mercoledì 29 maggio 2013

Recensione Amici di Letto di Gina L. Maxwell

Titolo
Amici di Letto
Autrice
Gina L. Maxwell
Editore
Fabbri
Pagine
295
Prezzo
€ 12,90
Trama
Dopo un matrimonio fallito, Lucie è determinata a evitare relazioni passionali per mettersi alla ricerca dell'uomo giusto: bello, in carriera, desideroso di farsi una famiglia e caratterialmente compatibile. Stephen, il brillante medico con cui lavora, sarebbe il candidato ideale, se non fosse che non la degna nemmeno di uno sguardo. La soluzione arriva insieme a Reid, il migliore amico del fratello di Lucie, nonché sua cotta adolescenziale: Reid ha bisogno di fermarsi in città per un breve periodo e in cambio di un posto letto sul divano di Lucie è disposto a dispensarle consigli su come conquistare il dottore. A Lucie, perennemente insicura e abituata a nascondersi dentro maglioni sformati, serve prima di tutto un po' di consapevolezza del proprio fascino. In pochi giorni, però, le "lezioni di seduzione" si trasformano in giochi erotici sempre più spinti e coinvolgenti. E quando c'è feeling tra le lenzuola, è difficile fermarsi... Ma quello che c'è tra Lucie e Reid è solo intesa fisica o qualcosa di più?
Valutazione   1/2
Reid e Lucie si conoscono da tempo. Da quando lui, migliore amico del fratello di lei, frequentava assiduamente la sua famiglia e si allenava con l' amico per diventare un famoso ed invincibile campione di boxe. Con gli anni si sono persi di vista, nonostante Reid abbia mantenuto invariata e profonda l' amicizia con il fratello di Lucie. Dopo un infortunio alla spalla, Reid è costretto a farsi curare, ma di certo non avrebbe mai immaginato che la sua nuova fisioterapista fosse proprio la sorella del suo migliore amico, non più mingherlina e buffa, ma una donna terribilmente attraente.
Lucie, invece, si sente la solita goffa, imbranata ed insicura ragazza di un tempo. Dopo il fallimentare matrimonio con un hippie infedele, Lucie ha ora una cotta per il suo collega chirurgo, Stephen Mann, un uomo fascinoso e irresistibile, che sembra non notare l' infatuazione della giovane nei suoi confronti, ma anzi sembra interessato a frequentare chiunque tranne lei.
Quando Reid e Lucie si incontrano dopo tanto tempo e lui decide di sottoporsi alle cure della ragazza, tra i due scatta la scintilla e l' inevitabile attrazione. Vivendo sotto lo stesso tetto i due decidono di stipulare un patto. Se Lucie aiuterà nel più breve tempo possibile Reid a guarire dal suo infortunio e quindi tornare a combattere sul ring entro poche settimane, lui le insegnerà alcune tecniche per sedurre abilmente il suo dottore. Ma le cose tra loro non andranno esattamente come previsto. Perchè giocando col fuoco prima o poi ci si scotta. E Reid capirà ben presto che Lucie è un' allieva perfetta, attenta e incredibilmente astuta. Quella che, in principio doveva essere una sfida, si trasforma ben presto in un gioco seducente e in un sentimento importante.
Amici di Letto è il primo volume della serie romance contemporanea Fighting For Love della scrittrice Gina L. Maxwell. Nel giro di pochissime pagine ci troviamo catapultati nell' attrazione passionale tra i due protagonisti. Senza troppi preamboli l' atmosfera si scalda e Reid e Lucie inizieranno un gioco pericoloso, una sfida sensuale nella quale entrambi correrrano gli immancabili rischi del caso. Nella caratterizzazione del personaggio di Lucie si denota, in modo piuttosto marcato, la fragilità e l' insicurezza della ragazza. Dopo un rapporto finito malissimo, Lucie non crede più in sè stessa e nelle sue doti da seduttrice, ma spesso si lascia sopraffare dai caratteri dominanti delle altre persone, risultando così esitante e timida. Tutto questo cambia, però, con l' entrata in scena di Reid. 
Quando i due iniziano a frequentarsi e Lucie apprende appieno le sue potenzialità, si trasforma in una seduttrice impeccabile, molto femminile e sensibile. Reid è una scheggia sexy e inarrestabile. Forte, deciso, spigliato e dotato di una carica erotica incredibile, sa far tremare le ginocchia della povera (o beata) Lucie, instillando nel suo carattere quella determinazione e consapevolezza mancante. La storia è molto carina, leggibile in poche ore e spensierata. Le parti bollenti sono presenti in gran quantità e scritte con un' abilità e leggerezza, nonchè sensibilità esemplari. Non urta il linguaggio, ma anzi dona al ritmo del romanzo la sensualità giusta. E' un libro che, come ho detto, si legge in pochissimo tempo, e quindi mi sono ritrovata molto presto all' interno dei bollenti incontri amorosi dei due personaggi. Questa forse è l' unica pecca che ho riscontrato, ovvero il partire subito in quarta senza avere il tempo di conoscere meglio entrambi. C'è da dire però che, proseguendo con la lettura, avremo modo di comprendere meglio alcuni risvolti del carattere di Lucie e Reid e partecipare emotivamente alla scoperta del loro amore. E' un libro senza troppe pretese, leggero e piacevole, che scivola scorrevole e coinvolgente sino in fondo. Molto romantico, Amici di Letto, è l' ideale per una giornata all' insegna dell' amore e della passione.

2 commenti:

  1. Ero proprio curiosa di sapere come fosse questo romanzo. Direi che posso inserirlo fra le letture prossime.
    Grazie Francy!
    XOXO

    RispondiElimina
  2. Visto che è un romanzo erotico (anche se in modo soft) io l'ho promosso, molto meglio di 50 sfumature e tutta la compagnia che è seguita a ruota!

    RispondiElimina