Anteprima La Verità Su Di Noi

Il nuovo romanzo di Kristan Higgins

Anteprima Potere Esecutivo

Il nuovo romance di Jennifer Probst

Anteprima La Moglie Del Califfo

Il fantasy di Renée Ahdieh

Rubrica Prossime uscite...già viste! #7

Le novità economiche in libreria

martedì 30 aprile 2013

Eroi dell' Olimpo. L' Eroe Perduto, la nuova saga fantasy per ragazzi di Rick Riordan, dal 7 Maggio in libreria

Arriva anche in Italia, precisamente il 7 Maggio, la saga Eroi dell' Olimpo con il primo romanzo L' Eroe perduto, del celebre autore di Percy Jackson, Rick Riordan. Questa serie in effetti, continua la precedente degli Dei dell' Olimpo con l' entrata in scena, però, di nuovi personaggi e nuove affascinanti avventure.

Titolo
Eroi dell' Olimpo. L' Eroe Perduto
Autore
Rick Riordan
Editore
Mondadori
Pagine
504
Prezzo
€ 17,00
Trama
Jason si risveglia in uno scuolabus, accanto al suo migliore amico e a una bellissima ragazza. Ed è terrorizzato.
C'è infatti un piccolo problema: non ricorda assolutamente nulla di sé. E quando una torma di spiriti della tempesta cerca di ucciderlo, qualcosa gli suggerisce che dovrà al più presto venire a capo del mistero.
Piper non si spiega perché il suo ragazzo non si ricordi di lei. Da qualche giorno il mondo sembra impazzito: suo padre si è volatilizzato, incubi ricorrenti la tormentano e una ragazza di nome Annabeth dice di essere in cerca di un tale Percy Jackson, scomparso dal Campo Mezzosangue...
Leo ha sempre avuto un'attrazione per il fuoco, e quando arriva al Campo si sente stranamente a casa. Sarà quello il motivo per cui tutti gli dicono che una parte di lui discende dagli dei?
Nel frattempo Era è stata rapita dai giganti, che minacciano di ucciderla. C'è solo un modo per salvarla, e solo tre semidei discendenti da antiche divinità Romane potranno affrontare l'impresa...

La serie Heroes of Olympus

1. The Lost Hero, 2010 (Eroi dell' Olimpo. L' Eroe Perduto, 2013)
2. The Son of Neptune, 2011
3. The Mark of Athena, 2012
4. The House of Hades, 2013
+ un altro libro, 2014

L' Autore
Rick Riordan, autore di successo per ragazzi e adulti, è stato premiato con i riconoscimenti più importanti del genere mystery. Dopo aver insegnato inglese per quindici anni, ora si dedica a tempo pieno alla scrittura e vive a San Antonio, Texas, con la moglie e i due figli.
La saga "Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo" è stata un autentico caso editoriale e ha venduto oltre quindici milioni di copie nel mondo. Dal primo romanzo della serie, Il ladro di fulmini, è stato tratto un film.

Enders di Lissa Price dal 7 Maggio in libreria

Segnatevi la data del 7 Maggio se avete letto il primo volume della serie YA distopica di Lissa Price pubblicata lo scorso Settembre dalla Sperling & Kupfer. Dopo il breve ebook gratuito che anticipava la serie, Breve Storia di uno Starter, dopo Starters e il nuovo ebook Breve Storia di un Ender, è il momento di Enders, il secondo volume di questa duologia.

Titolo
Enders
Autrice
Lissa Price
Editore
Sperling & Kupfer
Prezzo
€ 16,90
Trama
Los Angeles, tra qualche anno. In un mondo devastato da una terribile pandemia, che ha decimato la popolazione adulta tra i 20 e i 60 anni, i vecchi affittano illegalmente il corpo dei giovani per rivivere emozioni ormai dimenticate. Anche Callie, sedici anni e un fratello malato, ha deciso di mettere in affitto il proprio corpo, pur di guadagnare qualche spicciolo. Ma da quel momento la sua vita è cambiata per sempre. Le è stato impiantato un microchip nel cervello e un Vecchio, crudele e potente, ha iniziato a controllare tutti i suoi movimenti – e i suoi pensieri. Disperata, Callie si ritrova intrappolata in un gioco molto pericoloso, ed è disposta a tutto pur di disattivare il microchip e tornare ad essere libera. Una sola persona al mondo potrebbe aiutarla: Hyden, il misterioso e affascinante figlio del Vecchio… Ma se nemmeno lui fosse chi dice di essere?

La serie Starters and Enders

+ Breve Storia di uno Starter, 2012
1. Starters, 2012 ANTEPRIMA QUI
+ Breve Storia di un Ender, 2013
2. Enders, 2013

L' Autrice
Lissa Price è una sceneggiatrice pluripremiata. Ha studiato scrittura creativa e ha viaggiato in tutto il mondo. Ha vissuto in Giappone e in India e ora risiede nel sud della California con il marito. Starters è il suo romanzo d’esordio.

