venerdì 18 luglio 2014

Recensione Cercami Ancora di Emma Chase

Titolo
Cercami Ancora
Autrice
Emma Chase
Valutazione
Editore
Newton Compton
Pagine
288
Prezzo
€ 9,90
Ebook € 4,99
Trama
Innamorarsi è facile, ma restare insieme lo è un po’ meno. Possono esserci guai anche in paradiso e, a sentire Kate, questo è il motivo per cui lei e Drew, dopo uno scoppiettante inizio, si trovano a dover “rinegoziare” la loro relazione. Al mondo ci sono due tipi di persone: quelle che osservano e quelle che partono all’attacco. Kate è sempre stata un’osservatrice, una che pianifica, che agisce con prudenza. Ma da quando ha conosciuto Drew Evans tutto è cambiato. Lui si è dimostrato così deciso e sicuro di sé… e soprattutto della sua scelta, di Kate. Pensavate che lei e Drew sarebbero andati mano nella mano incontro a un romantico futuro? Be’, lo pensava anche Kate. Invece adesso si trova a dover fare una scelta, la più importante della sua vita. Drew ha cercato di decidere per entrambi, ma non è nello stile di Kate lasciarsi dominare. Così è tornata a casa sua, da sola. O quasi… Dopo due anni dalla fine della loro storia, Kate è giunta a una conclusione: qualche volta si deve tornare al punto di partenza per poter andare avanti, perché le cattive abitudini sono dure a morire…
Recensione
Non Cercarmi Mai Più, primo romanzo della serie contemporary romance di Emma Chase, è arrivato dritto al cuore delle lettrici, amanti di emozioni scandalosamente divertenti e piccanti, con la precisione perfetta e l' energia impetuosa di un boomerang. Il rischio che l' entusiasmo per questa splendida rivelazione del 2013 scemasse e tornasse dritto al mittente con il secondo romanzo, era più di un pericolo da non sottovalutare. Rappresentava una sfida che la stessa autrice voleva lanciarci e rischiare, sperando di ottenere lo stesso, autentico successo del precedente. Quali sono stati gli ingredienti che hanno reso Non Cercarmi Mai Più una delle sorprese più interessanti e strepitose dello scorso anno? In una parola, anzi due: Drew Evans! Un uomo attraente, divertente, ironico, spavaldo e irriverente. Combinato ad una scrittura che non lasciava spazio alla noia, intrigante, sfacciata, sublime, Emma Chase aveva saputo creare un romanzo ad hoc, unendo amore, sesso e ironia, in un frullatore esplosivo. Il rischio, con Cercami Ancora, era quello di non riuscire ad eguagliare la grinta e l' insolenza di un personaggio tanto deflagrante e una storia talmente perfetta da essere quasi sbalorditiva. Invece, Cercami Ancora, dal canto mio, non solo ha saputo ricalcare l' impronta sensuale e delirante, ben nota, di Emma Chase, ma è riuscita ad infondermi sensazioni nuove, inattese. Dal riso al pianto, Cercami Ancora è una seconda valanga inarrestabile di emozioni, di situazioni, di personaggi autentici e vivi, meravigliosamente capaci di fondersi con il lettore creando una sinergia intensa e salda. Affrontare questo romanzo è stato come ritrovare amici di vecchia data, con i quali ami, desideri e senti la necessità di trascorrere del tempo memorabile in loro compagnia. Ritroviamo la sensualità travolgente e mai invadente di Drew e Kate, il loro amore passionale che vivrà un periodo di crisi per un banale malinteso. Eppure questo fraintendimento provocherà, come uno schieramento di tessere domino che crollano una dopo l' altra, l' abbattimento di numerose barriere, certezze e convinzioni, sia in Kate che in Drew, rendendoli meno personaggi di un libro e molto più umani. C'è chi aveva arricciato un po' il naso, me compresa, scoprendo che questa volta il POV sarebbe stato quello di Kate e non di Drew. Avevo paura che la totale, devastante irriverenza del protagonista maschile non venisse sottolineata in questo libro, lasciando spazio ad un personaggio femminile che, lasciatemelo dire sinceramente, nel primo libro non mi aveva totalmente conquistata. E invece, meraviglia delle meraviglie, sorpresa delle sorprese, Kate è stata sensazionale, emozionante, VERA. Ho riso, ho pianto, ho lottato, ho sperato insieme a lei, durante tutto il suo cammino. Mi sono arrabbiata furiosamente con Drew, e ho nutrito le stesse sue