia. Cupido sta finalmente per scagliare la sua freccia: riuscirà a colpire la persona giusta per il cuore di Mia?

L'Autriceè nata a Moncalieri nel 1986 e qualche anno più tardi si è trasferita a Torino. Il suo amore per gli animali l’ha guidata fino alla facoltà di Medicina Veterinaria di Grugliasco, dove studia ancora. Dal 2012 gestisce un blog, Il libro che pulsa. Te lo dico sottovoce, suo romanzo d’esordio inizialmente autopubblicato, è stato nella classifica dei libri digitali per oltre tre mesi, finché non è stato scoperto dalla Newton Compton.

3 commenti:

  1. Ciao scemottina ^-^
    Avevo adocchiato questo libro quando era in self e me l'ero segnato, però adesso che viene pubblicato dalla Newton sono più contenta così me lo prendo in cartaceo perché la trama mi piace troppo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scemottina! E' vero, poi ha una cover molto dolce!!!!

      Elimina