lunedì 29 aprile 2013

Recensione Garden. Il Giardino alla Fine del Mondo di Emma Romero

Titolo
Garden. Il Giardino alla Fine del Mondo
Autrice
Emma Romero
Editore
Mondadori
Pagine
276
Prezzo
€ 14,90
Trama
Maite è tra le operaie più efficienti nella fabbrica in cui lavora. In fondo non ha scelta: se commettesse un’infrazione sarebbe punita con la morte.
Maite coltiva in segreto la sua passione, il canto, e sogna di raggiungere il leggendario giardino alla fine del mondo, dove si narra vivano i ribelli in completa libertà e dove pare siano sopravvissute le lucciole. Perché il suo paese è diventato una prigione fredda e spoglia. Dopo una lunga guerra, l’Italia è stata divisa in Signorie e, per impedire il ritorno al caos, le arti e le scienze sono riservate a una casta di eletti, mentre gli esclusi sono condannati a una vita di obblighi e privazioni.
L’unica fonte di svago è la Cerimonia, la grande festa celebrata per l’anniversario della Rinascita. Maite ha sempre voluto esibirsi su quel palco, ma il giorno in cui potrà finalmente ottenere il suo riscatto scoprirà che, in un paese che ha ucciso ogni speranza, anche dai sogni si può desiderare di fuggire…
Valutazione   1/2
Garden. Il Giardino alla Fine del Mondo ci conduce nel mondo distopico creato dalla penna di una fresca autrice italiana, Emma Romero. La Romero ci descrive una Terra e in particolare un' Italia radicalmente cambiata e differente rispetto al nostro attuale paese. Comandato dal supremo e potente Presidente, il mondo di Garden si presenta strutturato in Signorie in cui ogni singolo cittadino vive per servire e far prosperare il paese, ma privati di molteplici libertà.
Tramite l' Assegnazione ciascuno è suddiviso e destinato al lavoro più appropriato e a loro attribuito da un computer. La giovane Maite, la protagonista della nostra storia, è una semplice e umile operaia, ed ha un sogno in quella società, un sogno proibito. Una libertà a lei, come a qualsiasi altro cittadino all' infuori degli Artisti, negata. Il canto. Maite sogna un giorno di poter raggiungere Garden, il giardino alla fine del mondo, un luogo libero dalle costrizioni imposte dalla società, lontano dalle videocamere e microspie che ogni giorno controllano la vita dei cittadini, e cantare liberandosi da ogni stretta imposizione.
Un sogno questo, coltivato per molti anni in perentorio segreto e racchiuso celermente in un cassetto del proprio cuore. La vita di Maite, però, sta per essere stravolta per sempre. Una mattina lei e la sua migliore amica Erika arrivano in ritardo alla fabbrica nella quale lavorano, ma solo Maite riesce a salvarsi. Ogni trasgressione infatti, ogni errore anche dei più semplici, viene severamente punito con la condanna e la morte.
Erika viene prelevata e portata via dai Giusti per essere giustiziata il giorno della grande Cerimonia, davanti ad un pubblico immenso e davanti al Presidente in persona. Maite, anch' essa sorpresa a trasgredire le regole e a cantare davanti alla folla di operai della sua fabbrica, viene arrestata e condotta in città, al cospetto del Presidente Octavio e del giovane figlio Einar. Aiutata da Luca, il suo temerario e solitario collega di fabbrica, Maite cercherà con ogni mezzo possibile di evadere e liberare Erika, provando a fuggire e raggiungere il suo tanto desiderato Giardino alla fine del mondo. Ma alcuni imprevisti renderanno, se possibile, ancora più difficoltosa la propria fuga. Maite può contare unicamente sulle sue forze e forse, come un miracolo insperato, sull' aiuto inaspettato del suo più grande nemico.
Garden. Il Giardino alla fine del mondo è un romanzo ben scritto e descritto che saprà sorprendere piacevolmente il lettore senza avere al proprio interno una vera e propria parte romance sviluppata. Gli ingredienti per una storia ci sono, ma restano un elemento marginale di cui non se ne sente la mancanza. La Romero è brava a creare un universo distopico che somiglia per molti aspetti ad Hunger Games, ma che riesce tuttavia a distinguersi per molti altri componenti. Garden è una storia essenzialmente targata young adult, ma come solitamente sta accandendo per i distopici da me letti, è un romanzo che mi ha colpito e trasportato grazie ai suoi personaggi e alle sue ambientazioni, lasciandomi piacevolmente sorpresa e soddisfatta alla conclusione. Inoltre, sono rimasta altrettanto colpita dalla protagonista, Maite, a cui l' autrice ha donato un carattere fiero e coraggioso, ma al contempo schivo e chiuso, distinguibile per un tocco piuttosto marcato di malinconica tristezza. Mai vittima di giustificata rassegnazione, Maite lotta con tutta la sua incrollabile determinazione decidendo di tuffarsi nel pericolo sfidando le leggi e la sua probabile condanna a morte, per salvare le persone che ama. 
Garden dovrebbe essere un romanzo auto-conclusivo ma, come si denota nelle ultime righe, l' autrice si è divertita a lasciare il lettore leggermente spiazzato soprattutto per quanto riguarda la sorte di un personaggio che saprete senz' altro amare. Io mi auguro che la Romero possa ideare un seguito e che potremmo presto scoprire nei dettagli gli sviluppi di una storia dal potenziale decisamente alto. Se invece finisse così..be..probabilmente ci sarebbero numerose altre cose da spiegare al lettore che in Garden, in realtà, non viene fatto. Quindi, speriamo in un seguito e nel frattempo valutiamo questo romanzo come una intrepida ed emozionante avventura e una lettura estremamente godibile.

