venerdì 16 maggio 2014

Maggio e Giugno con tre uscite da non perdere

In questo post ho deciso di condensare tre uscite interessanti, molto diverse l' una dall' altra, e assolutamente degne di nota. In ordine di uscita iniziamo con Tutte Le Volte Che Vuoi, un erotico visto e scritto da un punto di vista maschile. Solo Una Volta Nella Vita è un romanzo che parla di due storie parallele, unite per raccontare un amore eterno. La Misura Della Felicità è una storia ricca di sentimenti ed emozioni, dominati dall' amore, intenso e vero, per i libri.

Titolo
Tutte Le Volte Che Vuoi
Autore
Armando Prieto Pèrez
Editore
Rizzoli
Pagine
240
Prezzo
€ 14,90
Ebook € 6,99
Data uscita: 21 Maggio
Trama
Luis ama le donne, tutte le donne. Arrivato da Cuba per studiare, ha fatto il fotomodello, il cuoco, persino il cartomante. Ma ora ha realizzato se stesso: è un artista di successo. Ha soldi, un atelier sui Navigli e ogni ragazza che desidera. Eppure qualcosa gli manca, e non ha ancora capito le donne italiane, così complicate. Eva ama un uomo solo: Marco, il fidanzato ingegnere, e vive un momento difficile perché il suo piccolo negozio di vinili chiuderà. Sembrano due persone destinate a odiarsi, ma il destino ha altri piani per loro… Una commedia degli equivoci, una storia di travolgente erotismo, l’avventura di un uomo alle prese con la sfida più difficile: desiderare e amare con la stessa intensità.
---------------------------------------------------------------
Titolo
Solo Una Volta Nella Vita
Autore
Timothy Lewis
Editore
Giunti
Pagine
304
Prezzo
€ 14,90
Data uscita: 2 Giugno
Trama
E' possibile incontrare il vero amore e tenerselo stretto per tutta la vita? Qual è il segreto di una coppia che dura per sempre?
2006. Adam, agente immobiliare trentottenne, è appena stato piantato dalla moglie dopo un matrimonio durato 12 anni. Poche righe telegrafiche: Non ti amo più. Vuoi sapere se c'è un altro? Sì, c'è un altro. Non tormentiamoci oltre, ti voglio bene, prendi la tua strada. Adam è inconsolabile, ma di lì a poco trova in una casa che deve mettere in vendita un plico di cartoline d'amore. Tutte scritte di venerdì. Ogni venerdì per sessant'anni. Adam decide di mettersi sulle tracce dei due innamorati, Huck e Gabe, per scoprire il segreto che fa vivere l'amore tra due persone per sempre.
1926. Un giorno, mentre sta lavorando al banco del pesce, Gabe vede per la prima volta Pearl Huckabee (Huck). Bastano pochi istanti per capire che quell'incontro non è casuale. Ma ritrovarla non sarà così semplice. Dopo un mese di ricerche i due si incrociano sul tram e trascorrono il loro primo giorno perfetto insieme: l'atmosfera è magica, l'attrazione palpabile e l'intimità immediata. Huck e Gabe sono in grado di svelarsi completamente, raccontandosi i più intimi segreti. Nonostante Huck sia già fidanzata, da quel momento, ogni venerdì, Gabe scriverà una cartolina d'amore alla sua ''forever girl'', sfidando tutto quello che la vita ha in serbo per loro...
Un romanzo che apre il cuore.
---------------------------------------------------------------
Titolo
La Misura Della Felicità
Autrice
Gabrielle Zevin
Editore
Nord
Pagine
320
Prezzo
€ 16,00
Data uscita: 22 Giugno
Trama
Dalla tragica morte della moglie, A.J. Fikry è diventato un uomo scostante e scorbutico, insofferente verso gli abitanti della piccola isola dove vive e stufo del suo lavoro di libraio. Disprezza i libri che vende (e pure quelli che non vende) e ne ha fin sopra i capelli dei pochi clienti che gli sono rimasti, capaci solo di lamentarsi e di suggerirgli di abbassare i prezzi. Anche per gli agenti di vendita è ormai un interlocutore a dir poco difficile. Ma tutto cambia una sera come tante, quando, rientrando in libreria, A.J. trova una bambina che gironzola nel reparto dedicato all’infanzia. Al collo ha appuntato un biglietto scritto dalla madre: Questa è Maya. Ha due anni. È molto intelligente ed è eccezionalmente loquace per la sua età. Voglio che diventi una lettrice e che cresca in mezzo ai libri. Io non posso più occuparmi di lei. Sono disperata. Seppur riluttante (e sorprendendo tutti i suoi conoscenti), A.J. decide di adottarla, lasciando così che quella bambina gli sconvolga l’esistenza. Perché Maya è animata da un'insaziabile curiosità e da un'attrazione istintiva per i libri – per il loro odore, per le copertine vivaci, per quell’affascinante mosaico di parole che riempie le pagine all’interno – e, grazie a lei, A.J. non solo scoprirà la gioia di essere padre, ma riassaporerà anche il piacere di essere un libraio. Trovando infine la forza per aprirsi a un nuovo, inatteso amore.

6 commenti:

  1. Il primo mi stuzzica parecchio :) Il terzo mi piace e mi commuove solo a leggere la trama.CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Siiiiii il terzo è dev' essere molto toccante!! MI piace molto ^_^

      Elimina
  2. La misura della felicità mi ispira un sacco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Licia??? Molto carino!! Buone letture :)

      Elimina
  3. Ho preso il prequel del primo, mi ispira molto, l'ho trovato gratis che è anche meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Mi sono scordata di dire che c'è il prequel ed è gratuito!! ^_^

      Elimina