mercoledì 18 marzo 2015

Noi Due Ai Confini Del Mondo di Morgan Matson, dal 2 Aprile in libreria

Il 2 Aprile arriverà in libreria un nuovo e appassionante young adult denso di sentimenti e romanticismo. Noi Due Ai Confini Del Mondo è il romanzo auto-conclusivo scritto da Morgan Matson, un emozionante viaggio on the road alla scoperta di emozioni intense e un legame inaspettato.


Titolo: Noi Due Ai Confini Del Mondo
Autrice: Morgan Matson
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo: € 9,90
Ebook: € 4,99
Trama
Amy Curry pensa che la sua vita sia uno schifo. Suo padre è recentemente scomparso in un incidente d’auto e sua madre ha deciso di trasferirsi dalla California al Connecticut, proprio durante il suo ultimo anno di scuola. Il viaggio in macchina per raggiungere la costa opposta degli Stati Uniti è lunghissimo, e con lei ci sarà Roger, figlio di un’amica della madre, che Amy non vede da quando erano bambini. Perciò, quando se lo trova di fronte, Amy ha uno strano sussulto, che però è brava a nascondere. La verità è che non è esattamente entusiasta all’idea di attraversare il Paese con qualcuno che non conosce, ma la strada è infinita e bisogna darsi il cambio alla guida. Il tragitto scrupolosamente programmato da sua madre viene però completamente stravolto, via via che l’iniziale diffidenza tra i due diventa simpatia, e il viaggio si trasforma, ora dopo ora, in qualcosa di diverso, molto speciale e più profondo… Noi due ai confini del mondo è un grande successo internazionale, un viaggio romantico e indimenticabile che vorresti non finisse mai.


L'Autrice
Morgan Matson è nata nel 1981 ed è cresciuta tra New York e il Connecticut. Ha frequentato l’Occidental College di Los Angeles, ma prima di prendere il suo diploma in teatro, ha iniziato a lavorare nel reparto bambini del Vroman Bookstore e si è innamorata della narrativa Young adult. Dopo la laurea, ha preso un master in Scrittura per ragazzi. Noi due ai confini del mondo, ispirato da tre viaggi on the road, è stato nella lista dei migliori libri scelti dalla American Library Association, ha ottenuto il “Flying Start” del «Publishers Weekly» ed è stato candidato per il Waterstone’s Book Prize.

4 commenti:

  1. mi ricorda un po' il confine in un attimo come trama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti sempre di viaggi on the road si tratta. Però, spero sia meno traumatico e triste!

      Elimina
  2. Questo è proprio in stile Iris :D
    Comunque interessante. Gli darò un'opportunità *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah stai già facendo pressione per farglielo leggere???? Sembra molto interessante!

      Elimina