martedì 20 gennaio 2015

Recensione Buonanotte Amore Mio di Daniela Volontè

Titolo
Buonanotte Amore Mio
Autrice
Daniela Volontè
Valutazione

Editore
Newton Compton
Pagine
288
Prezzo
€ 9,90
Ebook
€ 4,99
Trama
Valentina Harrison lavora a Milano, in un’agenzia pubblicitaria internazionale. È intelligente e precisa, ma poco appariscente, per questo passa spesso inosservata. Non ha alcuna passione per i bei vestiti, i tacchi, le borse, lo shopping in generale e, pur amando la città, preferisce vivere in un tranquillo paesino di provincia. 
James Spencer, affascinante e snob, vive negli Stati Uniti. Quando un problema mette in crisi l’agenzia e lui viene convocato a Milano per risolverlo, i due, opposti in tutto, si conoscono. Il loro primo incontro si rivela un totale insuccesso: James è un uomo che cura l’aspetto fisico e la sciatteria di Valentina lo innervosisce, in più è burbero e le si rivolge con poco garbo. Lei, invece, è gentile, dolce e attenta ai piccoli ma essenziali gesti. Eppure, sin da subito cade vittima del suo fascino. L’obiettivo di James è salvare l’agenzia dai guai in cui versa e, consapevole dell’affidabilità di Valentina, decide di coinvolgerla per raggiungere l’importante meta professionale. Ma questa collaborazione forzata farà assumere al loro rapporto sfumature davvero inaspettate… 

Recensione

Valentina è un'assistente capace ed efficente, una ragazza modello. Con il suo aspetto trascurato e poco appariscente, però, non è una ragazza che si fa notare. Alla vita milanese preferisce la periferia comasca, alle auto lussuose preferisce il treno e alla moda prefererisce una tuta e delle ballerine. James Spencer è un riccone presuntuoso e arrogante che colleziona donne e predilige auto di lusso e vita mondana. Quando arriva in Italia per sfuggire all'ira paterna e rimediare ai suoi misfatti, James non si capacita di avere un'assistente scialba ed anonima come Valentina al proprio fianco. Valentina, dal canto suo, non può credere di avere un capo tanto idiota e borioso come il tizio appena giunto in ufficio. Il lavoro e una serie di eventi li porteranno a stretto contatto, costringendoli ad una vicinanza forzata e ad un'evoluzione sorprendente del loro rapporto.
Avete presente quando qualcosa in una determinata storia vi chiama a gran voce? Quando attira la vostra attenzione e alla fine - e non sai per quale motivo -  ti ritrovi ad uscire dalla libreria con in mano un libro di cui sai ben poco, se non che la trama è molto carina e che appartiene ad un romance italiano, che è il fenomeno editoriale del 2015 (così recita la fascetta) ed è scritto da un'autrice gentilissima e simpatica, con la quale hai scambiato poche battute, ma che in quelle battute traspare tutta la sua genuina umiltà. Così arrivi a casa, lo sfogli e poi lo lasci lì, in attesa che sopraggiunga la notte e il silenzio per poterlo iniziare. Poi lo inizi e la trama, per quanto possa sembrare carina ma non eccessivamente originale, ti appassiona. La storia ti intrappola in un vortice di scontri, incomprensioni, situazioni imbarazzanti, incontri interessanti e ti sorprende come non ti aspetteresti. Meravigliosamente ti sorprende per la gentilezza dei sentimenti che quella storia d'amore racchiude: vivi, delicati, sinceri, timidi e nascosti. E poi ti travolge come un tornado nel suo stadio più impetuoso grazie ad un protagonista arrogante, superficiale, presuntuoso e snob, ma pronto al cambio d'abito per amore. 
Lui e lei, due universi quanto più possibile differenti, che incrociano il proprio cammino legando le proprie anime in un sentimento praticamente perfetto. Non sto farneticando. Sto cercando di spiegare quanto, nella più totale somiglianza con altre trame, questa storia di Daniela Volontè si sia distinta per il colore delle emozioni che diffonde in ogni riga: pure, dolcissime e cristalline. Nascono lentamente, ma come un fulmine invadono il loro spirito e il loro cuore, trasformando entrambi in persone migliori. L'amore dovrebbe fare proprio questo. Trasformare, modificare ognuno di noi e renderlo vivo, determinato e felice. Non cambiare, sia chiaro. Sono convinta che nulla possa cambiare totalmente ciò che siamo perché altrimenti non saremmo più noi stessi. No, l'amore modifica, apre gli occhi, soppianta il brutto per rimpiazzarlo con il buono e il bello che noi tutti possiediamo e che, magari, nel corso della vita abbiamo smesso di alimentare. James, da riccone spavaldo, non cambia il suo essere - rimane sempre il solito presuntuoso - ma si arricchisce con l'amore a cui non aveva mai dato credito, a cui non aveva mai creduto. Valentina è un personaggio così dolce e straordinario che tutti, in fondo, vorremmo poter conoscere o avere al fianco come amica. Valentina è amabile, sincera, gentile, buona, timida, disponibile e leale. E' una gran lavoratrice, seria ed efficente, che sa spendere una buona parola per tutti. La sua impacciata timidezza potrebbe nascondere una velata fragilità, ma nel corso della storia capirete che non è così. Valentina sa sfoderare i suoi artigli e rispondere alle provocazioni di James scoprendo la sua deliziosa ironia. Due personaggi che conquistano fin dalla prima riga trasformando una storia di per se abbastanza semplice in una storia incantevole e piacevolmente rilassante. Non aspettatevi evoluzioni particolari, ma concentratevi sulla dolcissima storia d'amore e sulla caratterizzazione dei personaggi. Trovo che Daniela sia una penna che, nella sua semplicità, sappia avvolgere il lettore in una spirale di emozioni che lasciano senza parole, che arrivano e toccano ognuno di noi. Seppur con qualche neo riscontrato, Buonanotte Amore Mio ha catalizzato tutta la mia attenzione, emozionandomi dalla prima all'ultima pagina. Il Pov riservato ad entrambi i personaggi ha funzionato egregiamente facendomi amare James in ogni sua più piccola sfumatura. Ho adorato la sua irruenza, la sua prepotenza, la sua eccellente forza e la sua delicata fragilità. Ho amato molto Valentina e la sua impareggiabile bontà d'animo come la sua determinante forza di volontà e controllo. Ho amato ogni scena d'amore, delicata e sensuale, priva di qualsiasi banalità o forzatura. Buonanotte Amore Mio è un romanzo che sa trasmetterti qualcosa di buono, di naturale e spontaneo. La parola d'obbligo per questa storia è semplicità. E nella sua semplicità non ti fa mancare nulla. Il romanzo è una favola d'amore speciale che lascia un sorriso d'emozione sul volto.

