giovedì 26 giugno 2014

Anteprime di Luglio #parte prima

Vi va di scoprire qualche prelibata pubblicazione estiva, inconfondibilmente pennellata di emozioni e d' amore? Bene, allora ecco per voi i primi quattro, nuovi romanzi per un Luglio appassionante. Tra gli altri, il secondo della serie erotica di Sara Tessa, e il secondo di quella di Irene Cao.

Titolo: Un Vestito Color Del Vento
Autrice: Sophie Nicholls
Editore: Tre60
Pagine: 210
Prezzo: € 9,90
Ebook: € 6,99
Data uscita: 26 Giugno
Trama
È un gelido giorno di gennaio quando Fabia Moreno e sua figlia Ella arrivano nella tranquilla cittadina inglese di York. Nessuno può conoscere il difficile passato che entrambe stanno cercando di dimenticare. È invece sotto gli occhi di tutti il negozio di abiti e di accessori vintage che le due donne hanno deciso di aprire: una boutique da sogno, come a York non se ne erano mai viste, traboccante di abiti retrò e gioielli d’epoca. Ben presto, all’ombra di quelle stoffe preziose, s’intrecciano destini, nascono amori, sbocciano passioni, ma s’insinua anche la diffidenza di chi non riesce ad accettare l’esuberanza di Fabia né a dissipare quell’aura di mistero che circonda lei e la giovane, ingenua, sorridente Ella… Ma, soprattutto, prende vita la storia di un vestito speciale, carezzevole come la seta e delicato come un soffio di vento sulla pelle…
-----------------------------------------------------
Titolo: Il Silenzio Di Un Batter D' Ali
Autrice: Sara Tessa
Editore: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Ebook: € 4,99
Data uscita: 3 Luglio
Trama
Adam è un uomo di successo, bello e seducente, che conduce una vita di eccessi e privilegi. Ma dietro questa facciata c’è un’anima ferita, delusa, chiusa a chiave. Sophie è entrata nella sua vita senza bussare, come un uragano, spazzando via ogni certezza che a fatica si era costruito. Il segreto di Adam è un buco nero dentro il suo cuore che gli impedisce di lasciarsi andare ai sentimenti, anche quelli che questa relazione bollente gli provoca. Ma le perversioni sessuali, la freddezza, e il cinico distacco stanno lasciando spazio a qualcos’altro, qualcosa che potrebbe cambiare la sua vita. Sempre che sia disposto a fare i conti con il suo morboso passato…
Torna Sara Tessa, il caso editoriale dell’anno con un nuovo romanzo ancora più eccitante e travolgente: la versione di Adam.
-----------------------------------------------------
Titolo: Il Sentiero Delle Stelle
Autrice: Amy Brill
Editore: Piemme
Pagine: 448
Prezzo: € 17,50
Data uscita: 8 Luglio
Trama
Isola di Nantucket, 1845. L’isola del Pequod di Moby Dick e del Grampus di Sir Arthur Gordon Pym, grazie al talento storico della Brill, ospita un’altra storia di coraggio e di sfida ai limiti delle proprie condizioni: l’autrice torna a far splendere le peregrinazioni astronomiche di Hannah Price, dietro la quale si cela la figura dell’astronoma del Massachusets Maria Mitchell. Hannah, come Maria, figlia di un padre esperto dell’astronomia, vuole scoprire una cometa a cui dare il suo nome. Ogni notte, si arrampica sulla terrazza più alta della casa, e scruta il cielo, con il suo piccolo e impreciso telescopio. Di giorno fa la bibliotecaria e di notte ruba al sonno qualche ora per leggere il disegno mutevole delle stelle, quelle lucine intermittenti così lontane e piene di mistero. Per lei che, come tutte le ragazze della sua età, è destinata invece a sposare un uomo che non ama, e a vedere chiudersi così tutte le possibilità che la vita potrebbe spalancarle davanti. Un giorno, però, incontra Isaac, un marinaio di colore proveniente dalle Isole Azzorre, che le chiede aiuto per imparare a leggere le stelle in modo da orientarsi durante la navigazione. Lentamente, durante le lunghe notti trascorse a osservare il cielo, Hannah e Isaac vedranno germogliare l’amicizia e, poi, l’amore che sconvolgerà per sempre le loro vite.
Hannah Price scoprirà la sua stella cometa e le darà il suo nome, come ha fatto Maria Mitchell, che, grazie al notevole talento per la narrazione storica dell’autrice, emerge magistralmente in particolari veri e verisimili sulla condizione della donna e sullo sviluppo della scienza astronomica nel XIX secolo. La storia romanzata di Hannah scorge l’interessante e troppo poco conosciuta vita di una donna che alla fine della sua vita era cofondatrice dell’ American Association for the Advancement of Women, per il suo impegno in difesa dei diritti delle donne e, soprattutto, prima donna eletta all’American Academy of Arts and Sciences, per le sue numerose scoperte in campo astronomico.
Una grande storia d’amore proibita, una straordinaria protagonista, un grandioso inno alla conoscenza e alla libertà, su uno scenario storicamente perfetto.
-----------------------------------------------------
Titolo: Per Tutto L' Amore
Autrice: Irene Cao
Editore: Rizzoli
Pagine: 288
Prezzo: € 14,90
Ebook: € 6,90
Data uscita: 9 Luglio
Trama
Partire, lasciarsi alle spalle il passato per scrivere con lui il suo futuro. Ha scelto, Linda: vuole Tommaso senza riserve, con tutto l’amore di cui è capace. Una follia, per una donna indipendente e legata alla sua terra come lei. Ma se a chiederle di seguirlo, lontana da casa e dal suo lavoro come interior designer, è Lord Perfection in persona, con i suoi micidiali occhi blu ghiaccio, resistere è impossibile. Così, dalla campagna veneta Linda si ritrova a correre lungo il fiume Tago, seguendo il profilo morbido delle colline di Lisbona. Certo, l’ingresso nel jet set internazionale frequentato da Tommaso – tra noiose cene diplomatiche e ossessione per la forma – è un po’ turbolento e per niente trionfale… Linda deve imparare a modulare il suo carattere spigoloso con la sottile arte del compromesso, per non deludere l’uomo che vuole renderla felice a ogni costo. Tommaso infatti adora sorprenderla, e la desidera con un’intensità travolgente. Anche se a volte la sua passione per lei assume contorni quasi morbosi, e si trasforma in un gioco dalle regole perverse che sembra appannare la loro vita perfetta. Perché è perfetta: di questo Linda è sicura. Almeno finché il destino decide di incrinare il loro delicato equilibrio. E questa volta ha gli occhi familiari e dolci di chi ti é sempre stato accanto e non hai mai creduto potesse renderti davvero felice. Perché, come ci svela Irene Cao, il vero amore non è mai perfetto. È unico. E non ti chiede mai di cambiare.

