mercoledì 10 settembre 2014

Anteprime di Settembre #parte seconda

Carissimi lettori oggi preparatevi per un viaggio, il secondo che vi propongo dal ritorno dalle vacanze, tra le interessanti pubblicazioni di Settembre. Ecco alcuni titoli che ho deciso di farvi conoscere e che potrebbero solleticare la vostra curiosità.

Titolo: Non C'è Niente Che Non Va, Almeno Credo
Autrice: Maddie Dawson
Editore: Giunti
Pagine: 384
Prezzo: € 15,90
Ebook: € 9,90
Data uscita: 3 Settembre
Trama
È sabato mattina e Rosie e Jonathan sono a letto in un momento di intimità, quando il telefono inizia a squillare senza tregua. Sul display compare un numero sconosciuto.
Ancora non sanno che quella telefonata di per sé insignificante manderà all’aria tutta la loro vita. Più che quarantenni, Rosie e Jonathan sono gli unici fra i loro amici a non aver messo su famiglia e a vivere da eterni fidanzati in un quadrilocale che sembra arredato da due studenti. Impossibile immaginare che a pochi giorni da quel sabato Jonathan si inginocchierà davanti a Rosie chiedendole di sposarlo e seguirlo in California! La prima a storcere il naso di fronte all’improvvisa proposta è l’energica nonna Soapie: sognatrice, anticonformista, irriverente, Soapie ha sempre spronato Rosie a osare nella vita, a coltivare le sue passioni e seguire i suoi desideri. Per questo non capisce cosa spinga la nipote sull’altra sponda dell’ oceano, dietro a un ragazzotto con la passione per le tazzine di porcellana. Ma il destino è sempre pronto a stuzzicarci e quando Rosie sarà messa di fronte a un’altra scelta cruciale, dovrà per forza decidere quale partita giocare. Perché la grande regola della vita è che non è mai troppo tardi per correggere il tiro e la felicità è sempre più vicina di quanto immaginiamo. Basta ricordarselo.
---------------------------------------------------------
Titolo: Trent'anni e Li Dimostro
Autrice: Amabile Giusti
Editore: Mondadori
Pagine: 264
Prezzo: € 14,00
Ebook: € 2,99
Data uscita: 9 Settembre
Trama
Carlotta ha quasi trent'anni, e si considera una sfigata cronica: raggiunge il metro e sessanta solo con i tacchi a spillo, ha una famiglia decisamente folle e all'orizzonte non vede l'ombra di un fidanzato come si deve. Non solo: è appena stata licenziata a causa della sua irrefrenabile schiettezza... ma ora, per arrivare a fine mese, è costretta ad affittare una stanza del suo appartamento. Luca, il nuovo inquilino, ha molti prò (è bellissimo, fa lo scrittore, è dannatamente simpatico) ma altrettanti contro: è disordinato, fuma troppo e ha il pessimo vizio di portarsi a casa le sue conquiste, una diversa ogni notte. Carlotta non chiude occhio e in più si sente una vera schifezza. Non lo ammetterebbe mai, ma quel maschio predatore che tratta le donne come kleenex e gioca sul fascino tenebroso del romanziere la sta facendo innamorare. In una girandola di eventi sempre più buffi, tra una madre terribile, una sorella bellissima e gelosa, una tribù di parenti fuori controllo, un nuovo lavoro tutto da inventare e molti incontri ravvicinati con Luca e le sue fidanzatine di passaggio, Carlotta imparerà che è lei la prima a dover credere in se stessa...
---------------------------------------------------------
Titolo: La Rivincita Della Mamma Imperfetta
Autrice: Annalisa Strada
Editore: Piemme
Pagine: 224
Prezzo: € 12,90
Data uscita: 9 Settembre
Trama
Lola ha trentott’anni, due figli meravigliosi, un marito che ama e un lavoro che adora. Insomma, tutte le carte in regola per poter entrare nel club delle Mamme Imperfette.
Nel corso di una settimana, la più temibile dell’anno – quella delle feste di compleanno di Sofia e Arturo (diversificate, ma entrambe curatissime); dei colloqui con gli insegnanti pre-chiusura estiva (tutti rigorosamente in orario di lavoro); dell’inaugurazione della mostra che ha curato per mesi e delle allergie che mettono KO il già non presentissimo marito – dimostrerà al mondo che può farcela. Perché la vita delle mamme che lavorano, ma che vogliono anche veder crescere i propri figli è così: una corsa a ostacoli, dove puoi star certa che se fai bene da una parte dall’altra succederà un disastro.
Ma in fondo al cuore lo sai: è stata la scelta giusta e tra qualche anno (10? 15?) potrai concederti una pausa!
---------------------------------------------------------
Titolo: Se Ho Paura Prendimi Per Mano
Autrice: Carla Vistarini
Editore: Corbaccio
Pagine: 240
Prezzo: € 14,90
Ebook: € 9,99
Data uscita: 11 Settembre
Trama
Smilzo, fallimentare barbone nonché ex analista finanziario di successo, è al supermercato quando avviene una rapina in cui resta uccisa una donna. Vicino a lei c’è una bambina di tre anni, impietrita dallo choc. Prima che la polizia si renda conto di quel che sta succedendo, un energumeno cerca di rapire la piccola, ma Smilzo riesce a prenderla e a portarla via con sé. Non sa esattamente cosa l’abbia spinto e non sa che farsene di lei. Però sa che lei ha bisogno di protezione e, incredibilmente, sente che lui può esserle di aiuto. Non importa se finirà nei guai e dovrà nascondersi per mezza Roma, inseguito da una banda di criminali. Smilzo non è uno sprovveduto, e con l’aiuto di un’improbabile squadra costituita da un prete e da un attempato professore universitario (per non parlare di un saccente chihuahua) riuscirà a cambiare il destino della bambina e anche il suo. Un bellissimo romanzo d’esordio, una commedia romantica, allegra e commovente dei nostri giorni, narrata da Carla Vistarini con tocco lieve e affettuoso.
