mercoledì 14 gennaio 2015

Anteprime di Gennaio #2

Siete pronti per il secondo giro sulla giostra delle prossime uscite di Gennaio? Bene, allacciate le cinture perché il tour tra i romanzi di questo mese riparte con nuovi titoli. Dovrei dire che anche questi sono tutti interessanti? Non ce nè bisogno, basta dare un'occhiata e scoprirlo da voi. Devo essere sincera, nutro una profonda curiosità per il nuovo di Cecelia Ahern - di cui, vergogna vergogna, non ho letto ancora nulla - e il divertente romanzo di Mia Valenti. E poi, come ogni anno, in occasione del Giorno della Memoria sono tanti i libri dedicati a questo delicato e toccante tema che usciranno in libreria. Come sempre, ditemi cosa vi stuzzica.

Titolo: Tracce Di Memoria
Autore: Peter Lantos
Editore: Giunti
Pagine: 304
Prezzo: € 14,90
Ebook: € 9,99
Uscita2 Gennaio
Trama
Imparare a contare fino a dieci può essere un gioco, un piccolo esercizio da condurre insieme alla mamma, a cinque anni nella spensieratezza della propria camera. Non è lo stesso se il gioco si trasforma in una pratica di sopravvivenza, per evitare i geloni alle dita nel freddo della spianata di Bergen-Belsen, in attesa dell’appello mattutino.
Peter Lantos è ancora un bambino quando, insieme alla sua famiglia, viene prelevato dalla casa di Makó, in Ungheria, e rinchiuso prima nel ghetto della città e poi costretto a un lungo viaggio che lo condurrà al lager tedesco. Saranno gli americani a trarre Peter in salvo, ma lo stalinismo sovietico costringerà il ragazzo ad affrontare nuovamente gli stenti di una vita senza la piena libertà.
Fuggito a Londra e divenuto adulto, Peter ripercorre le tappe del suo viaggio. Dopo anni trascorsi a studiare la mente umana come neurologo, non accetta che il ricordo di quei giorni sia per lui così confuso. Ma la ricostruzione è molto difficile: i testimoni stanno morendo, i luoghi hanno cambiato geografia e aspetto.
Aggrappandosi a ogni indizio e risalendo alle origini di ogni traccia di passato, Peter ricompone i ricordi. Questo è per lui il modo di tenere viva la memoria del suo viaggio, e di restituirla a tutti noi. 
---------------------------------------------
Titolo: Il Diavolo Veste Zara
Autrice: Mia Valenti
Editore: Mondadori
Pagine: 250
Prezzo: € 15,00
Ebook: € 4,99
Uscita13 Gennaio
Trama
Mia ha meno di trent'anni, una laurea e un dottorato, una passione immensa per la moda, un profilo su tutti i social network e... un lavoro precario da fashion designer. I suoi desideri più grandi sono: 1. Dormire, dormire, dormire di più. 2. Non mangiare sempre alla scrivania in pausa pranzo. 3. Dire quello che pensa (specialmente a Veronique). 4. Innamorarsi. 5. Firmare un abito per la Paris Fashion Week. Sì, perché Veronique, la sua supercapa, storica direttrice creativa della prestigiosa casa di moda fiorentina per cui lavora, non le consente di fare nessuna di queste cose e, a dispetto del suo status di "freelance", Mia ha rinunciato alla libertà per inseguire il sogno di diventare una grande stilista. Da anni Veronique la tiene in scacco con il suo egocentrismo e la volontà di non delegare nulla ai giovani, con i suoi abiti strepitosi e la sua imbattibile rete di relazioni. Mia ha solo una cosa in più di Veronique: è connessa alla rete. Veronique non sa mandare un file in allegato, non sa cercare un numero nella rubrica del telefonino, non sa quali siano i trend su Twitter. E da qui che comincerà la riscossa di Mia e della sua generazione, in un mondo che cambia alla velocità di un clic...
---------------------------------------------