14 commenti:

  1. Lo aquisterò al più presto visto che oltre alla tua ho letto altre recensioni molto buone .Peccato per la cover ,potevano fare meglio. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, sono contenta per la fiducia! Spero ti piacerà!

      Elimina
  2. Ciao :) mi hai incuriosito tantissimo.. la cover non mi piace molto..ma la trama e la tua recensione mi hanno stregata e conquistata! Lo acquisterò di sicuro!!! :) grazie infinite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Phoebe quanto sei dolce! Grazie a te! Sono contenta di averti incuriosito! Spero che leggendolo ti piaccia!

      Elimina
    2. Non ho resisto, sono andata in libreria e me lo sono comprata..e l'ho già terminato!!!
      E' stato STUPENDO.. avevi pienamente ragione, mi sonno innamorata di James..all'inizio la sua arroganza mi ha infastidita ma poi non ho potuto far a meno di soccombere al suo fascino, e mi ha fatta innamorare come la protagonista!
      E' stata una lettura molto piacevole e velocissima, non mi sono resa conto di essere arrivata alla conclusione del romanzo, fino a quando non ho più potuto voltare le pagine!!!
      Grazie per aver consigliato questa lettura perché è stata meravigliosa e mi fatto passare delle serate speciali :) Grazie infinite!!!

      Elimina
    3. Ok, sarò ripetitiva ma...io vi adoro! Sono così contenta che ti sia piaciuto!! Grazie a te per l'immensa fiducia!

      Elimina
  3. Grazie tante per la bella recensione. E ringrazio anche tutte coloro che hai stuzzicato nella lettura! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Daniela per aver scritto una storia così dolce ^^

      Elimina
  4. mi piace molto lo stile di Daniela, anche con una trama "poco originale" riesce a conquistare, io l'ho adorato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! E' stata una bellissima sorpresa!

      Elimina
  5. Fra, bellissima recensione! Mi aveva già incuriosito il titolo e la trama ma adesso le metto proprio in lista ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie amorina!! Metti metti che poi mi dici!

      Elimina