giovedì 31 ottobre 2013

Recensione Love Game di Rossella Leone

Titolo
Love Game 
Autrice
Rossella Leone
Valutazione
   1/2
Editore
Edizioni Rei
Pagine 
335
Prezzo 
€ 16, 50
ebook: € 5,00 (in promozione per un paio di settimane a € 0,99)
Trama
Quando Katia, un po’ controvoglia, segue l’amica Ylaria in un’inaspettata vacanza in montagna, è davvero convinta che in quel piccolo chalet tra i monti, lontano da tutto e tutti, trascorrerà una tranquilla, rilassante gita, dimenticando i propri guai.
Le sue speranze crollano rapidamente non appena scopre che l’amica ha “inavvertitamente” tralasciato di dirle alcuni insignificanti dettagli.
Cose piccole piccole, del tipo: che nello chalet è previsto un gioco di ruolo: il Love Game, una sorta di recita a soggetto, a cui tutti i villeggianti devono obbligatoriamente partecipare. Che solo ad alcuni di loro (detti Ranger Love) toccherà orchestrare (senza farsi scoprire) bollenti incontri amorosi o, al contrario, scatenare odio tra i concorrenti. Che il premio in palio per la squadra vincitrice è (rullo di tamburi!!!) una lussuosa vacanza per due negli alberghi più chic d’America (un loro vecchio sogno).
Che dietro quella folle trovata ci sia lo zampino di Ylaria? Katia ne è certa, così come sa che, arrivata a quel punto, non può più tirarsi indietro. 
In fondo oramai è in gioco… tanto vale giocare no?
Delusa e ancora provata da una storia d' amore conclusasi nel peggiore dei modi, Katia decide di seguire la sua migliore amica Ylaria in una breve vacanza sulle Alpi svizzere, in uno chalet da sogno con altre sei persone di cui non conosce, però, l' identità. Per lei potrebbe essere il modo migliore per dare una svolta alla propria vita, conoscere gente nuova e dimenticare quell' amore tanto sofferto e ancora mai dimenticato. Ma quando arriva nello chalet si accorgerà ben presto che la vacanza da lei immaginata non è altro che un vero e proprio gioco di ruolo, un Love Game, a cui tutti gli otto abitanti dovranno partecipare. Per sei giorni, Katia, Ylaria, Jak, Max, Ariel, Tom, Sofia e Michael saranno vittime e artefici di un gioco che si svilupperà tra intrecci d'amore, liti, gelosie, un matrimonio, sfide e rivincite. Katia si troverà al centro di un gioco escogitato da qualcuno a cui sta a cuore la sua felicità, ma di questo se ne accorgerà solamente alla fine. Siete pronti per assistere anche voi al Love Game?
Love Game è un libro davvero interessante, spiritoso sotto alcuni punti di vista e molto intrigante sotto altri. Devo dire che all' inizio ho fatto non poca fatica a ricordare i vari nomi e districarmi nelle varie trame intrecciate dall' autrice e comprendere al meglio i vari personaggi. Devo dire anche che Love Game è un romanzo che sa stupire e coinvolgere amabilmente, per la sua spontanea freschezza e per l' originalità impressa nella trama. Love Game non è solamente un gioco di ruolo, è ben altro e con il trascorrere delle pagine saremo molto più coinvolti e partecipi dell' intero suo sviluppo. Love Game è un calderone in cui si mescolano tanti ingredienti. Questo miscelare l' ho trovato a volte un po confuso, ma nella maggior parte risulta ben calibrato ed effettuato in modo sapiente dall' autrice.  Alla fine Love Game raccoglie molti personaggi, alcuni caratterizzati più minuziosamente di altri, ma in fondo tutti particolarmente interessanti. La protagonista ovviamente è Katia, ignara delle macchinazioni e dei ruoli del Love Game, ma tutto questo per una buona causa. Infatti si può dire che tutto sarà più o meno, direttamente o indirettamente collegato a lei e i personaggi presenti nel romanzo, le cui storie daranno senz' altro un tocco in più all' intera narrazione, avranno come comune denominatore l' amore, la voglia di rivincita e la speranza.
Quando siamo alla conclusione ci rendiamo conto essenzialmente di due cose. La prima è che finalmente scopriamo le carte in tavola e comprendiamo al meglio i vari ruoli. E secondo, che attorno al Love Game gireranno le vite e i relativi sviluppi di altre storie, di altri personaggi. Come dicevo prima, il libro è un gran calderone di personaggi, intrecci e storie d' amore che sapranno stuzzicare la vostra curiosità. Trascorrerete delle ore piacevoli e presterete molta attenzione cercando di scoprire chi stia realmente mentendo, chi stia recitando e chi invece sarà completamente sincero. Rossella Leone colpisce per lo stile scorrevole e fresco, genuino e molto piacevole.
Love Game è una storia senz' altro deliziosa, complessa ma coinvolgente, fresca e romantica. Niente risulterà scontato fino alla fine. 

3 commenti:

  1. Molto carino questo libro. Io avevo dato 4 su 5!

    RispondiElimina
  2. La copertina lo penalizza moltissimo secondo me :(

    RispondiElimina
  3. Ho letto anche io questo libro!! molto carino!!
    concordo con Silvia, la copertina penalizza un pochino!

    RispondiElimina