giovedì 21 novembre 2013

Recensione Shadows di Jennifer L. Armentrout

Titolo
Shadows
Autrice
Jennifer L. Armentrout
Valutazione
   1/2
Editore
Giunti
Pagine
176
Prezzo
€ 12,00
Trama
L'ultima cosa che Dawson Black si sarebbe aspettato era Bethany Williams. Come forma di vita aliena sulla Terra, Dawson e il suo gemello Daemon trovano che le ragazze umane siano... un passatempo divertente. Ma innamorarsi di una di loro sarebbe folle. Pericoloso. Allettante. Irrinunciabile. Bethany viene dal Nevada, e davvero non spera di trovare l'amore nel West Virginia. Ma ogni volta che i suo occhi incontrano quelli di Dawson si scatena un?attrazione innegabile. E anche se i ragazzi sono una complicazione di cui farebbe volentieri a meno, non riesce davvero a stare lontana da lui. Attratta. Desiderata. Amata. Dawson però nasconde un segreto inconfessabile che non solo può cambiare l?esistenza di Bethany, ma rischia di mettere in pericolo la sua vita. Si può rischiare tutto per un'umana? Si può sfidare il destino? Nel suo stile brillante e coinvolgente, Jennifer L. Armentrout ha voluto regalare questo romantico prequel di ''Obsidian'' ai numerosissimi fan della serie'' Lux''. Il nuovo punto di riferimento sul web per la generazione.
Bethany è appena arrivata nel West Virginia e deve cominciare, suo malgrado, a frequentare il primo giorno di scuola. L' unica persona con cui riesce subito ad instaurare un rapporto è il sorridente Dawson, un ragazzo bellissimo e misterioso, che farà palpitare presto il suo cuore. Bethany non sa, però, che Dawson non è umano, ma uno dei tanti alieni Luxen sulla Terra. Il loro amore scatenerà dissidi e pericoli nella comunità Luxen. Saprà sopravvivere alle insidie e alla minaccia degli Arum?
Shadows è il prequel della serie Lux scritta da Jennifer L. Armentrout e introdotta in Italia da Giunti grazie al primo volume di questa, Obsidian. Rispetto a Obsidian, Shadows ha sicuramente molta più carenza per quanto riguarda l' ironia e la caratterizzazione spumeggiante dei personaggi visti nel primo volume. Essendo un prequel il romanzo racconta le vicende narrate prima di Obsidian e prima dell' incontro tra Katy e Daemon, spiegando così al lettore il motivo del distacco che quest' ultimo nutre per il genere umano. Come vi dicevo, Dawson e Bethany non riescono, purtroppo, a raggiungere il livello di sarcasmo e umorismo tagliente dei protagonisti di Obsidian, ma esprimono in poco meno di duecento pagine la nascita e l' evolversi del loro indissolubile amore. Shadows narra proprio questo. L' amore tra Bethany e Dawson, un amore in grado di superare conflitti e barriere, un amore puro e semplice, soave e determinato a vivere e combattere contro tutti gli ostacoli scolpiti sul proprio cammino. 
Questo romanzo, dove vedremo un maggiore approfondimento della figura di Dawson ma vedremo anche la comparsa dei suoi gemelli, Daemon e Dee, e gli altri Luxen presenti in Obsidian, è un tassello importante, forse non troppo indispensabile ma comunque piacevole per comprendere meglio la serie. Se paragoniamo Bethany a Katy, credo proprio che non ci sia alcun tipo di confronto. La sfrontatezza e la pungente energia di Katy farebbero a pezzi qualsiasi personaggio. Così come Daemon, personalmente non ha paragone con Dawson. Eppure Shadows, a modo suo, e con i suoi personaggi, è una lettura che a me è piaciuta e che ho comunque apprezzato molto. Si legge molto velocemente e certo non colpisce nemmeno per la lunghezza della storia, però Dawson è uno di quei personaggi che in Obsidian avevano solleticato la mia curiosità. E poi c'è quel finale che, secondo me, lascia qualche porta aperta. E posso dirvi, con tutta sincerità, che dopo aver letto Shadows, ho nuovamente voglia di rileggere Obsidian e tuffarmi nel rapporto tempestoso e appassionato tra Daemon e Katy.

2 commenti:

  1. :O solo 3 e mezza! tra l'altro ha pochissime pagine e costa 12 euro! io adoro obsidian, però questo shadows uhmm..mi attira sì e no

    RispondiElimina
  2. Mmm ti posso dire che anche io adorato tantissimo Obsidian, però tra Daemon e Dawson non c'è paragone, così come tra Katy e Bethany..però tutto sommato è comunque una bella storia. :D

    RispondiElimina