lunedì 23 settembre 2013

Recensione Sei Bellissima Stasera di Samantha Young

Titolo
Sei Bellissima Stasera
Autrice
Samantha Young
Valutazione
  
Editore
Mondadori
Pagine
324
Prezzo
€ 14,90
Trama
Sono trascorsi quattro anni da quando Jocelyn Butler, giovane americana, si è lasciata alle spalle un tragico passato per cominciare una nuova vita a Edimburgo, seppellendo il suo dolore, ignorando i suoi demoni, cercando insomma di dimenticare la sua vita precedente e di guardare avanti senza lasciarsi coinvolgere da alcuna relazione sentimentale.
La sua esistenza solitaria procede bene fino a quando trasloca in un nuovo appartamento in Dublin Street, dove incontra Braden Carmichael.
Bello, brillante e molto ricco, Braden è un uomo abituato a ottenere tutto ciò che desidera e determinato a incrinare le difese solidissime di Jocelyn.
Sapendo quanto lei sia restia a qualsiasi tipo di relazione, lui le propone un accordo che soddisferà la loro fortissima attrazione senza creare alcun legame tra loro.
Jocelyn, intrigata, accetta, ma si rende subito conto che per Braden non è abbastanza e che lui la desidera veramente, fin nel profondo dell'anima. E lei è davvero sicura di non volere qualcosa di più? Sarà capace di chiudere la porta in faccia all'amore?
Jocelyn "Joss" Butler sta cercando di costruirsi una nuova vita ad Edimburgo lasciandosi alle spalle un' adolescenza drammatica e tutt' altro che facile. Il suo obbiettivo è cercarsi un nuovo appartamento e continuare la sua blanda esistenza senza coinvolgimenti o legami particolari. L' arrivo nell' appartamento in Dublin Street, però, segnerà la svolta per la sua fredda e controllata vita grazie all' ingresso in quest' ultima di Ellie Carmichael, una vivace e spensierata ragazza e all' imprevedibile, ricco ed affascinante fratello, Braden Carmichael verso il quale sboccerà ben presto un' attrazione a cui sarà impossibile resistere. Restia a farsi coinvolgere, Joss si lascerà comunque trascinare da una relazione bollente, da una passione sfrenata e da nuove, inattese amicizie. Chissà che, dopo una lunga battaglia per dimenticare senza successo il suo passato, un barlume di speranza si accenda anche per lei e ritrovi la voglia e la grinta per superare le sue ossessioni.
Cosa potrei dirvi su questo libro? Non è una cattiveria, nemmeno una bocciatura completa (il libro di per sè è una lettura carina) ma se togliessimo le scene di sesso che danno un tocco di peccaminoso e piccante alla narrazione ed un personaggio maschile con i fiocchi, allora il romanzo non avrebbe nulla di eccezionale. In particolare la protagonista femminile, Jocelyn Butler, è uno di quei personaggi verso cui non ho instaurato una particolare simpatia. Apatica, chiusa, troppo controllata e un filino noiosa, Joss in molte situazioni riesce a farti cadere le braccia dalla disperazione ed esasperarti con la sua innata caparbietà.
Sia chiaro, capisco i problemi e sono consapevole che la sua sia stata una vita difficile. Ma protrarre a lungo le ossessioni e quel suo modo di fare rigido e freddo alla lunga stancano e non contribuiscono a creare un' alchimia con il suo personaggio. Detto questo, il libro non avrebbe potuto avere un personaggio maschile migliore se non grazie a Braden Carmichael, la pazienza, il fascino e la perseveranza fatta persona. Braden spinge Joss ad un rapporto che entrambi desiderano ma che lei è restia a donargli. In qualche modo, però, Joss cede alla passione e il legame con Braden finisce per germogliare come mai successo con altri ragazzi prima di lui. Si perchè Joss, dopo la morte dei genitori e della sua migliore amica, sfugge a qualsiasi tipo di rapporto interpersonale rifugiandosi nella sua solitudine e scorza indistruttibile. Eppure Braden, a furia di occhiate languide, situazioni imprevedibili e pepate, sexy appeal da vendere, riesce dove la maggioranza delle persone ha fallito. Costruire un legame fatto di passione e successivamente affetto con la giovane Joss.
Dopo Braden Charmichael sono rimasta senz' altro affascinata da Ellie, la sorella minore. Vivace, schietta e molto dolce, Ellie vive una sorta di burrascoso rapporto con Adam, il migliore amico del fratello. Adam, nonostante sia incantato ed attratto da Ellie, si ritrova costantemente a rifiutarla, respingendo però non solo la povera ragazza ma anche il bagaglio ben nutrito di spasimanti che la giovane si porta dietro. Scoraggiandoli e minacciandoli, Adam nasconde in questa fantomatica vena protettiva, una gelosia in procinto di esplodere. Questo intermezzo tra Braden e Joss, è senz' altro un buon preludio ad un' altra storia interessante. Peccato però che ai due è riservata una piccola novella e non un romanzo intero. Ma al di là di questo, torniamo alla coppia principale e al rapporto tra i due. Come vi avevo detto in precedenza, se togliamo il noioso comportamento di Joss (non me ne vogliate, ma io l' ho trovato davvero fastidioso), la storia si avvale di scene erotiche assolutamente intense e amabili. Senza scendere nel trash o nel linguaggio volgare, la Young costruisce più di qualche situazione hot descrivendo in modo naturale e incisivo il lato erotico della storia. Questo e Braden Charmichael salvano il romanzo di Samantha Young da una valutazione piuttosto bassa. Il romanzo è una lettura carina e piacevole. E' un romance contemporaneo senza molta originalità e poco convincente sotto molti punti di vista. Eppure la Young penso sia in grado di migliorare con i prossimi libri della serie.

3 commenti:

  1. Brava Francy! Anche se non ti ha particolarmente entusiasmato, mi hai fatto venire tanta curiosità. Lo leggerò...

    RispondiElimina
  2. Insomma, questo è un libro che devo trovare il tempo di leggere, sebbene ho paura di non rimanerne entusiasta... Infatti, come tu hai ben detto, ho paura di ritrovarmi davanti a un solito personaggio maschile noioso e prevedibile... Un bacio

    RispondiElimina
  3. @Violet tesoro, sono sicura che ti potrebbe piacere, leggilo e fammi sapere ^_^
    @Anonima
    Il personaggio maschile è fantastico, è quello femminile che mi ha lasciato un po perplessa e non mi è piaciuto. Ma se ti capita di leggerlo fammi sapere cosa ne pensi ^_^

    RispondiElimina