Sogni sull' Acqua, il terzo volume della serie romance Friday Harbor di Lisa Kleypas, dal 7 Maggio in libreria

Autrice eccezionale e saga che, nonostante il primo volume partito un po' in sordina e non eccessivamente scoppiettante, ha saputo riprendersi con Una Piccola Magia, la seconda storia dei tre fratelli più affascinanti di tutta Friday Harbor. Di chi sto parlando? Della meravigliosa Lisa Kleypas, della saga Friday Harbor e del terzo romanzo previsto per il 7 Maggio di cui la sottoscritta non vede l' ora dell' uscita. Sogni sull' Acqua, racconta la storia di Alex, l' ultimo dei fratelli Nolan ancora non sistemato (romanticamente parlando), che ben presto troverà un motivo di rinascita, dall' alcol e dalla disperazione, grazie a Zoe (anch' essa già conosciuta nei primi romanzi).

Titolo
Sogni sull' Acqua
Autrice
Lisa Kleypas
Editore
Mondadori
Pagine
336
Prezzo
€ 9,90
Trama
Alex, disincantato, non crede più a nulla.
Zoë, sognatrice e forse ingenua. Non potrebbero essere più diversi. Ma gli opposti, si sa, si attraggono... Alex Nolan vive a Friday Harbor. Cinico e disilluso, combatte i demoni che affollano la sua mente grazie all'aiuto di una bottiglia di whisky. Vive in un inferno privato che ogni giorno rende più arido e solitario attorno a sé. Fino al giorno in cui una creatura vi accede, ma dev'essere un fantasma perché solo Alex riesce a vederla. Forse ha davvero attraversato in maniera definitiva la sottile linea che separa la sanità dalla follia.
Zoë Hoffman è un'inguaribile romantica e quando incontra Alex, che le mostra il proprio lato più intrigante, il suo istinto le urla: scappa! Persino Alex la invita a fuggire da lui. Ma nella mente di Zoë si fa strada un'idea, bizzarra e sempre più insistente: che forse un antico fantasma possa ridare nuova speranza a un cuore spezzato. E che l'amore possa superare ogni barriera di tempo, spazio, e perfino buon senso...

La serie Friday Harbor
1. Christmas Eve at Friday Harbor, 2010 (Come Finiscono le Favole, 2012)
2. Rainshadow Road, 2012 (Una Piccola Magia, 2012)
3. Dream Lake, 2012 (Sogni sull' Acqua, 2013)
4. Crystal Cove, 2013
5. Lightining Bay, 2013

L' Autrice
Lisa Kleypas, laureata in scienze politiche, ha pubblicato il suo primo romanzo a soli ventuno anni. Eletta Miss Massachusetts, si è dedicata alla carriera letteraria: i suoi romanzi d'amore sono pubblicati in quattordici lingue e le sono valsi numerosi premi.

domenica 28 aprile 2013

Le Recensioni di Jessica: Il Bacio di Jude di Davide Roma

Titolo
Il Bacio di Jude
Autore
Davide Roma
Editore
Sperling & Kupfer
Pagine
282
Prezzo
€ 17,90
Trama
Massachusetts, oggi. Jude Westwick, diciassettenne svogliato e ribelle, è costretto a passare il sabato pomeriggio a scuola per punizione. Riordinando il vecchio archivio della biblioteca, legge per caso la storia di un efferato fatto di sangue consumato proprio nel sotterraneo della casa in cui abita con i genitori. Incuriosito, Jude cerca il passaggio che lo porta al sotterraneo e scopre così un segreto terrificante. Un segreto antico come il mondo, che lo riguarda molto da vicino. Con l’aiuto del suo migliore amico nerd e di due ragazze davvero speciali, che riusciranno a rubargli il cuore, Jude dovrà imparare a confrontarsi con il destino che lo attende. Un destino a dir poco straordinario.
Valutazione  

Jude, è un diciassettenne ribelle, di provincia. Proprio la sua ribellione lo condanna a passare il sabato pomeriggio in biblioteca, come punizione, a ordinare vecchi articoli di giornale. Fin qui nulla di diverso dal solito, fin quando non si imbatte in un articolo che racconta di spaventosi fatti di sangue, avvenuti nel sotterraneo della sua stessa casa. Jude, curioso, indaga, ma proprio dove dovrebbe trovarsi il sotterraneo, si apre un mondo diverso. Una stanza segreta, racchiude ogni più piccolo aneddoto dei suoi diciassette anni, il tutto raccolto in minuziosi rapporti, stilati in grossi volumi. Ma non è finita, in quella stanza segreta, è racchiuso anche il suo destino, un destino che fa paura. Ed ecco, che si trova a scoprire cose che nemmeno immaginava potessero esistere, persone il cui ruolo era scontato, si scoprono del tutto differenti da come le conosceva. Fortunatamente ci sono anche delle certezze che lo spingono ad andare avanti, come l’amata Emily, la misteriosa Amber e l’amico di sempre Big Head. Jude deve saper scegliere, deve sapere valutare… ma non è facile scegliere fra il Bene e il Male.
L’eterna scelta fra l’affascinate Male e il giusto Bene. Il poter essere al di sopra di tutto, e il dover restare al pari di ogni cosa. Anche se elevato al soprannaturale, al fantasy, questa eterna lotta, è reale. Ogni scelta implica sacrificio, poi dobbiamo stabilire se il sacrificio, sarà nostro o di qualcun altro. Nonostante la sua età, Jude, fa delle scelte sagge. In questa prima parte sceglie con fermezza il suo lato umano. Peccato che come in ogni vicenda che si rispetti, non manca il colpo di scena dei colpi di scena, ovvero un tradimento colossale da parte di chi non te lo aspetti. Colpi di scena, rivelazioni, cambi d’opinione … ogni situazione è una risposta che in se, contiene una domanda. 
Difficile pensare che un diciassettenne possa scegliere di essere uno qualunque, inizialmente avevo pensato proprio che scatenasse i suoi poteri e ci si divertisse alla grande, poi Davide Roma, ha sconvolto la mia idea. 
Certo, siamo ancora in tempo, dato che questa è solo la prima parte, però ecco, mi sarei proprio aspettata di vedere Jude alle prese con le sue nuove capacità, magari alla faccia dell’odiato Eric.
Jude invece si rifugia nella sua voglia di normalità quasi da subito, vedendo sotto luce nuova, persone che prima non aveva mai considerato. Come Amber, tanto diversa, quanto speciale. Il bacio di Jude, è un eterno complotto, un richiamo al potere soprannaturale e materiale. E’ un romanzo che ci fa pensare a quante cose,in fondo, non sappiamo. Ognuno di noi custodisce un segreto. Ognuno di noi potrebbe avere un ritrovo segreto. Dai, in fondo si sa che ci sono persone che complottano in ogni dove, tutto sta nello stabilire quanto il complotto sia compromettente per il resto della popolazione … 
Attenzione gente, la Golden Dome potrebbe essere dietro casa vostra, nella vostra città, e un Penitente Bianco, un Segugio, potrebbero cercare in voi l’Ospitante.

