sabato 4 maggio 2013

Aegyptiaca – I Prescelti degli Dei, il primo volume della trilogia fantasy di Dean Lucas

Continuiamo a parlare di autori italiani e in questo caso voglio farvi conoscere un autore esordiente e il suo fantasy Aegyptiaca – I Prescelti degli Dei, uscito di recente e pubblicato da Mamma Editori. Il libro, adatto sia ad un pubblico maschile che femminile, è il primo di una pianificata trilogia. Se siete interessati vi lascio al sito dell' autore Dean Lucas: http://deanlucas.com/ o alla pagina facebook: http://www.facebook.com/deanlucas.scrittore

Titolo
Aegyptiaca – I Prescelti degli Dei
Autore
Dean Lucas
Editore
Mamma Editori
Pagine
480
Prezzo
€ 9,80
Trama
Delphi era solo una bambina quando una creatura antica quanto il mondo incide il suo corpo come fosse una stele. In quei simboli è possibile leggere il futuro dell’Uomo, poiché quei segni sono la scrittura degli Dei.Sargon è un guerriero che fugge dal proprio passato. Chi era prima di incontrare Delphi non ha più importanza: ha attraversato il Tigri e l’Eufrate, ha solcato i mari, ha superato i deserti per trovarla. La sua spada è ora al servizio della missione di Delphi. Sargon non sa che sarà il passato a trovare lui. Gavri’el ha sempre creduto di essere l’unico figlio di una famiglia di nemeh, poveri contadini che vivono in case di fango e argilla sulle rive del Nilo. Non sa che le profezie parlano di lui. Non sa che è nato per brandire l’arma più potente di quel mondo. Non sa che il proprio destino non si può scegliere. Non sa nemmeno che Tary, la giovane hyksos di cui è innamorato, non aspetta altro che ricambiare i suoi sentimenti. Metà egizia, metà di sangue hyksos, Tary è figlia del nobile Ephepi. Dolce e coraggiosa, ha paura di mostrare se stessa a Gavri’el: lo ama ma è troppo orgogliosa per ammetterlo. Quando per la sua famiglia ogni cosa sembrerà perduta, dovrà fare   appello a una forza che nemmeno lei sa di possedere pur di non tradire il segreto di Gavri’el. La Sfinge è la bellissima e altera dea di Giza. Irascibile, orgogliosa, vanitosa: lei stessa si definisce come la cosa più preziosa di quel mondo. Il sangue che le bagna spesso i vestiti è soltanto quello dei suoi nemici.
Comandante delle Guardie nubiane della Sfinge, Matunde è un gigante buono pronto a tutto per la sua regina. La sua forza è pari soltanto all’incredibile coraggio che gli permette di affrontare ogni sfida, anche la più impossibile. I loro destini s’incontreranno in una terra sconvolta dalla brama di sangue di un dio e del suo esercito di abomini.
Perché loro sono i Prescelti e ognuno ha una missione da compiere. Sono stati scelti dal Destino ma non sanno ancora di esserlo. La loro storia è la storia dei Figli dell’Uomo. La loro storia è la storia dei Figli del Cielo. La loro storia è soprattutto la storia dell’eterna lotta tra il Bene e il Male che affonda le proprie radici nella Genesi.

L' Autore
Dean Lucas, laureato a pieni voti in Economia e Commercio presso la Bocconi di Milano, lavora come responsabile di progetto nel settore bancario. Appassionato di   pittura, cortometraggi e narrativa fantasy, si cimenta fin dalla giovane età nella scrittura di storie a sfondo fantasy. Tenace, determinato e un po’ sognatore, scopre grazie ai preziosi consigli di un'autrice affermata che la magia di un libro, per funzionare, ha bisogno non solo di creatività e passione, ma anche di schemi e tecniche narrative. Incoraggiato dal sostegno e dall'entusiasmo dei suoi affezionati lettori, Dean Lucas decide di scrivere il suo primo romanzo: il primo libro della Saga di Aegyptiaca, oggi edito da Mamma Editori.

2 commenti:

  1. Io l'ho letto da poco ed è davvero un libro bellissimo! Belli i personaggi, bella la storia, belle le emozioni che mi ha suscitato :-)

    RispondiElimina
  2. grazie a Francy per l'anteprima!
    Lorenza "Lo" non smetterò mai di ringraziarla, invece, per la sua recensione che mi ha quasi commosso *-*

    RispondiElimina