mercoledì 8 gennaio 2014

Oltre I Limiti di Katie McGarry, dal 21 Gennaio in libreria

Chi non vedeva l' ora di vedere Katie McGarry e la sua serie Pushing The Limits approdare in Italia, dovrà pazientare ancora molto poco. Uscirà infatti il 21 Gennaio il primo libro di questa serie young adult che vede come protagonisti (in ogni libro due personaggi diversi ma collegati ai libri precedenti) degli adolescenti, o poco più grandi, alle prese con dure realtà, tormenti, angosce e l' inevitabile amore. Oltre I Limiti segna l' esordio italiano di un' autrice che porterà nel nostro paese il primo di volumi autoconclusivi e colmi di passione, travolgente amore e infinita dolcezza.

Titolo
Oltre I Limiti
Autrice
Katie McGarry
Editore
De Agostini
Prezzo
€ 12,90
Trama
Nessuno sa cosa sia successo a Echo Emerson, la ragazza più popolare della scuola, la notte in cui le sue braccia si sono ricoperte di cicatrici. Nemmeno lei ricorda niente e vuole solo ritornare alla normalità, ignorando i pettegolezzi e le occhiate sospettose dei suoi ex-amici. Ma quando Noah Hutchins - il “bad boy” del quartiere - irrompe nella sua vita con la sua giacca di pelle, i suoi modi da duro e la sua inspiegabile tenerezza, il mondo di Echo cambia. All’apparenza i due non hanno nulla in comune, e i segreti che custodiscono rendono complicato il loro rapporto. Eppure, a dispetto di tutto, non riescono a fare a meno l’uno dell’altra. Dove li porterà l’attrazione che li consuma e cos’è disposta a rischiare Echo per l’unico ragazzo che potrebbe insegnarle di nuovo ad amare?

La serie Pushing The Limits:

1. Pushing The Limits, 2012
2. Dare You To, 2013
3. Crash Into You, 2013
4. Take Me On, 2014

L' Autrice
Katie MacGarry è appassionata di musica e dei reality. Adora scrivere con l’inchiostro colorato, soprattutto rosa e viola ed è una tifosa della scuola di basket dell’Università del Kentucky….anche se non lo ammetterà mai. Le piace conoscere i pareri dei suoi lettori. Seguila sul suo sito web www.katiemcgarry.com oppure su twitter @KatieMcGarry

0 commenti:

Posta un commento