mercoledì 8 agosto 2012

Recensione Heaven Texas. Un Posto nel tuo Cuore di Susan Elizabeth Phillips

Titolo
Heaven Texas. Un Posto nel tuo Cuore
Autrice
Susan Elizabeth Phillips
Editore
Leggereditore
Genere
Romance
Serie
Chicago Stars #2
Pagine
368
Prezzo
€ 10,00
Trama
Dopo aver ormai compiuto trent’anni, Gracie Snow decide di lasciarsi alle spalle un’intera vita trascorsa nella casa di cura dei suoi genitori, accettando un’offerta di lavoro a Hollywood come assistente di produzione. Subito però le viene affidato un incarico difficile: deve convincere Bobby Tom Denton, un affascinante ex-giocatore di football, a presentarsi sul set per iniziare le riprese del suo primo film. Così Gracie, goffa e bruttina ma straordinariamente intelligente, entra in contatto con un mondo fatto di party selvaggi, donne con un fisico mozzafiato, jet privati e alberghi lussuosi. Dopo qualche fraintendimento e un buffo spogliarello improvvisato, Gracie riesce a convincere bobby a farsi accompagnare nella sua città natale, Telarosa, dove avranno luogo le riprese del film. Ma a Telarosa tutti cercano in qualche maniera di ottenere qualcosa da lui. Il futuro di Bobby e della città potrebbe essere salvo, ma solo a patto che Gracie accetti una scandalosa e seducente condizione...
Valutazione    
Bobby Tom Denton è un ex wide receiver della football league americana. Dopo un gravoso infortunio, B.T. è stato costretto a ritirarsi ed ora si crogiola nel lusso, tra party selvaggi e donne bellissime. Sempre contornato da conigliette di playboy, B.T. è famoso per le sue doti amatorie e grazie alla sua impareggiabile bellezza, l' ex giocatore di football ha deciso di cimentarsi come attore esordiendo nel mondo cinematografico. Si può dire qualunque cosa di B.T. Che sia bellissimo, sfacciatamente ricco, donnaiolo, muscoloso, generoso, ma non che sia puntuale e preciso. Lo sa bene Gracie Snow, la nuova assunta della Windmill, il cui incarico è quello di portare il bel B.T. nella sua città natale, Telarosa, per le riprese del film. 
Con abili stratagemmi e una straordinaria caparbietà, la nostra Gracie riuscirà a portare B.T. nella sua città, festante per l' arrivo del suo beniamino ma in crisi per la chiusura della Rosatech, un' importante azienda che porta lavoro e ricchezza nella cittadina. Una chiusura che è la premeditata opera di Wayland Sawyer, un risentito abitante di Telarosa, il quale non ha mai dimenticato l' animosità dell' intera cittadina nei confronti della sua famiglia. Ma Sawyer, nonostante il rancore nutrito per Telarosa per quasi trentanni, ha da sempre serbato un sentimento particolare per Suzy, la madre di Bobby Tom, rimasta vedova da quattro anni. Con l' arrivo di B.T. a Telarosa, gli animi si surriscalderanno, vecchi ricordi ritorneranno a galla e nuove passioni sbocceranno all' orizzonte. 
Gracie è una ragazza che ha una voglia particolare di cambiare il proprio futuro. Scialba e un po bruttina, ha deciso di intraprendere una carriera come assistente di produzione in una casa cinematografica. Quella casa che, qualche giorno più tardi, la porterà a conoscere B.T. E' chiaro che durante la narrazione, la nostra Gracie, subirà un' importante trasformazione. Da impersonale e imbranata, Gracie rivoluzionerà la propria vita, divenendo bella, sensuale e innamorata. Si perchè l' affascinante biondo B.T. riuscirà in poche mosse a fare breccia nel suo cuore. C'è un unico problema. Bobby Tom è un tipo inarrivabile per lei. Troppo pieno di sè, dominatore, spavaldo. Può uno così innamorarsi di una donna ordinaria, semplice? Fingersi fidanzati per allontanare le belle donne di Telarosa poi, non semplificherà di certo le cose per Gracie. E un' infinità di problemi, passioni e tensioni si profileranno durante il lungo e intenso soggiorno a Telarosa.
Che dire. Susan Elizabeth Phillips non delude mai. Lo scorso Febbraio mi ero letteralmente innamorata de Il Gioco della Seduzione, il primo capitolo della serie Chicago Stars ambientato nel prestigioso e selvaggio mondo del football americano. Con Heaven Texas. Un Posto nel Tuo Cuore non ho fatto altro che confermare l' estrema passionalità e bravura della scrittrice romance. Un intrico di sensualità, ironia e avventura contraddistingue il nuovo, secondo volume della serie. Questa è la volta di Bobby Tom Denton, ex giocatore dei Chicago Stars e ora neo stella di Hollywood. B.T. è un incallito donnaiolo e ama circondarsi di bionde prosperose. In realtà mai nessuna di loro è riuscita a conquistare il suo cuore. E' un ragazzo ricco allo sfinimento ma oltremodo generoso, leale e sincero. Quando nella sua vita entra prepotentemente, come un inarrestabile ciclone Gracie Snow, tutte le sue certezze, le sue convinzioni e le decisioni nei riguardi del proprio futuro, vanno a rotoli. Gracie non è bella, ma ha un animo conbattivo e tenace. Illibata e con poche esperienze amorose, Gracie è una preda facile per B.T. 
Con una prelibata tensione sessuale, la nostra Susan Elizabeth Phillips ha dato vita ad una storia complicata ma non impossibile, avvolgendo la vicenda principale con protagonisti e co-protagonisti particolari e brillanti, e spunti interessanti che aprono le porte e approfondiscono nuovi coinvolgimenti tra i personaggi presenti.
Volete sapere se vale la pena leggerlo? Vi rispondo subito e senza esitazioni. SI
Heaven Texas è un connubbio di passionalità e ironia. Quanto ho amato Bobby Tom Denton e il suo spirito sagace, la sua sensualità divina e il contrasto netto tra la sua immagine e la sua reale personalità. Quanto ho amato Gracie, con la sua innata ingenuità e dolcezza. Sono rimasta ore incollata al libro. Impossibile staccarsene. Un genio di romanticismo. Ci vuole poco a farmi sognare, ma l' ho fatto ad ogni singola battuta. Questa è la Phillips.

2 commenti:

  1. Uhm... Mi hai decisamente incuriosita!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. Chiara, ti dico soltanto che io sono innamorata pazza della Phillips! Sono felice di averla scoperta e amo alla follia anche Bobby Tom Denton:)

    RispondiElimina