giovedì 20 dicembre 2012

Il Sangue Nero dei Romanov di Dora Levy Mossanen dal 17 Gennaio in libreria

Una piccola anticipazione del nuovo thriller targato Newton Compton. Il 17 Gennaio sarà in libreria Il Sangue Nero dei Romanov di Dora Levy Mossanen, un romanzo denso di magia, suspanse e passione.

Titolo
Il Sangue Nero dei Romanov
Autrice
Dora Levy Mossanen
Editore
Newton Compton
Pagine
352
Prezzo
€ 9,90
Trama
Darja ha 104 anni ed è ancora una donna bellissima e dal fascino misterioso. 
Vive in un antico e fatiscente palazzo e intorno a lei svolazza sempre un nugolo di farfalle. Nessuno sa con certezza chi sia in realtà: l’unico indizio relativo al suo passato è un preziosissimo ciondolo, un uovo Fabergé tempestato di diamanti e pietre preziose da cui non si separa mai. Ha dei poteri soprannaturali e racconta di essere stata la tutrice del piccolo Aleksej, l’erede al trono dei Romanov. È passato quasi un secolo da quando la Rivoluzione ha annegato nel sangue il fasto e la ricchezza degli zar: i membri della famiglia reale sono stati uccisi, il loro nome dannato, i simboli del potere distrutti, eppure pare che Aleksej sia scampato all’eccidio… Darja non lo ha mai dimenticato e quando riceve una convocazione urgente da parte dell’Associazione della nobiltà russa le sue speranze riprendono corpo… Il sangue nero dei Romanov è una storia densa di magia e di avventura, amore e speranza, in cui rivive l’atmosfera lussureggiante di una corte opulenta e ricca di meraviglie, ma destinata a un inevitabile tramonto.

«La favola magica della Mossanen presenta la storia dei Romanov sotto una nuova luce e infonde pathos a una tragedia d’altri tempi.»
Publishers Weekly

«Prendendo spunto dal mistero che circonda la morte degli zar, la Mossanen ha creato una moltitudine di personaggi indimenticabili. Una storia di redenzione e magia, di antichi splendori, di sofferenza e di ardenti passioni.» 
RT Book Reviews

L' Autrice
Dora Levy Mossanen nata in Israele e cresciuta in Iran, è fuggita negli Stati Uniti all’inizio della Rivoluzione islamica. È autrice di tre romanzi tradotti in diverse lingue. Il sangue nero dei Romanov è il suo primo libro tradotto in Italia. Scrive regolarmente per l’«Huffington Post» e vive a Beverly Hills, in California. 

3 commenti:

  1. Ohhh che bella news che mi hai dato... Questo libro mi ispira proprio moltissimo, credo proprio lo leggerò *_*
    Grazie Francy, un bacione!

    RispondiElimina
  2. Mmmhmmm.... assai interessante....mò me lo segno....
    grazie cara!!!

    RispondiElimina
  3. Prego mie care ragazze! Si prospetta un Gennaio ricco di novità interessanti :)

    RispondiElimina