martedì 23 dicembre 2014

Letture 2014: il meglio e il peggio dell'anno

Buongiorno miei adorati lettori! Prima di fermarci per le feste e scambiarci i consueti auguri natalizi, volevo proporvi, come lo scorso anno, la classifica del meglio e del peggio per quanto riguarda le mie letture di questo ormai quasi concluso 2014. Prima di scoprire chi è in cima alla classifica delle migliori letture e chi, purtroppo, in quelle più deludenti, volevo anche condividere con voi qualche dato statistico del blog, con i post e le recensioni con più visualizzazioni. Prima di fare ciò, come sempre, vorrei ringraziarvi per il vostro dolcissimo affetto e costante supporto. Grazie infinite! Detto questo, veniamo a noi e scopriamo la prima classifica.

Post più letti del 2014

1. Una Ragione Per Vivere di Rebecca Donovan 6819 visualizzazioni
2. Irresistibile di Abbi Glines 3091 visualizzazioni
3. Chiedimi Quello Che Vuoi di Megan Maxwell 2621 visualizzazioni
4. Sette Anni Di Peccato di Sylvia Day 2562 visualizzazioni
5. Ora E Per Sempre di Megan Maxwell 2074 visualizzazioni

Recensioni più lette del 2014

1. Recensione Afterlife di Stephanie Hudson (QUI) 2013 visualizzazioni 
2. Contratto Finale di Jennifer Probst (QUI) 1266 visualizzazioni 
3. Quello Che Sei Per Me di Rachel Van Dyken (QUI1195 visualizzazioni
4. Stringimi Più Che Puoi di Gail McHugh (QUI) 1055 visualizzazioni
5. Mr. Sbatticuore di Alice Clayton (QUI) 1019 visualizzazioni

Ed ora veniamo alla parte meno piacevole: le letture peggiori e più deludenti del 2014.

1. Innamorarsi Di Una Stella di Tina Reber (QUI)
Un tomo enorme e di una lentezza disarmante. 

2. Nudo D'Autore di Raine Miller (QUI)
Sapete che non vado matta per gli erotici e questo libro mi ha deluso moltissimo. Mi rincuora il fatto che, così dicono, andando avanti la storia acquista maggior spessore. Purtroppo non ho avuto modo di leggere i successivi perché mi sono fermata a questo.

3. Quello Che Sei Per Me di Rachel Van Dyken (QUI)
Personaggi di un'immaturità sbalorditiva. Nel momento in cui si sputano addosso ho capito che non avrei letto gli altri. Abbiate pazienza, ma proprio non sono riuscita ad apprezzarlo.

4. Come Nessun' Altra di Bella Andre (QUI)
Mi aspettavo molto da questa lettura ed invece è stata una delusione. Peccato. Troppo concentrato sulla parte erotica, sviluppatasi troppo velocemente, e troppo poco sulla parte emozionale. Confido nei successivi che ancora non sono riuscita a leggere.

5. L'Amore è Il Mio Incantesimo di Lisa Kleypas (QUI)
Con profondo rammarico, ho dovuto dare un giudizio negativo anche alla migliore. Il problema è che l'unione della magia col contemporary romance è un azzardo rischioso e il risultato, purtroppo, non è stato dei migliori. Ma quanto mi dispiace dover dare questo giudizio? Troppo. Mi ritiro sconsolata in un angolino a fare penitenza.

Ora la parte più bella, quella delle migliori letture del 2014. Non sono stati tantissimi, devo dirvi la verità, i romanzi letti e amati, quelli indimenticabili e di questo me ne dispiaccio molto. Quest'anno ho cercato di badare meno al numero ed infatti credo di aver letto la metà dei libri dell'anno scorso, ma nonostante questo, sono stati pochi, veramente pochi quelli che sono riusciti ad entrarmi nel cuore, lasciando un segno indelebile. Curiosi? Partiamo dal primo.

1. Infine, Tu di Lisa Kleypas (QUI)
Ovviamente poteva mancare Lisa Kleypas? A parte uno o due, credo che ogni libro che io abbia letto di quest'autrice sia finito direttamente tra i miei preferiti. Un cinque stelle o farfalline, come meglio credete, tutto meritato.

2. Lady Cupido di Susan Elizabeth Phillips (QUI
Devo aggiungere qualcosa quando pronuncio o scrivo questo nome? Non c'è ne bisogno, vero? La Phillips parla per sé, ogni libro dei Chicago Stars è un gioiello prezioso da custodire gelosamente nella propria libreria. In particolare, sono molto legata alla storia di Heath ed Annabelle, anche perchè lui è un tornado spigoloso e tagliente come pochi personaggi maschili incontrati. Bellissimo, da non perdere!