12 commenti:

  1. Un vestito color del vento l'ho trovato ieri al libraccio! ma esce oggi? O.o in ogni caso ho fatto un affare *-* l'ho pagato 4 euro e qualche centesimo e mi ispira moltissimo! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.O ma davvero?? Com'è possibile?? Si esce oggi!! Ma sei stata allucinatamente fortunata ^_^

      Elimina
  2. 'Il sentiero delle stelle' mi ispira, anche se la cover non è delle migliori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! Forse è quello che ispira di più anche me tra tutti e quattro!

      Elimina
  3. leggerò il silenzio in un batter d'ali, ho letto il primo e adesso sono curiosa di sapere la versione di Adam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l' ho letto, quindi sarà un libro, anzi due, in meno da comprare..fiuuuu! Povera me!

      Elimina
  4. Aspetto l'uscita della versione di Adam da molti,molti mesi e il libro della Cao lo prendo perchè ho già il primo così li leggo in modo consecutivo.Per un vestito color del vento aspetterò le recensioni .CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea! Almeno non corri il rischio di dimenticarti qualcosa, come faccio di solito io :)

      Elimina
  5. Un vestito color del vento ha una cover bellissima e la trama mi piace molto. Ci farò un pensierino. Il silenzio di un batter d'ali lo devo leggere perché sono curiosa di scoprire il punto di vista di Adam ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, potrebbe essere la possibile vincitrice sul tuo blog! Io verrò a votarla :)

      Elimina
  6. Prenderò il libro della Tessa, anche se il primo non mi aveva proprio entusiasmata. Ma sono curiosa di conoscere la versione di Adam; magari cambio opinione su di lui.
    Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noto che siete tutte curiose di scoprire il punto di vista di Adam :) ultimamente affascinano molto i POV maschili :)

      Elimina