mercoledì 24 aprile 2013

Innamorarsi a Notting Hill, la nuova commedia romantica di Ali McNamara, dal 9 Maggio in libreria

Chi ha voglia di leggere una commedia romantica? Torna Ali McNamara, autrice di Colazione da Darcy con il suo nuovo romanzo targato Newton Compton, che in realtà sarebbe il suo esordio letterario, Innamorarsi a Notting Hill. Ho avuto il piacere di leggere Colazione da Darcy e amo molto lo stile della McNamara, ragion per cui difficilmente mi farò scappare anche questo romanzo. Se avete voglia di leggerezza e un tocco di spensierato romanticismo, l' appuntamento in libreria è per il 9 Maggio con questo adorabilissimo romanzo, numero uno in Inghilterra.

Titolo
Innamorarsi a Notting Hill
Autrice
Ali McNamara
Editore
Newton Compton
Pagine
384
Prezzo
€ 9,90
Trama
Scarlett O’Brien sogna una vita da film. Nel vero senso della parola: perché il cinema, e in particolare le sue amate commedie romantiche, sono molto più eccitanti della banale realtà di tutti i giorni accanto a David, il suo noioso fidanzato. Ossessionata da Hugh Grant, Brad Pitt e Johnny Depp, Scarlett trascorre le giornate con la testa tra le nuvole, e tante serate davanti allo schermo per vedere i suoi romantici film, con un pacchetto di fazzoletti per asciugarsi le lacrime e la mano immersa in un sacchetto di popcorn. Così, quando le si presenta l’occasione di trascorrere un mese in una villa di Notting Hill, scenario di uno dei suoi film preferiti, non ci pensa due volte: potrà capire così cosa desidera davvero e vivere le sue fantasie almeno una volta. Ma quando, a Londra, Scarlett conosce il suo nuovo vicino, l’affascinante Sean, si rende conto che il copione del suo personalissimo film sta per sfuggirle di mano… Forse il destino sta tramando come in Serendipity? O magari sta andando in scena il suo personale remake di Se scappi ti sposo? Ma qual è, in fin dei conti, il lieto fine che Scarlett desidera per se stessa? L’importante è deciderlo in fretta, perché il giorno delle nozze con David si avvicina…

«Una storia scoppiettante e divertente.»
The Sun

«Ali McNamara ha saputo creare una storia incantevole e originale.»
Daily Mirror

L' Autrice
Ali McNamara ha iniziato a scrivere per gioco postando alcuni pensieri sul sito di Ronan Keating, ex membro della band Boyzone, finché le sue considerazioni non si sono trasformate in una storia vera e propria, che ha attirato migliaia di contatti giornalieri sulla pagina del cantante. Quando si è accorta di questo straordinario successo, Ali ha messo la sua scrittura a disposizione dell’associazione benefica di Keating, vendendo le sue storie all’asta per poi devolvere il ricavato alla lotta contro il cancro. Dopo questo strano inizio, ha deciso di scrivere il suo romanzo d’esordio Innamorarsi a Notting Hill, che è stato un grande bestseller in Gran Bretagna. Di quest’autrice la Newton Compton ha pubblicato Colazione da Darcy, un grande successo di pubblico e vendite. 

Il Morso del Caos, il quarto volume della serie di Lori Handeland, da fine Aprile in libreria

A fine Aprile è in arrivo, Il Morso del Caos, il quarto capitolo della saga urban fantasy per adulti The Phoenix Chronicles della scrittrice Lori Handeland.

Titolo
Il Morso del Caos
Autrice
Lori Handeland
Editore
Delos Books
Pagine
300
Prezzo
€ 15,90
Trama
La fine del mondo è ancora una volta in agguato per Elizabeth Phoenix. Alcune settimane fa non aveva avuto altra scelta che uccidere l’uomo che amava. Sawyer era uno sciamano e un mutaforma, uno stregone dal potere incredibile. E adesso ha cominciato a invadere i suoi sogni… nei modi più pericolosi e sensuali che si possano immaginare. Tuttavia, grazie alle visite notturne di Sawyer, Liz ha guadagnato alcuni nuovi poteri paranormali. Ora niente è come sembra, e mentre vaga nel caos della sua nuova vita, le servirà tutto l’aiuto che riesce a trovare dal suo risentito ex-amante Jimmy Sanducci, l’unico uomo con cui si può confidare.