---------------------------------------------------------
Titolo: Io, Te e La Vita Degli Altri
Autore: Vincent Maston
Editore: Salani
Pagine: 240
Prezzo: € 13,90
Ebook: € 9,99
Data uscita: 11 Settembre
Trama
A volte vorresti ribaltare il mondo. Spaccarlo, spegnerlo o incendiarlo. Vorresti urlare e invece taci, anche quando la vita è così ingiusta e stupida da far male. Eppure ci sono dei momenti in cui quella stessa vita offre inaspettatamente un piccolo, temporaneo sollievo. Apre uno squarcio, e le tue azioni diventano atti di giustizia. Laggiù punisci i prepotenti, gli indifferenti, i maleducati. Come un eroe invisibile.
Germain vive in due mondi, con dolorosa intensità: in uno è un bravo ragazzo, serio e lavoratore, appassionato di musica, un po’ troppo introverso per colpa di una grave balbuzie che lo affligge dalla nascita, perfino innamorato; nell’altro, che assume le dimensioni tentacolari della metropolitana cittadina, si trasforma, giocando d'azzardo sul limite invisibile tra bene e male. Fino al giorno in cui incontra una ragazza che fa esattamente come lui... e all’improvviso, Germain è costretto a cambiare le regole del gioco. 
Io, te e la vita degli altri è un romanzo sulla forza delle intenzioni e sul potere della volontà; un inno alle piccole azioni che stravolgono la spietatezza e l’indifferenza del mondo. Un sorriso che nasce dall’amarezza e che trasforma in bene tutto ciò che incontra. 
---------------------------------------------------------
Titolo: Ho Lasciato Entrare La Tempesta
Autrice: Hannah Kent
Editore: Piemme
Pagine: 350
Prezzo: € 17,50
Data uscita: 16 Settembre
Trama
Strega, seduttrice, colpevole, assassina: Agnes Magnusdottir è accusata di molte cose. Perché nell’Islanda del primo spicchio di Ottocento – immersa in una nebbia perpetua come in mille  superstizioni – lei, con la sua bellezza, il suo animo ribelle, la sua intelligenza troppo vivace, è una donna diversa da tutte le altre. Diversa anche per l’uomo che lei stessa si è scelta: Natan Ketillson, un uomo più vicino ai diavoli dell’inferno che agli angeli del paradiso, come mormorano nel villaggio, un mago capace di risuscitare i morti con le sue pozioni a base di erbe conosciute solo da lui. E ora che Natan è morto, ucciso da diciotto coltellate, e Agnes è rimasta l’unica a piangerlo, il villaggio decide che la colpevole dell’efferato omicidio non può che essere lei. E mentre attende la morte per decapitazione, Agnes racconta la sua versione della storia, facendoci scoprire pian piano la verità. La racconta agli unici amici che il destino le concede nei suoi ultimi giorni: la moglie del suo carceriere, e il giovane e inesperto confessore che si è scelta, Toti. E anche se la morte sarà la fine inevitabile, per Agnes la vita continua altrove: nei pensieri, nei sogni, nelle letture. Le cose che nessuno potrà toglierle.
---------------------------------------------------------
Titolo: La Piccola Strada Delle Cose Perdute
Autrice: Maria Duffy
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90
Data uscita: 25 Settembre
Trama
Nel cuore di Dublino, gli abitanti di St Enda’s Terrace si conoscono tutti: si incontrano, si aiutano l’un l’altro, si scambiano consigli e informazioni.
Al numero 8 c’è una giovane coppia appena sposata che vorrebbe un bambino; poco più avanti abita una madre single che si sforza di arrivare a fine mese. Poi c’è una ricca coppia venuta da fuori che ha comprato casa, un ragazzo solitario in cerca dell’amore della sua vita e gli anziani che abitano lì da sempre e sono un punto di riferimento per tutti. 
Un evento è però destinato a sconvolgere la tranquilla comunità: il biglietto vincente della lotteria nazionale è stato acquistato proprio qui, da cinque abitanti del posto, ma sembra che sia andato perduto. Inizia così la spasmodica ricerca del prezioso biglietto scomparso: una vera e propria indagine in cui le amicizie verranno messe a dura prova, lasciando emergere sconvolgenti segreti…

6 commenti:

  1. Trent'anni e li dimostro l'ho già letto, ma voglio a tutti i costi il cartaceo! Come voglio La rivincita della mamma imperfetta, che mi sembra molto carino :)

    P.S. Ho organizzato un Giveaway sul mio blog, se vuoi dare un'occhiata ti lascio il link QUI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? La Rivincita della mamma imperfetta lo trovo esilarante! Tati, ma hai un blog? E non lo sapevo? Adesso vengo a farci un giretto :)

      Elimina
  2. la rivincita della mamma imperfetta è troppo il mio! Trent'anni e li dimostro l'ho letto autopubblicato ed è proprio carino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha si, dev'essere uno spasso! Quello di Amabile mi manca, non l'ho letto!

      Elimina
  3. quante belle uscite!!!!!....voglio troppo leggere Trent'anni e li dimostro!^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trent'anni e li dimostro manca anche a me da leggere, ma ne ho sentito parlare benissimo! Andrà a finire che me lo farete leggere per la troppa curiosità :)

      Elimina