3. Lo Voglio! di Kristan Higgins (QUI)
Strepitoso. Divertente e commovente, un libro perfetto. Bravissima Kristan Higgins, autrice da seguire e da leggere! Meglio addirittura del primo.

4. Insidia di M.J. Heron (QUI
Romanzo tutto italiano per cinque farfalline meritatissime. Adoro ogni aspetto di questa storia e sono molto legata ai suoi personaggi. Se poi dovessi assegnare un punteggio anche per la persona, darei il massimo sempre e comunque all'autrice. Unica.

5. Peccati D'Inverno di Lisa Kleypas (QUI)
Torna la regina del romance...e non aggiungo altro!

E adesso voglio sapere quali sono state le vostre migliori e peggiori letture del 2014. Forza, voglio conoscere subito le vostre classifiche!

12 commenti:

  1. Mah... Sui peggiori concordo in pieno ...I libri che ho apprezzato di più , invece , sono : "Endless Knight " di Kresley Cole ; "Opposition" di Jennifer L. Armentrout ; " Il tuo meraviglioso silenzio " di Katja Millay e "Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto " di Kirsty Moseley... Smackkk ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh Kerola! Ma tu mi hai già letto Endless Knight in lingua!! Beata te, che meraviglia!

      Elimina
  2. I migliori per me sono stati: Ti fidi di me?; Quello che c'è tra noi; Caldo come il fuoco; Solo per te; Irresistibile. Il peggiore: Non c'è niente che non va, almeno credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ti invidio Maria! Io purtroppo ne ho trovati parecchi deludenti :( Su Ti Fidi Di Me non ho dubbi che sia stato fantastico, peccato che devo ancora trovare il tempo di leggerlo!

      Elimina
  3. Scemottina, concordo con te sul fatto che quest'anno non ci sono stati tanti libri indimenticabili. Io devo ancora pensarci bene ma farò la mia personale classifica a gennaio ;)
    Ormai sono entrata nel fan club della Kleypas e non vedo l'ora di leggere Infine tu e Peccati d'inverno *-* Nudo d'autore migliora nel terzo libro e non nel secondo. Diciamo che è più avvincente e meno noioso ;)
    P.S. Scemò ammappa quante visualizzazioni... ma ho contribuito pure io sai ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sono davvero orgogliosa di te! Brava scemottina! Ahhhh Infine Tu lo devi leggere per forza perché è fantastico e dopo c'è Sognando Te! Alex e Derek sono UNICI! Per Peccati D'Inverno ti conviene iniziare dal primo, visto che quello è il terzo della serie delle Zitelle ^^

      Elimina
  4. Beh la Kleypas è sempre la Kleypas e non delude mai! *^*
    mi manca da leggere infine tu, devo procurarmelo! y__y

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo cara, devi assolutamente recuperarlo e leggerlo! Se hai letto anche Sognando Te, allora questo non può mancare ^^

      Elimina
  5. Infine tu devo procurarmelo anch'io sulla zia Kleypass sono d'accordo con te non delude quasi mai, ma devo dire che ho apprezzato anche l amore è il mio incantesimo mi piace sognare e quindi non male, non dei migliori ma leggibile. Sui peggiori non so credo che le cinquanta sfumature non mi abbiano incorsggiato penso di essere una delle poche che non le ha lette. Il genere erotico non mi va tanto ho apprezzato la ward per un po ma poi mi sembravano un po troppo tutti uguali non so, anche la adrian con la stirpe di mezzqnotte sono bloccata al 4 chissà magari tra un pò la riprendo non so. Ora ho una verapassione per le nostre autrici italiane e quindi viva il tricolore e fateci sognare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viva il made in Italy! E' una gran bella cosa, Stefania. Continuiamo a sostenerlo! Io amo tanto la Ward, ma devo ancora leggere Il Re. E' li sul comodino che mi aspetta! Spero di farcela entro l'anno prossimo ^^

      Elimina
  6. come nessun'altra ha deluso anche me, della Kleypas sto cercando di recuperare...
    Le mie letture migliori: Il lago dei desideri e Lady cupido anche per me, Cinder di M.Meyer, Colpa delle stelle, Memorie di una gheisha, Io prima di te, la serie Fever di K.M.Moning, il trono di ghiaccio... troppi
    Quelle peggiori: La risposta è nelle stelle di N.Sparks, non è proprio il mio genere, Losing it, Il confine dell'eternità e qualche altro. Nell'insieme però non mi lamento
    Auguri anche a te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhhh la Phillips come la Kleypas non sbaglia quasi mai!! Ma quanto mi mancano i Chicago Star?? Qualche mese fa ho letto le prima pagine di Losing It e l'ho simpaticamente lasciato perdere, non era per me. Di Sparks ho letto solo un libro, anche se ne ho molti a casa. Cinder...*__* meraviglioso!!

      Elimina