The Phoenix Chronicles

1. Contro l' Apocalisse, 2011
2. La Fine può Attendere, 2011
3. La Fine Verrà, 2012
4. Il Morso del Caos, 2013
5. Demons at the Gates, 2013

L' Autrice
Lori Handeland ha scritto oltre cinquanta romanzi e racconti di molti generi: storico, contemporaneo, paranormal romance, oltre all’urban fantasy. Le sue opere dimorano stabilmente nella classifica degli autori più venduti del New York Times, di USA Today, di Waldenbooks e di Bookscan e ha ricevuto molti premi letterari, tra i quali due Premi RITA della Romance Writers of America per il miglior Paranormal Romance e la migliore opera lunga di Romance Contemporaneo, il Premio Romantic Times per il miglior Superromance, il Write Touch Readers Award assegnato dagli Scrittori di Romance del Colorado, il National Readers Choice Award e il Premio Prism. Le sue opere sono state  tradotte in numerose lingue ed è in particolare conosciuta per la sua popolarissima serie delle «Cronache della Fenice». 

martedì 23 aprile 2013

Non Morta Senza Ritorno, il quarto volume della serie di MaryJanice Davidson, da fine Aprile in libreria

Da fine Aprile in libreria troveremo Non Morta Senza Ritorno, il quarto volume che prosegue la frizzantissima serie di MaryJanice Davidson incentrata sulle avventure della regina dei vampiri/shopping compulsiva Betsy Taylor. 

Titolo
Non Morta Senza Ritorno
Autrice
MaryJanice Davidson
Editore
Delos Books
Pagine
250
Prezzo
€ 14,90
Trama
Come se avesse bisogno di scuse per fare shopping, la Regina dei Vampiri Betsy Taylor sta organizzando il matrimonio perfetto con il vampiro Eric Sinclair, bello da morire, e bazzecole come la morte e il sangue non le metteranno di certo i bastoni fra le ruote. Ma la sua vita non è tutta feste e bouquet di fiori, poiché Betsy viene perseguitata da fantasmi che invocano il suo aiuto per rimediare ai danni commessi in passato, e per le strade si aggira un serial killer che prende di mira donne alte e bionde, facendo di Betsy la vittima ideale…

The Undead Series
1. Non Morta & Nubile, 2012
2. Non Morta & Disoccupata, 2012
3. Non Morta & Incompresa, 2012
4. Non Morta Senza Ritorno, 2013
5. Undead and Unpopular, 2007
6. Undead and Uneasy, 2008
7. Undead and Unworthy, 2008
8. Undead and Unwelcome, 2010
9. Undead and Unfinished, 2011
10. Undead and Undermined, 2011
11. Undead and Unstable, 2012

L' Autrice
MaryJanice Davidson, americana, nata del 1969, è autrice di numerosi romanzi di successo. Nella  sua carriera di scrittrice ha spaziato nel paranormal fantasy, nei romance sentimentali, nei romanzi di letteratura young adult  ma  ha anche pubblicato opere di varia, come saggi storici e romanzi di storia alternativa. Le sue opere di maggior successo, grazie alle quali è stata per molto tempo in testa alle classifiche Usa dei bestseller sono i romanzi umoristici del ciclo di “Betsy la regina dei vampiri” con il quale ha vinto nel 2004 il Romantic Times Reviewer’s Choice Award ed è stata candidata per  lo stesso premio l’anno successivo. Il ciclo di “Besy, la regina dei vampiri” ad oggi consta di undici romanzi di grande successo, Quattro dei quali sono già usciti in questa collana: “Non morta e nubile”, “Non morta e disoccupata”, “Non morta e incompresa”, e il presente “Non morta senza ritorno”. 

La Canzone di Achille di Madeline Miller, dal 24 Aprile in libreria

La più celebre amicizia virile di tutti i tempi. Il romanzo d’esordio ispirato all’Iliade che ha conquistato l’Inghilterra e gli Stati Uniti. Madeline Miller ci presenta il suo romanzo, La Canzone di Achille e proverà a farci rivivere, con un risvolto emozionante e seducente, la leggenda, la guerra di Troia e la storia d' amore tra Achille e Patroclo, dal 24 Aprile in libreria.

Titolo
La Canzone di Achille
Autrice
Madeline Miller
Editore
Sonzogno
Pagine
384
Prezzo
€ 19,00
Trama
Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l’orrore.
E seguite invece il cammino di due giovani, amici prima e poi amanti e infine anche compagni d’arme - due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna.
Madeline Miller, studiosa e docente di antichità classica, a cui la dottrina non ha limitato o spento la fantasia creatrice, rievoca la storia d’amore e di morte di Achille e Patroclo, piegando il ritmo solenne dell’epica alla ricostruzione di una vicenda che ha lasciato scarse ma inconfondibili tracce:
un legame tra uomini spogliato da ogni morbosità e restituito alla naturalezza con cui i Greci antichi riconobbero e accettarono l’omosessualità.
Patroclo muore al posto di Achille, per Achille, e Achille non vuole più vivere senza Patroclo.
Sulle mura di Troia si profi lano due altissime ombre che oscurano l’ormai usurata vicenda di Elena e Paride.

