mercoledì 10 giugno 2015

Recensione Caldo Come Il Fuoco di Jennifer L. Armentrout

Titolo
Caldo Come Il Fuoco
Autrice
Jennifer L. Armentrout
Valutazione
Editore
Harlequin Mondadori
Prezzo
€ 14,90
Ebook
€ 7,99
Trama
Il primo bacio potrebbe essere l'ultimo...
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.

Recensione

In clamoroso ritardo sulla tabella di marcia che mi ero prefissata, arriva in punta di piedi la recensione di Caldo Come Il Fuoco, il primo volume della serie paranormal romance "The Dark Elements" dell'infaticabile Jennifer L. Armintrout. Dopo un'altra serie PR (paranormal romance, abbreviamolo) che sta per concludersi, ossia la "Lux" e un'altra molto dolce e new adult "Wait For You", torno a leggere un frutto di questa straordinaria penna, con poderoso entusiasmo. Si sa, la Armentrout è una di quelle autrici che difficilmente ti deludono, che sfoderano protagonisti al limite della perfezione e storie di raffinata bontà. Anche questa volta, sono stata colpita e affondata dalla ottima realizzazione di una storia che racchiude al suo interno una dose ben congegnata di soprannaturale, intersecandosi in modo sopraffino ad una caratterizzazione, ovviamente sexy e grintosa, dei suoi personaggi principali. Caldo Come Il Fuoco ci fa conoscere Layla, una giovane diciassettenne dai capelli color ghiaccio, la cui peculiarità, oltre quella di possedere poteri che nessun'altro ha mai avuto, è di essere metà Guardiana e metà Demone. Cresciuta con i Guardiani, una razza creata per proteggere e salvaguardare gli esseri umani dalle creature provenienti dal regno degli Inferi, Layla è sempre stata costretta a combattere la parte demoniaca di sè, a soffocare la sua vera natura e l'istinto di succhiare anime. Layla non è mai stata baciata, né ha ma avuto un ragazzo proprio a causa di questo problemino da demone. Con un solo bacio ucciderebbe e succhierebbe l'anima del povero malcapitato. Ma questo non le impedisce di provare dei sentimenti. Infatti, è da sempre innamorata di Zayne, Guardiano e amico fraterno, il figlio di Abbott, il capo dei Guardiani gargoyle della città, colui che l'adottò e la portò con sé nella sua dimora quando venne abbandonata dai genitori. Ed è il passato di Layla, ancora per poco segreto, a renderla inquieta. Quando Roth, un demone senz'anima, presuntuoso, egocentrico e maledettamente sexy, entra nella sua vita e le svela i segreti che la sua natura e il suo passato celano, Layla verrà travolta da un ciclone di proporzioni epiche, da una serie di eventi che distruggeranno e ribalteranno le sue certezze. E verrà travolta anche da una serie di emozioni mai sperimentate prima. Si perchè Roth, oltre a possedere quel suo lato irritante di demone arrogante e pericoloso, saprà anche intrappolare Layla in una giostra di sentimenti e sensazioni nuove. Inoltre, il fatto che il demone l'abbia salvata più volte, tenti in tutti i modi di tenerla al sicuro e che non abbia un'anima da risucchiare, rappresenta un ottimo motivo per avvicinarsi a lui ed iniziare a fidarsi di lui. L'attrazione tra loro scatta inesorabile e Layla si ritrova combattuta tra due mondi, tra due parti di sé che, ineluttabilmente, la rendono unica e speciale. Quale avrà il sopravvento? 
Caldo Come Il Fuoco è una storia che cattura sin dall'inizio grazie a degli elementi preziosi, ad un ritmo narrativo costante e a personaggi che riflettono coraggio e incertezze, magnetismo e difetti clamorosamente "umani" nonostante appartengano ad un mondo soprannaturale. Layla, in particolare, racchiude tutti questi "difetti" e li rende naturali, calzandoli a pennello su un vestito costruito di insicurezze, le stesse che si sono infiltrate in lei da quando ha iniziato a vivere sotto lo stesso tetto dei Guardiani. Sa di essere fatta della stessa pasta di queste splendide creature, ma non riesce a trasformarsi come loro, non sa lottare come loro, e soprattutto vive nell'eterna smania di risucchiare un'anima, nella dolorosa consapevolezza che in lei vive una parte che loro odiano e che quotidianamente combattono. Quando incontra Roth, per Layla inizia un processo di metamorfosi intensa. Lui non la giudica, lui è come lei, lui la comprende, diventa parte di lei. Le racconta la verità, quella verità a lungo celata dai suoi amici, la protegge, la fa sentire importante. E le apre un mondo che non conosceva, che viveva diversamente. Anche in Roth, inizia un lento processo di metamorfosi. Da demone sexy si trasforma in demone super sexy, tagliente, irritante, superbo. Impossibile non fare il tifo per lui e a non credere ad una possibilità per quei due. E poi c'è Zayne, che all'inizio ho fatto fatica a sopportare, un po' acerbo, un po' oscurato, un po' lento da percepire, ma che alla fine ti conquista per il suo altruismo. Caldo Come Il Fuoco è il risultato di queste caratterizzazioni, di una storia che ha un mix esplosivo nel potenziale e lo sfrutta pienamente, regalando misteri, momenti provocanti - io li ho trovati troppo YA per i miei gusti, ma pur sempre apprezzabili - azione ed un filino di romanticismo che non guasta. Vogliamo parlare dell'epilogo? No, aspetto Freddo Come La Pietra perché non posso rimanere in questo modo. L'unica cosa che posso dirvi è che, alla fine, la Armentrout ci regala un momento piccante dal POV di Roth e...bè gustatevelo! Quel demoniucci è veramente hot! Già, Caldo Come Il Fuoco!

6 commenti:

  1. questa autrice è una bomba, devo ancora leggerlo ma lo farò sicuramente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una bomba lei e lo sono anche i suoi personaggi....ahhhh Roth <3

      Elimina
  2. Adoro quest'autrice e anche il nuovo libro "Lontano da te" ha saputo conquistarmi *-*
    Caldo come il fuoco mi è piaciuto moltissimo e il POV di Roth è stato davvero una sorpresa! Concordo su alcune parti troppo YA ma pur sempre carinissime. E tu come al solito sei tirata con i voti e io ci rimango male! -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah ma smettila, io non sono tirata, uffa!!!! Adesso basta tentarmi con altri libri che ne ho parecchi da recuperare, hai capito??

      Elimina
  3. ROOOOOOOOTH!!! NON AGGIUNGO ALTRO

    RispondiElimina