Titolo: Il Gatto Venuto Dall'Inferno
Autrice: Lynne Truss
Editore: Mondadori
Pagine: 280
Prezzo: € 16,00
Ebook: € 8,99
Uscita13 Gennaio
Trama
In una tempestosa sera d'inverno, in un cottage che dà sulle dure scogliere della costa inglese, Alee, bibliotecario che di recente ha perso la moglie, accende il suo computer. Quasi per gioco apre un'email che un suo collega che conosceva appena gli aveva mandato qualche tempo prima. Un'email con una cartella allegata. Una cartella chiamata "Roger". Dentro la cartella ci sono vari file, tra cui una registrazione audio. Alee comincia ad ascoltare. Presto non può credere alle sue orecchie. La conversazione che lo lascia senza fiato si svolge in un cottage simile a quello in cui si trova lui e si svolge tra due voci. La prima appartiene a un certo Will Caton-Pines, soprannominato Wiggy che, irritante e ottuso, puntella il dialogo con domande sciocche e commenti inopportuni. L'altra è di Roger, intelligente, colto, brillante, raffinato. Ma, a giudicare da quanto si dicono, Roger è un gatto. Sarà vero che Roger è un felino? E cosa ha a che fare con la misteriosa scomparsa della sorella di Wiggy e del di lei cane? E può un individuo dall'eloquio tanto affascinante, dallo humor perfetto, dagli impeccabili riferimenti letterari e cinematografici essere un efferato assassino?
---------------------------------------------
Titolo: La Memoria Dei Fiori
Autrice: Rywka Lipszyc
Editore: Garzanti
Pagine: 196
Prezzo: € 14,90
Ebook: € 9,99
Uscita15 Gennaio
Trama
E l'aprile del 1944, l'ultima neve del lungo inverno polacco attanaglia ancora le vie del ghetto di Lodz: i fiocchi candidi scendono sulle nere e informi divise degli operai ebrei che lavorano per i nazisti. Ma c'è un fragile fiore che, in questo paesaggio desolato, con tutta la forza cerca di sbocciare. Rywka Lipszyc ha solo quattordici anni. Ogni giorno deve farsi strada tra le recinzioni di filo spinato, incalzata dalle armi dei soldati e dagli ululati laceranti dei cani. Dopo la morte dei genitori, è lei a prendersi cura della sorellina Cipka. La sua città, la casa che tanto amava, gli amici di scuola, sono ormai un pallido ricordo; al loro posto ci sono il lavoro, il freddo, la fame, gli orrori del ghetto e della segregazione. In mano Rywka stringe l'unica cosa che è rimasta veramente sua: il suo diario, l'unica illusione di speranza e di salvezza da un nemico che, semplicemente, vuole che il suo popolo smetta di esistere. In queste commoventi pagine prende vita il ritratto di una bambina costretta ad affrontare l'impossibile compito di diventare donna in un mondo dominato dalla violenza e dall'ingiustizia. Ma Rywka deve resistere. Per sé, per la sua famiglia, per le tante persone che, a rischio della loro stessa vita, ogni giorno le offrono aiuto. E l'unico modo per resistere è non smettere di sognare: la libertà per sé e per Cipka, una casa, un piccolo studio avvolto dall'ombra della sera, una penna, qualche foglio bianco per coltivare la sua più grande passione, la scrittura.
---------------------------------------------
Titolo: L'Angelo Del Campo
Autrice: Cliffors Irving
Editore: Longanesi
Pagine: 350
Prezzo: € 18,60
Ebook: € 9,99
Uscita15 Gennaio
Trama