«L’ho divorato. È incredibile come l’autrice sia riuscita a trasformare una leggenda antica di mille anni in un’opera letteraria fresca e contemporanea» 
The Guardian

«Madeline Miller ha trasformato la più famosa epopea di guerra in una storia viva, emozionante e sexy» 
The Indipendent

«In una prosa limpida e asciutta, come nello stile classico di Omero, l’autrice ci fa sentire vicini questi fanciulli immortali per i quali ninfe del mare e centauri non erano leggende ma realtà» 
The Washington Post 

«Rovistando tra gli antichi testi greci, la Miller ha creato un retroscena seducente che aggiunge complessità all’avventura virile cantata da Omero» 
Vogue

L' Autrice
Madeline Miller, nata a Boston, vive tra New York e Philadelphia. Insegna Lettere Classiche a Yale e si è specializzata nell'adattamento teatrale dei testi antichi. La canzone di Achille è il suo primo romanzo, tradotto in oltre 14 lingue.

lunedì 22 aprile 2013

Kiss, la nuova collana divertente e romantica della Harlequin Mondadori

Buon lunedi miei cari lettori!
Dopo la recensione di Un Regalo per Miss Grey di Kristan Higgins, oggi continuiamo a parlare di commedie romantiche con una fresca novità targata Harlequin Mondadori. E' nata Kiss, la nuova collana di romanzi fresca, dolce e maliziosa, dove vivere storie d' amore romantiche e sexy, come una bacio a fior di labbra. L’appuntamento con i primi 4 Kiss sarà il 24 maggio in edicola, ma per chi non può aspettare il romanzo n.1 è disponibile sin dal 22 aprile in esclusiva eBook su www.eHarmony.it e nei migliori store online, al prezzo speciale di 1.99€. 
Vediamo quali saranno i primi quattro titoli di questa nuova, interessantissima collana Harlequin Mondadori.

Titolo
La Migliore delle Ex
Autrice
Aimee Carson
Prezzo lancio
€ 3,00
Trama
Kate Anderson, sei un'ex reginetta e un'ex moglie, ma non sarai mai un'ex del sesso! Questo lei non lo potrebbe proprio sopportare. Non è una tipa che si abbatte facilmente, e alla festa con i suoi vecchi compagni di scuola, si presenterà più brillante che mai, e soprattutto non da sola! A tal proposito ha già individuato il suo cavaliere. L'uomo più canaglia ed eccitante che lei abbia mai conosciuto, e non solo per sentito dire, Menphis James. Il suo corpo ha voglia di essere stropicciato a dovere ancora una volta. No, Kate Anderson non diventerà mai una ex del sesso!
-----------------------------------------------------------
Titolo
In Un Letto di Diamanti
Autrice
Nicola Marsh
Prezzo lancio
€ 3,00
Trama
C'era qualcuno che cantava che i diamanti sono i migliori amici delle donne... È proprio vero!
Ruby Seaborn ha bisogno di soldi.
La catena di gioiellerie di famiglia sta avendo un crollo e l'unica che può risanare la situazione è Ruby. Lei è disposta a tutto, anche a scendere a patti con il diavolo in persona. Tanto il suo cuore è indistruttibile, proprio come le gemme preziose che lavora. Oppure no? Jax Maroney ha bisogno di rifarsi una reputazione. Bene, bene la sfuggente e granitica Ruby Saeborn ha una proposta da fargli. Se questo volesse dire riuscire a infilarsi nel suo letto, allora Jax non avrebbe nulla in contrario. I diamanti grezzi che lui estrae dalle sue miniere sarebbero un eccitante ornamento sul corpo invitante della ragazza.
----------------------------------------------------------
Titolo
Quando il Cioccolato non Basta
Autrice
Nina Harrington
Prezzo lancio
€ 3,00
Trama
Cioccolato fondente, al latte, bianco... A ognuno il suo, l'importante è assaporarlo molto lentamente e possibilmente mai da soli!
Profumo intenso di cioccolato, praline che ti si sciolgono letteralmente in bocca, confezioni che catturano l'immaginario più recondito: Max Treveleyn è già conquistato! Deve conoscere immediatamente il maestro pasticciere che ha realizzato quelle sublimi prelibatezze e proporgli qualcosa di molto allettante...
"Ormai più nessuno può rinunciare ai favolosi cioccolatini di Daisy Flynn. Non offrirli ai propri ospiti è un reato!"
Daisy è questo che vuol leggere su tutti i giornali più importanti del paese e se per farlo deve accettare la proposta di quell'emerito sconosciuto, tra l'altro niente male - non sarà impegnato, vero? -, lo farà.
------------------------------------------------------
Titolo
Ti Prego Non Spogliarti
Autrice
Leah Ashton
Prezzo lancio
€ 3,00
Trama
Moda, moda e ancora moda! L'importante è apparire e non essere. O forse è meglio il contrario?
"Ella sei splendida! Ma d'altronde non potrebbe essere altrimenti."
Ella Cartwright non ha dubbi, è decisamente lei la migliore. Ci sono voluti anni per raggiungere la perfezione, ma ora è un modello per tutte le ragazze che vogliono apparire sempre al top. Per gli uomini, invece, è una donna sfuggente e ammaliatrice e questo la rende unica. Ora, un suo vecchio compagno di liceo, Jake Donner, di cui la "vecchia" Ella era innamorata, ha bisogno di un consulente d'immagine e ha perfettamente ragione! Jake è un disastro, ma qualcuno lo ha avvisato che non è più un adolescente brufoloso degli anni Ottanta? Qui serve una mano dal cielo, ma anche un completo firmato!

Cosa ne pensate? Vi intriga qualche titolo?

