sabato 12 ottobre 2013

Recensione Black Shadow di Katherine Keller

Titolo
Black Shadow
Autrice
Katherine Keller
Valutazione
   
Pagine
338
Prezzo
€ 13, 60
Ebook: € 2,99
Trama
Alexander Blackwood è un demone spietato e senza scrupoli, abituato ad ottenere sempre ciò che vuole e quello che vuole è l'anima di Deny Grayson, una donna gentile e bella con un grande segreto: è una strega ed è in mortale pericolo.
Due realtà eternamente in conflitto fra loro, due nemici appartenenti a opposte fazioni. Il destino vuole che i due si incontrino e da quel momento le loro vite cambieranno.
Magia, seduzione, crudeltà sullo sfondo di una Scozia romantica quanto oscura.
Potrà l'amore tormentato del demone e della strega sconfiggere nemici potenti e pericolosi, disposti a tutto pur di raggiungere i rispettivi scopi?
Ho iniziato a nutrire profonda curiosità per questo romanzo già nel mese di Maggio quando ne feci l' anteprima sul blog. Sono passati i mesi, ed essendo piena di letture ne ho dovuto slittare l' inizio, ma poi qualche giorno fa, un po spronata dalle recensioni molto positive lette su anobii e goodreads, un po per la mia stoica curiosità che non accennava a mollare la presa, ho deciso di mettermi comoda ed iniziare la The Shadow Saga immergendomi nel mondo creato da due autrici italianissime, Patrizia e Angela che sotto lo pseudonimo di Katherine Keller hanno scritto questo primo libro, Black Shadow. 
Devo dirvi la verità. Già dalle prime pagine sono rimasta alquanto sorpresa, ma probabilmente sorpresa non è nemmeno la parola giusta. Sono rimasta affascinata. Si, affascinata è il vocabolo più corretto per definire il mio stato emotivo di quel momento. Affascinata da una persona, o meglio da un demone. Il signor, Alexander "Alelk" Blackwood, Principe degli Inferi. E che personaggio mi sono trovata davanti. Senza scrupoli, sexy, crudele, arrogante, egoista, Alelk è un demone a tutti gli effetti, un gran cattivone sotto tutti i punti di vista. Eppure c'è qualcosa che indubbiamente mi ha fatto capitolare all' istante. Alelk, per quanto possa essere un vero demone infernale, possiede un sarcasmo e un fascino che immediatamente ti conquistano. Quanto ho amato i battibecchi, il botta e risposta tra lui e Shezeliel, non potete nemmeno immaginare. Ed è proprio questo che ricerco in un libro e che mi piace poter assaporare. L' ironia, la totale e avvolgente mordacità dei personaggi.
La storia pare molto semplice ed in realtà ruota tutto, o perlomeno gran parte di tutto, attorno alla storia turbolenta tra lui e la strega Denamora. Una storia tormentata sotto molti punti vista. Prima di tutto perchè all' inizio il nostro Alelk prende tutto come un gioco. Vuole essere il predatore e fa di Denamora la sua preda proibita. Lui un essere demoniaco, lei una piccola umana seppur strega, fragile e sola, andranno incontro ad un sentimento imprevisto per entrambi. Quando poi l' angelo Shezeliel instilla una piccola scintilla di anima nel cuore di Alelk, i giochi si faranno ben più complicati ed intriganti. Si perchè, il nostro bel demone inizierà a provare quel sentimento tanto disprezzato e deriso agli essere umani. Ora, sarà proprio lui ad innamorarsi e lo farà nel modo più intenso e totalizzante possibile.
Alelk, oltre ad abituarsi a questi nuovi sentimenti, dovrà proteggere la sua strega da una minaccia sempre più incombente. Dal passato, un personaggio inquietante è deciso a ritornare e distruggere una volta e per sempre la bella Denamora.
Black Shadow, come scrivevo prima, è il primo libro auto conclusivo della The Shadow Saga, una serie paranormal romance per adulti che per ogni romanzo si avvale di personaggi e storie differenti. In Black Shadow, oltre alla presenza di Alelk e Denamora, faremo la conoscenza di molti personaggi tra i quali, i più importanti, l' angelo Shezeliel e Lance Gahalad, il protagonista del prossimo volume.
E secondo me, sono proprio i protagonisti il segreto vincente di questo libro. Armati di senso dell' umorismo, spesso trasformato in tagliente sarcasmo, coraggio e determinazione, i protagonisti di Black Shadow hanno regalato a questo romanzo una combinazione avvincente di humor, ritmo e passionalità. Da non sottovalutare, infatti, l' impronta piuttosto marcata di sensualità ed indubbia passionalità con la quale le autrici del romanzo ne hanno intriso le pagine. Intensa ed avvolgente, mai totalmente esplicita, la parte adult è lasciata scorrere dolcemente.
Il livello di queste autrici è già piuttosto buono e lo si denota leggendo questo libro senza annoiarsi, affondando nelle pagine e allacciandosi ai protagonisti e alla loro storia. E' pur vero che, ovviamente, trattandosi del romanzo d' esordio qualche punto non perfetto c'è e ci deve essere.
Al di là di tutto, Black Shadow è un romanzo che andrebbe letto solo per ridere dei battibecchi tra Alelk e Shezeliel e per il caratteraccio dello stesso Alelk. Un personaggio così vorrei averlo sempre in borsetta per portarlo con me ovunque vada. Sono sicura che con la sua linguaccia tagliente non mi annoierei mai. Detto questo, spesso andiamo a cercare romanzi all' estero quando in realtà in Italia abbiamo del buon potenziale e delle bravissime autrici da scoprire. Black Shadow è uno di questi.

4 commenti:

  1. Grazie per aver fugato la tua curiosità :))) il demoniaccio ti ha proprio acchiappata :))) Grazie per le tue parole <3

    RispondiElimina
  2. Non ho parole per ringraziarti di questa spettacolare recensione, persino Alelk è arrossito! Grazie infinite! *_*

    RispondiElimina
  3. Ragazze, grazie a voi per questo romanzo..aspetto che ne scriviate molti altri altrettanto belli ^_^ Adesso tocca al nostro Lance!!

    RispondiElimina
  4. Interessante ^^
    Ho tanti libri da leggere, ora come ora, ma me lo segno per il futuro.

    RispondiElimina