1943. Paul Bach è il capo ispettore della omicidi a Berlino, eroe di guerra che ha perso un braccio sul fronte russo, ottimo investigatore con una nota negativa nel curriculum per aver scritto una lettera "disfattista" dal fronte. Dopo l'ennesima notte trascorsa in rifugio, riceve una telefonata da un amico che ha fatto carriera e che si trova a Varsavia. Ci sono stati due omicidi nel campo di prigionia di Zin, al confine con la Polonia. L'assassino, che ha lasciato due biglietti scritti in ottimo tedesco, si firma "l'Angelo di Zin". Se Bach riuscirà a risolvere il caso in breve e senza clamore la sua fedina penale sarà ripulita. Bach è un uomo onesto, che non vuole credere a quello che si dice sui campi di concentramento e l'arrivo a Zin comincia a minare le sue certezze. Mentre la guerra volge al peggio e si inizia a pensare di cancellare le prove del genocidio, Bach indaga e capisce anche che al campo si sta preparando una rivolta dei disperati...
---------------------------------------------
Titolo: La Casa Di Tutte Le Guerre
Autrice: Simonetta Tassinari
Editore: Corbaccio
Pagine: 242
Prezzo: € 14,90
Ebook: € 9,99
Uscita15 Gennaio
Trama
Quando le estati erano lunghe e le vacanze duravano tre mesi, Silvia le trascorreva a Rocca, in Romagna, insieme alla nonna inglese, che benché avesse sposato un notabile del luogo e vivesse da mezzo secolo nella villa più bella e più antica del borgo, era ancora "la signora" per tutti gli abitanti, altera e un po' temuta fuorché dalla nipote che amava teneramente ricambiata. Giornate belle e tutte uguali, scandite dai giochi con i ragazzini del paese, le chiacchiere con la nonna e la governante, l'attesa dei genitori nel weekend, le letture nell'immensa soffitta piena di segreti... Ma l'estate del '67 è destinata a rimanere per sempre impressa nella memoria: Silvia, quasi undicenne, fa amicizia con Lisa, la figlia del balordo del paese, selvatica e ribelle e insieme faranno un scoperta sconvolgente che cambierà per sempre la loro vita e il loro sguardo sul mondo di adulti che le circonda...
---------------------------------------------
Titolo: Innamorarsi. Istruzioni Per L'Uso
Autrice: Cecelia Ahern
Editore: Rizzoli
Pagine: 360
Prezzo: € 16,00
Ebook: € 9,49
Uscita15 Gennaio
Trama
Come godersi la vita in trenta semplici mosse, Come trovare il proprio luogo felice, Quarantadue piccoli trucchi per sconfiggere l’insonnia: Christine ha trentatré anni, una faticosa rottura sentimentale in corso, qualche difficoltà sul lavoro e un’abnorme fiducia nei consigli dei manuali di autoaiuto. Ma quando sull’Ha’penny Bridge di Dublino, una sera d’inverno, vede un uomo disperato sul punto di buttarsi nel fiume Liffey, le tocca mettere da parte le proprie insicurezze e affrontare quelle altrui. Perché quella notte, nei confronti dello sconosciuto che vuole farla finita, ha una reazione istintiva, e senza neanche sapere come si trova a stringere con lui un patto folle. Il bellissimo Adam accetta di vivere fino al trentacinquesimo compleanno, e Christine ha solo due settimane di tempo per dimostrargli che non è mai troppo tardi per potersi innamorare ancora. Della vita, e forse non solo.
Tra ex fidanzate che rivogliono quello che hanno perso e segreti di famiglia rivelati dopo anni, lacrime di commozione e abbracci che comunicano quello che a parole non si riesce a dire, vivremo assieme a Christine le due settimane più inaspettate ed emozionanti della sua vita. E ogni volta che lei avrà addosso lo sguardo blu ghiaccio di Adam, sentiremo il nostro cuore battere forte assieme al suo.

2 commenti:

  1. anch'io non ho ancora letto nulla di Cecilia Ahern...*corre a nascondersi in un angolino*...>___<....belle queste uscite...ci sono molti libri che mi ispirano!
    Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah corriamo via :) Dobbiamo rimediare, che dici?

      Elimina