Recensione Un Regalo per Miss Grey di Kristan Higgins

Titolo
Un Regalo Per Miss Grey
Autrice
Kristan Higgins
Editore
Harlequin Mondadori
Prezzo
€ 9,90
Trama
Callie Grey nel giorno del suo trentesimo compleanno si ritrova a partecipare a una festa organizzata dalla madre nell'impresa di Pompe Funebri di famiglia, a fare i conti con una proposta di matrimonio che non arriva e a ricevere come regalo la notizia che il suo capo, con cui ha condiviso le cinque settimane più belle della sua vita, si è fidanzato con quella odiosa e sempre a posto in tacco 12 “Miss Perfettina”.
L'unica soluzione è calare l'asso e giocare la carta della gelosia. Ecco il candidato perfetto: Ian McFarland, il veterinario del paese - un tipo non tanto caliente e un po' strano. È burbero e scontroso, si trova a suo agio con gli animali, ma non ama gli esseri umani. Sarà per questo che è così adorabile?
Valutazione    1/2
Non mi vergogno a dire che la lacrimuccia è scesa. Adoro le commedie romantiche. Non ci posso fare niente, mi spiace.  Tanto più quando sono impersonate da una protagonista che si può definire senza troppi problemi una forza della natura. Come un tornado, un uragano, uno tsunami, Callie Grey colpisce, travolge e trascina con sè il lettore in una storia viva, frizzante, pericolosamente romantica. Ho conosciuto Kristan Higgins grazie al suo romanzo, sempre pubblicato dalla Harlequin Mondadori, Troppo Bello per Essere Vero e da subito mi sono appassionata al suo modo di scrivere leggero, spensierato ma al contempo avvincente e irresistibile. Un Regalo per Miss Grey, è una vera ondata di incontenibile umorismo, grazie soprattutto all' irrefrenabile carisma di Callie e alla varietà di personaggi da cui è composta la sua famiglia. Callie è innamorata da sempre del suo capo Mark. Ma prima di essere diventato il suo capo, Mark era il ragazzo dei suoi sogni, il compagno di classe più ambito della scuola e la cotta (forse non troppo segreta) della sua adolescenza. Ora Mark è cresciuto, ha lo sguardo da James Dean e il sex appeal di Brad Pitt. E Callie continua a sbavare per lui. Forse ce la può fare a conquistarlo. Dopo notti di passione sfrenata, Callie e Mark sembrano pronti al grande passo. O solo Callie è pronta a sistemarsi? 
Infatti, al posto di una proposta di matrimonio, Callie viene lasciata dal suo capo per un' altra. E quale modo migliore per riconquistare la sua fiamma se non farlo ingelosire con il primo che capita? Peccato che il primo che capita è un burbero, solitario e affascinante veterinario, Ian McFarland. Avvicinarsi a lui sembra essere un' impresa, ma giorno dopo giorno, Callie riesce a suon di spintoni e gomitate, a penetrare la corazza dello scorbutico veterinario e diventare sua amica. Forse Callie ha trovato il modo giusto per far ingelosire Mark? Oppure rischia di cadere nella sua stessa trappola e innamorarsi dello scontroso veterinario?
Questo romanzo è una miscela esplosiva di umorismo, ve lo posso assicurare. Pochi personaggi riescono a colpirmi, affascinarmi e contagiarmi con la vitalità e la verve spumeggiante di Callie Grey. Il merito va dato anche a Noah, il nonno brontolone e alla famiglia, dannatamente pazza della giovane. D' altronde la struttura delirante di Callie avrà origine da qualcosa no?
Il romanzo è una rincorsa verso la felicità, verso l' amore vero, quello che fa battere il cuore e ti scioglie le gambe con il solo sorriso della persona amata. Inoltre, come vi dicevo all' inizio, è scesa una lacrimuccia. Ebbene si. Oltre ad essere una commedia spiritosa e allegra, Un Regalo per Miss Grey riesce a commuovere per la dolcezza di alcune situazioni e per il solido legame familiare che lega i personaggi. Infine parliamo del finale. Scontato è vero. E allora? Parliamo di un romance, non vi pare? E' normale e logico avere a che fare con il "per sempre felici e contenti". Se non fosse stato così, avrei subissato Kristan Higgins di molteplici imprecazioni no? L' importante è sempre il percorso che i protagonisti devono  affrontare per arrivare a tutto ciò. E vi posso dire che il cammino di Callie per trovare l' amore con la A maiuscola non sarà per niente semplice. Molti ostacoli si interporranno tra Callie e il suo amore, alcuni di questi costituiti da persone irritanti e gelose come da copione. Non dovete aspettarvi l' apoteosi della perfezione. E nemmeno un romanzo complesso. Un Regalo per Miss Grey è l' ideale per trascorrere una lettura spensierata e divertente, romantica ed esilarante. Mi ha contagiato con l' energia dirompente di cui è impregnato, mi ha conquistato grazie a Bowie, il piccolo batuffolo e sempre pimpante husky, mi ha divertito per le battute irresistibili e l' ironia. Non ricercate sempre il libro perfetto. A volte anche una banalissima commedia romantica può trasformarsi in un libro speciale. Kristan Higgins è una strega, adorabile e geniale. Il romanzo una bomba.

sabato 20 aprile 2013

Sull' Orlo del Vespro di Amina Havet

Cari lettori, oggi è sabato e come spesso accade nel fine settimana, voglio parlarvi di un autrice esordiente. In questo caso parliamo di un urban fantasy, Sull' Orlo del Vespro di Amina Havet, precedentememte pubblicato dalla 0111 edizioni e ora disponibile come auto-pubblicazione su Amazon e Lulu.
12.12.2012, una data importante che si riflette in molti aspetti della nostra vita: 12 mesi, 12 ore nei meridiani del giorno, 12 segni dello zodiaco, 12 apostoli e la pubblicazione del libro: Sull'Orlo del Vespro.
Se volete saperne di più vi invito a visitare il blog dell' autrice: http://awp-libri.blogspot.it/