aspettative, cavalcato gli stessi suoi desideri fino alla ricompensa finale. E sapete qual è la cosa bella di questo romanzo? La risposta è così semplice: il fatto che sia narrato proprio dal punto di vita di una donna, di Kate. E' talmente facile e automatico immedesimarsi in lei, scoprire che ciò che pensa è proprio ciò che penseresti tu in quella determinata situazione, ritrovare con sollievo tutti quei ragionamenti tipicamente femminili sui quali rifletti metodicamente anche tu. Emma Chase è straordinaria in questo, riesce ad infilarti nella storia insieme ai suoi personaggi, riesce a trasportarti al fianco di Kate, in modo che tu la possa prendere per mano ed affrontare insieme a lei le sue insicurezze. E sapete anche qual è la cosa più sbalorditiva? Che per molte pagine Drew non sarà presente, ma in realtà la sua mancanza non si percepisce. Ecco perchè dico che Emma Chase è un' autrice fantastica. perchè riesce a farti vivere ed emozionare anche con personaggi nuovi, addirittura con personaggi verso i quali non nutri simpatie particolari (vedi Billy).
Cercami Ancora, per quanto mi riguarda, ha dato l' ennesima prova della magistrale bravura di un' autrice brillante e unica nel suo genere. Ha donato alla storia una nuova, incredibile marcia in più, ripercorrendo e sottolineando le stesse qualità del suo romanzo d' esordio. Cercami Ancora, per quanto possieda la stessa grinta erotica del primo, assume senza dubbio una tonalità più seria, più matura, data anche dalla crescita dei protagonisti e del loro sentimento. 
Vivremo insieme a questi proprio la loro prima crisi, affrontando dolori e gioie, cadute e riprese, distanze e riavvicinamenti, amori e amicizie, in una storia che alterna divertimento e commozione, momenti esilaranti ad episodi da lacrimuccia. 
Ho trovato semplicemente devastante Dee Dee, tagliente e letale come il morso di un serpente velenoso, ed ho rivalutato molto il personaggio di Billy, fedele, protettivo ed ironico come non l' avevamo mai scoperto prima. Se Non Cercarmi Mai Più aveva evidenziato l' irruenza sexy e trascinante di Drew, Cercami Ancora conquista definitivamente grazie al tocco morbido di dinamiche più delicate e grazie all' approfondimento di personaggi rimasti schiacciati, in precedenza, dalla sua energia prorompente. E' vero, la trama potrà anche non essere il massimo della complessità o dell' imprevedibilità e si basa, lo ammetto - e questa è l' unica cosa che poteva essere gestita diversamente - su un fraintendimento davvero banale, ma tutto ciò non è andato particolarmente ad incidere, per quanto mi riguarda ovviamente, la graffiante quanto allegra freschezza di una storia semplicemente irresistibile. E' questo ciò che cerco, ciò che pretendo da un libro, da un romance in particolare. Personaggi vibranti, veri, con peculiarità tangibili, e una storia frizzante, ma che sappia estendersi e toccare corde toccanti. Ironico, sexy, travolgente, commovente, Cercami Ancora ed Emma Chase hanno fatto nuovamente centro.

4 commenti:

  1. Oh per la miseria che stupenda, magnifica, incredibile recensione!!
    Sto quasi per piangere anch'io sai!! Ma Drew è proprio da prendere a schiaffi??!!
    Adoro Kate, mi piace un mondo!!
    Non vedo l'ora di leggerlo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *___* tesorino mio GRAZIE!!!! Non vedo l' ora di sapere cosa ne penserai!! Drew andrebbe preso a calci nel sedere in questo volume, ma lo adoriamo lo stesso vero?? ^_^

      Elimina
  2. a me invece è piaciuto molto di più non cercarmi mai più, il punto di vista di Drew mi ha conquistata. Anche se questo libro l'ho divorato e adorato, ma mi sono mancati i pensieri di Drew

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dirti la verità, pensavo mi deludesse perchè anche io mi sono innamorata dei pensieri di Drew. E invece, non ne ho sentito troppo la mancanza. Il POV di Kate ci voleva per rendermela simpatica, visto che nel primo non mi aveva fatto impazzire. Però è soggettiva la cosa ovviamente, e a molte altre, come a te, è mancato Drew. Sono consapevole che Drew abbia un fascino scandalosamente irresistibile :)

      Elimina