martedì 12 agosto 2014

8° tappa del blogtour "Emily Noir. Incubi In Monastero" di Valeria De Luca

Buongiorno lettori, in questa settimana di Ferragosto ospitiamo una tappa del blogtour di Emily Noir. Incubi in Monastero di Valeria Del Luca prima di ritirarci nuovamente per qualche giorno in pausa estiva. In questa tappa si parlerà di uno dei personaggi del libro, Madre Badessa, e per voi anche qualche estratto del terzo capitolo. Non perdete, infine, le altre tappe del blog tour perchè ci sarà in palio una copia digitale del libro.

TitoloEmily Noir. Incubi In Monastero
Autrice: Valeria De Luca
Trama
Irlanda 1960. 
Uno spettrale monastero si ergeva su un colle a strapiombo sul mare. Una gelida e fitta nebbia lo avvolgeva, rendendolo misterioso agli occhi della gente. Emily Noir sarà costretta contro il suo volere ad entrare nel monastero. Vivere lì una vita di solitudine e silenzi. Ma sua madre, ormai morta, entrerà nei suoi sogni e la inviterà a scoprire i segreti e orrori rinchiusi nel monastero. 
Riuscirà a mettere in salvo le monache del monastero da un'ombra malvagia che si aggira nel bosco del monastero? 
Che cosa si nasconde nel Monastero del Cuore Spinato? 
Tanti dolori e sofferenze dovrà affrontare Emily Noir... per arrivare a scoprire i misteri che si celano all'interno del Monastero.

Madre Badessa

Uno strano alone nero aleggia intorno alla figura di Madre Badessa. Un tempo anche lei era una monaca normalissima come le altre, era chiamata Sorella Mary. La solitudine, la sua caparbietà, il suo reprimere amore, l’hanno resa crudele. Lei governa il Monastero del Cuore Spinato, un luogo sacro. Dovrebbe regnare la pace, ma non sempre è così. Il monastero cela segreti insidiosi e si presume che Madre Badessa ne sappia qualcosa... Il suo atteggiamento con le monache non è del più gentile, anzi si mostra gelida come un iceberg, cattiva come una matrigna delle favole... ecco la paragonerei proprio a Grimilde, la Strega di Biancaneve! Punizioni, ordini, sgridate sono all’ordine del giorno per Madre Badessa, non può proprio farne a meno... quel veleno che ha nel cuore si nutre della sua rabbia, del suo odio, della sua invidia, rendendola ostile e malvagia. L’autrice ha creato questo personaggio basandosi su un libro autobiografico scritto da delle monache che hanno deciso di togliere il velo e farsi una vita diversa dal silenzio e dalla solitudine. La sua creatrice Valeria De Luca... dice ‘Io l’ho creata... ma l’ho creata veramente cattiva! Odiosa anche ai miei occhi....’ Ora sta a voi scoprire questo personaggio che ha un ruolo molto importante nel romanzo... leggendolo.

Estratti 3 capitolo

Era giunta l'ora della ricreazione. Emily uscì dal monastero per passeggiare nel giardino che sembrava fatato. Un immenso profumo di fiori la avvolse: margherite, rose, violette, erano musica per il suo olfatto. Emily si mise seduta sul prato e iniziò a fantasticare con la mente, piano, piano i suoi sogni presero vita. Immaginò di avere accanto il suo principe azzurro, che la teneva per mano e le dichiarava amore eterno. A un tratto si sentì osservata, si svegliò da quell'incantevole sogno e vide che Sorella Aurora guardava dalla sua parte e le sorrideva. Emily si alzò e la raggiunse.

****************

«Vedi cara, tua madre ti sta dichiarando la verità! Una settimana fa, dal monastero, è scomparsa Sorella Margaret, si era inoltrata nel bosco, mi aveva confidato di avere un appuntamento importante con Dio. Non è più tornata in monastero. È venuta anche la polizia. Madre Badessa mi ha punito per aver chiamato le autorità» - raccontò Aurora. 
Emily aveva gli occhi velati dalle lacrime e il terrore era scritto nel suo volto. 
«Vieni, Emily, siamo arrivate!» - disse Aurora. 
La fontana rappresentava due sirene con una brocca tra le mani, dalla quale sgorgava un'acqua pulitissima. Emily si riempì le mani d'acqua e ne bevve un sorso. 
«E' buonissima l’acqua! Fresca e frizzantina» - disse Emily euforica. 
«Emily, stai attenta! Madre Badessa non vuole che beviamo dalla fontana» - disse Aurora.

***************

Le ragazze raccoglievano fiori e scherzavano tra di loro, tra risa e dispetti. Non si accorsero, che davanti al portone principale, Madre Badessa, le osservava con malignità. 
Quando Emily e Aurora si accorsero di Madre Badessa, il sorriso morì sulle labbra di entrambe. A testa china le passarono davanti chiedendole scusa.

E queste sono le tappe del blog tour e le istruzioni per partecipare. Nell'ultima data del tour verrà fatta l'estrazione, per chi ha partecipato a tutte le date, del vincitore o vincitrice dell'eBook "Emily Noir. Incubi in Monastero" disponibile su Amazon QUI

Istruzioni per partecipare:

Mettere "Mi Piace" alla pagina Fan Facebook dell'eBook:


e commentare nei blog dove avverranno le tappe che vi elenco di seguito:

Martedì 15 Luglio: 1° TAPPA Emozioni in Font
Presentazione dell'eBook e della Cover, Sinossi, Link Autrice, Promozione eBook Amazon dal 15 Luglio al 20 Luglio.

Martedì 22 Luglio: 2° TAPPA Voltare Pagina
Intervista all'autrice, 1° Capitolo del romanzo.

Venerdì 25 Luglio: 3° TAPPA Le Tazzine di Yoko
Booktrailer del romanzo, Biografia dell'autrice, stralci del romanzo.

Martedì 29 Luglio: 4°TAPPA Il Rumore dei Libri
Recensione del romanzo.

Martedì 5 Agosto: 5° TAPPA Letture Sognanti
Si parla del personaggio principale Emily Noir. 

Venerdì 8 Agosto: 6° TAPPA Il sogno di una Lettrice 
Si parla del personaggio Sorella Aurora (la migliore amica di Emily Noir), 2° Capitolo del Romanzo.

Domenica 10 Agosto: 7° TAPPA Mille e un libro
Si parla del personaggio Agente Thoman Rouge.

Martedì 12 Agosto: 8° TAPPA: Leggere Fantastico
Si parla del personaggio Madre Badessa, 3° Capitolo del Romanzo.

Domenica17 Agosto: 9° TAPPA Atelier di Una Lettrice Compulsiva 
4° Capitolo del Romanzo, Commenti vari sul romanzo della blogger.

Mercoledì 20 Agosto: 10° TAPPA Penna d'Oro
Si parla del Monastero e dei suoi misteri. Estrazione Vincitore eBook

Vi auguro una buona lettura e vinca il migliore!

2 commenti:

  1. Non puoi fare così....come faccio ad attendere...bellissimi estratti...grazie alla prox tappa

    RispondiElimina