Titolo 
Sull' Orlo del Vespro
Autrice
Amina Havet
Genere
Urban Fantasy
Trama
La noiosa vita di Cristopher Lancaster e del suo amico Edward Post viene messa a soqquadro quando il passato del ragazzo si fonde con il suo presente. Colpito da una pesante maledizione che lo costringe a vivere di notte e nascondersi di giorno, Cris ha trascorso la sua esistenza occultando la sua identità e cacciando creature soprannaturali. Tra colpi di scena e situazioni al limite del verosimile, il nostro protagonista dovrà affrontare la sua più grande paura per liberarsi dalla maledizione e proteggere le persone a lui più care.

L' Autrice
Amina Havet, nata il 16 Marzo 1985 e cresciuta per il mondo, ha sempre nutrito un forte interesse per la cultura e le leggende locali di ogni Paese.
Laureata in Lingue per la Comunicazione Internazionale nel febbraio del 2008, ha deciso di unire la passione per la creatività e l’amore per la fantasia in un unico libro che ha come protagonista indiscussa la millenaria città di Roma, da sempre centro del mondo e punto d’incontro per le persone di diversa nazionalità.

venerdì 19 aprile 2013

Le Recensioni di Jessica: Una Posizione Scomoda di Francesco Muzzopappa

Titolo
Una Posizione Scomoda
Autore
Francesco Muzzopappa
Editore
Fazi
Pagine
221
Prezzo
€ 14,50
Trama
Fabio è un ragazzo diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Agli occhi di registi del calibro di Amelio e Sorrentino, Fabio è una promessa del cinema italiano. Peccato che, dopo essere partito con il sogno di scrivere film d'autore, oggi lo ritroviamo a fare lo sceneggiatore di film porno. Deprimente, vero? Ma è l'unico modo per sbarcare il lunario. Così, invece di veder realizzato Il cielo di piombo, copione che da anni ingiallisce in un cassetto della sua scrivania, a Fabio tocca sfornare a un ritmo da infarto sceneggiature come la parodia di 20.000 leghe sotto i mari (per ottenere il nuovo titolo, sostituire la elle di "leghe" con una esse). Ma il giorno in cui gli annunciano che uno dei film da lui firmati, L'importanza di chiamarsi Ernesto (sostituire la emme di "chiamarsi" con una vu), è in lizza al Festival del Porno di Cannes, a Fabio viene un'idea che cambierà il corso della sua vita...
Valutazione  

Fabio, diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, aspirante sceneggiatore e vittima del tradimento di un amico, si trova a dover combattere da solo, per vedere realizzati i suoi sogni e approdare quindi nel cinema. Le tenta tutte, ma alla fine nulla sembra andargli bene. Finchè un giorno, ormai al limite della disperazione,   incontra Romina. Dall’incontro, la sua vita cambia totalmente, diventa uno sceneggiatore, ma di film a luci rosse. Naturalmente, lui stesso sconvolto dalla piega che ha preso la sua vita lavorativa, decide di tacere tutto ad amici e soprattutto ai genitori, ancora con una visione angelica del figlio. Quindi, lasciata nel cassetto la sua opera “Il cielo di Piombo”, gli tocca scrivere scene ricche di “MMM” e “OOO” in titoli come: “I ragazzi del culetto” e “L’importanza di chiavarsi Ernesto”, quest’ultimo in finale al Festival del Porno di Cannes. E da li che tutto ha inizio, da li, inizia un vero e proprio susseguirsi di casini e imprecazioni… 
Inizio col dire che con tutti questi suggerimenti proposti dall’autore, i produttori di film hard, avranno davvero l’imbarazzo della scelta per le prossime sceneggiature a base di “aaa” e “ooo”. Della serie, a buon intenditore, poche parole … in questo caso solo vocali e titoli espliciti. L’esordio di Francesco Muzzopappa, ha delle caratteristiche che ci ricordano di cosa è fatta la società di oggi. L’adattarsi a cose che in realtà, se potessimo, non prenderemmo nemmeno in considerazione. Fabio mica voleva fare sceneggiature porno, dopotutto. Però s’impegna per portare a casa la pagnotta e badate bene, per pagnotta s’intende il pane, il cibo, insomma quello che riempie la pancia e ci fa alzare dal letto al mattino.
Ricco di doppi sensi, “Una posizione scomoda” è si, una storia comica e leggera, ma possiede una linea di base molto marcata: “Non lasciare i tuoi sogni chiusi nel cassetto, perché se no ammuffiscono”. Fabio è una bella dimostrazione di persona che nonostante le sfighe, non si arrende. Certo, lui vorrebbe anche lasciar perdere, ma c’è qualcosa dentro di lui che lo solletica sempre, che lo tiene sempre vivo, sempre pronto a prendere l’occasione, magari sbagliando, ma alla fine, dai, diciamocela tutta … le cose facili non piacciono a nessuno solo perché sono già pronte. In amore, nel lavoro e in tutte le cose che ci capitano, scegliamo sempre, inconsciamente, la strada dissestata, per arrivarci … perché? Non so, forse perché dopo è più bello dire: “Ce l’ho fatta” o “Chi la dura la vince”. Ho detto “dura”, non “duro”… badate bene.