giovedì 26 settembre 2013

Recensione Segreti di Una Notte d' Estate di Lisa Kleypas

Titolo
Segreti di una Notte d' Estate
Autrice
Lisa Kleypas
Valutazione
    
Editore 
Leggereditore
Pagine
352
Prezzo
€ 10,00
Trama
Annabelle, Lillian, Evie e Daisy sono quattro giovani donne piene di speranze, sogni e timori, stanche di aspettare che l’uomo della loro vita venga a cercarle: l’amicizia le renderà più audaci e intraprendenti, e d’ora in poi si aiuteranno l’una con l’altra. Annabelle è affascinante e colta, di nobili origini, ma senza dote. E solo nelle fiabe i principi sposano le povere fanciulle, lo sa bene. Ma il suo algido orgoglio le impedisce di accettare il corteggiamento di Simon Hunt, ricco borghese e impetuoso seduttore, ben diverso dagli aristocratici che vorrebbe accalappiare. Almeno fino a quando lui non le ruba un bacio che non riesce più a dimenticare… Così inizia tra i due un gioco di seduzione e desiderio, fino a quando la mossa più imprevista di tutte, l’amore, li lascerà senza fiato.
Nell' Inghilterra vittoriana di metà 1800 la giovane Annabelle Peyton è alla disperata ricerca di un uomo da sposare. A ventitrè anni Annabelle è quasi considerata dalla società inglese una zitella e le precarie condizioni finanziarie in cui versa la sua famiglia non sono di nessun aiuto alla sua spasmodica ricerca. Ormai accantonato il pensiero di poter trovare l' amore vero, Annabelle ha come desiderio quello di trovare un marito onesto e ricco, in grado di far fronte alle ristrettezze economiche della propria famiglia. Anche se ciò dovrebbe significare sacrificarsi e smettere di sognare l' anima gemella. L' occasione di trovar marito le si presenta nella tenuta di Marcus Westcliff nel Hampshire, dove sono riuniti gli scapoli più ambiti di Londra. In quel contesto Annabelle incontrerà nuovamente l' uomo che due anni prima, in un teatro gremito, le rubò un bacio infuocato svegliando in lei emozioni del tutto sconosciute, Simon Hunt. Bellissimo e incredibilmente ricco, Simon figlio di un semplice macellaio e divenuto ora speculatore finanziario, non è considerato un buon partito dalla società londinese non avendo nessun titolo e a causa delle sue origini povere. Simon, contrario all' idea del matrimonio, farà di tutto però per conquistare Annabelle cercando di convincerla ad essere la sua amante. Ma il destino e i desideri prenderanno una strada del tutto diversa dalle solide convinzioni di entrambi, portandoli ad essere più che mai vicini ed attratti l' uno dall' altro.
Segreti di Una Notte d' Estate inaugura la serie Wallflowers, o delle audaci zitelle, di Lisa Kleypas. Nel romanzo vedremo formarsi un gruppo ben assortito e allegro di quattro adorabili ragazze in cerca di marito. Tra queste conosceremo ovviamente Annabelle Payton, la prima protagonista della serie, la timida Evangeline e le scapestrate sorelle americane Lillian e Daisy Bowman.
Il gruppetto, armato d' astuzia e fascino, tenderà la propria rete verso questi nobili scapoli inglesi, irresistibili e fieri, facendoli crollare in un gioco di seduzione che solo la Kleypas è capace di infondere ai suoi imparagonabili personaggi. Della Kleypas amo e ammiro proprio questo suo talento naturale nel creare storie, storiche e contemporanee, in grado di risucchiare in un vortice tumultuoso l' attenzione del lettore, condensando in ogni suo romanzo emozioni avvolgenti, passionalità delicata e fragile e protagonisti forti ed indimenticabili. 
Questa serie, avviata con la storia di Annabelle e Simon, catapulterà il lettore tra la nobiltà inglese, tra merletti, pizzi e carrozze. Ma soprattutto lo trascinerà attraverso l' amore, attraverso tutte quelle dinamiche che rendono una storia romantica e assolutamente irresistibile. La seduzione, l' attrazione, la passionalità, l' erotismo sono tutti ingredienti che la Kleypas riesce a dosare a suo piacimento ma che infondono alla lettura un sapore autentico, particolare. Simon ed Annabelle sono riusciti a calamitare la mia attenzione su ogni pagina, cullandomi con sensazioni, emozioni, palpitazioni e un sano coinvolgimento sino al termine del libro. Per quanto la trama possa risultare semplice e lineare, la Kleypas riesce ad abbellire il suo romance storico con accorgimenti perfetti, talvolta prevedibili ma teneramente ammalianti. Annabelle e Simon, tra allontanamenti, divergenze, animali molesti e partite a scacchi, condurranno una danza ipnotica e molto sensuale. Come si fa poi a non rimanere incantati dal personaggio fiero e deciso di Simon Hunt? Impossibile direi. Ho amato ogni singola sfumatura di quest' uomo come ho adorato l' incrollabile determinazione ma anche l' altruismo di Annabelle, una donna semplice, povera fuori ma ricca di ideali e dolcezza dentro. 
Ho letto molto della Kleypas e rimane la mia autrice preferira, insieme a poche altre, del romance internazionale e per quanto non possa affermare che questo sia il mio romanzo preferito scritto da lei, posso comunque dire che sarebbe un vero peccato non leggerlo. Una piccola controindicazione però. Con Segreti di Una Notte d' Estate ma con la Kleypas in generale sarete impossibilitati ad interrompere la lettura. Ed ora non ci resta che attendere la storia, si prospetta infuocata, tra la ribelle Lillian Bowman e l' impassibile scapolo d' oro Westcliff.

4 commenti:

  1. Meravigliosa recensione. Per la centesima volta mi hai convinto a leggere l'ennesimo caso Kleypas ^_^

    RispondiElimina
  2. Ok Francy hai convinto anche me oltra che Violet :)...bellissima recensione come sempre!

    RispondiElimina
  3. Francy, non che ci fosse bisogno di convincermi... splendida recensione!

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze ^_^ LOL
    Lieta ti avervi incuriosite, speriamo che vi piaccia come è piaciuto a me!

    RispondiElimina