lunedì 14 aprile 2014

Le Recensioni di Jessica: Red Passion. Nemesi di Anna Grieco e Fiorella Rigoni

Titolo
Red Passion – Nemesi
Autore
Anna Grieco e Fiorella Rigoni
Valutazione
Editore
La Mela Avvelenata
Prezzo ebook
€ 0,99
Trama
Cassandra Rowling è la figlia dell’arcangelo Michael e di Lilith. La regina degli Inferi, a conoscenza di un oracolo che profetizzava che una creatura nata da un arcangelo e da lei stessa, sarebbe stata in grado di muoversi liberamente tra il cielo e l’Inferno, una volta superata la transizione, riesce a catturare il guerriero favorito di Dio e a imprigionarlo con dei ceppi magici. Dopo avergli fatto bere il proprio sangue, una droga potente per esseri dal sangue così puro, riesce a sedurlo. Dalla loro unione nasce una bambina, Nemesi, che la vampira immortale ha intenzione di usare per i suoi turpi scopi.
I piani di Lilith vengono stravolti dai fratelli di Michael, che, con l’aiuto di Marcus, un vampiro loro alleato, riescono a liberare il guerriero e a condurre via anche la bambina. Michael, tuttavia, sa che Nemesi sarà più al sicuro se crescerà lontano da lui, quindi dopo averle imposto un sigillo che la terrà celata ai demoni fino al momento della transizione, affida la piccola a James Rowling, un suo amico cacciatore.
L’uomo, dopo un momento di incertezza, accetta l’incarico e ribattezza Nemesi con il nome della propria madre scomparsa: Cassandra. La ragazza crescerà ignara di tutto, ma il Male alla fine la troverà e manderà in pezzi tutto il suo mondo, costringendola a rivestire il ruolo che il Fato le ha destinato…


Cassandra, la cacciatrice, ha un unico scopo: la vendetta. Tutto cambia però quando scopre di essere figlia illegittima di un Arcangelo e di Lilith, la regina degl’inferi. Uccidere colui che credeva fosse suo padre però continua ad avere la priorità, anche quando le viene svelato che subirà una transizione che la metterà di fronte alla scelta fra bene e male. L’incontro con l’Arcangelo della morte, invece, metterà alla prova il suo cuore, scatenando un forte senso di appartenenza ad un uomo che mai prima aveva provato.
Red passion è il primo capitolo della saga dedicata a Nemesi, la protagonista, chiamata anche Cassandra. La storia si snoda fra Arcangeli e Vampiri, abitanti del cielo e dimoranti degl’inferi. La protagonista è frutto di entrambi i mondi, ibrida e tremendamente bella, che sarà la parte contesa del romanzo. Il suo ruolo però è anche quello che la vede nei panni della cacciatrice in cerca di vendetta, con un caratterino frizzante e un tantino adolescenziale.
Sebbene il passato e il presente siano delineati molto bene, ho avuto l’impressione che la storia non decollasse mai. Non mancano le parti erotiche che comunque non sono mai esagerate e questa scelta l’ho trovata di buon gusto. Personalmente mi aspettavo qualche colpo di scena in più. Mi è sembrato un prequel alla vera storia e non un vero e proprio primo capitolo. Mi è mancato lo slancio, la botta di emozioni, l’inseguire la protagonista nelle sue avventure. Non sono riuscita a essere con lei, mio malgrado. Per concludere posso dire che è stata una lettura semplice e scorrevole, fatta di dialoghi vivaci e a tratti ironici. 
Un incrocio semplice ma ben elaborato, che lascia sì senza una vera e propria conclusione, ma che per gli amanti del genere senz’altro apre bene la porta della curiosità verso la seconda parte.

0 commenti:

Posta un commento