giovedì 5 luglio 2012

Recensione Torn di Amanda Hocking

Titolo
Torn. Ritorno al Regno Perduto
Autore
Amanda Hocking
Editore
Fazi
Pagine
301
Prezzo
€ 9,90
Trama
Da quando Wendy Everly ha scoperto la verità su di sé – essere una changeling scambiata alla nascita – sa che la sua vita è destinata a trasformarsi, ma ancora non immagina fino a che punto la spingeranno gli eventi. I Vittra, popolo nemico dei Trylle, non si fermeranno davanti a niente pur di sottrarre Wendy alla sua famiglia. Così, con una guerra sempre più imminente, l’unica speranza per Wendy di salvare il mondo dei Trylle è quella di imparare a usare i poteri di cui è dotata e di sposare un uomo che sia di stirpe nobile come lei. Ma questo significa abbandonare sia Finn, la sua affascinante guardia del corpo, che Loki, un principe Vittra per il quale prova un’attrazione sempre più irresistibile. Divisa tra i sentimenti e l’appartenenza alla sua gente, tra amore e dovere, Wendy è posta di fronte a una scelta delicata e rischiosissima, che potrebbe costarle la perdita della libertà.
Valutazione   1/2
Secondo volume per la trilogia Trylle di Amanda Hocking, autrice che prima con Switched e ora con Torn, ha riportato alla luce la figura dei Troll in una veste però alquanto diversa rispetto a come solitamente li abbiamo immaginati. Wendy, la nostra giovane protagonista, dopo aver scoperto il mondo trylle ed aver appreso di essere la nuova principessa, per sottrarsi alle numerose responsabilità ed ovviare alla nostalgia del suo adorato fratello Matt, decide di scappare dal castello di Forening e tornare in mezzo agli umani. Accompagnata dal suo amico Rhys, il changeling con il quale alla nascita è stata scambiata, torna nella casa abitata da Matt e da sua zia Maggie. Ben presto però i Trylle, capeggiati dall' affascinante cacciatore Finn verso il quale Wendy nutre dei sentimenti che vanno al di là della semplice amicizia, la ritrovano e tentano di convincerla a tornare nel regno di Forening, da sua madre Elora e al suo dovere di principessa. Prima di riuscire a riportarla a casa, i Vittra, gli storici nemici del popolo Trylle, fanno irruzione nell' abitazione di Wendy e rapiscono lei, Rhys e Matt portandoli a Ondarike al cospetto del temibile re Oren. 
Ad Ondarike, Wendy apprenderà scottanti rivelazioni sulla sua natura e sulla vita della madre Elora. Conoscerà inoltre, il markis Vitta Loki, il quale una volta giunti Finn e la sua squadra di colleghi cercatori a salvare la principessa Wendy, non intrelcerà loro il cammino ma in qualche modo li aiuterà a scappare da Ondarike.
Ritornata a Forening, Wendy dovrà affrontare nuovamente le infinite responsabilità e gli immancabili obblighi della suo stato di principessa. Inoltre si allenerà assiduamente con Tove, nel controllo e uso dei suoi poteri telepatici. Si apriranno nuovi ed inaspettati scenari, molti dei quali riguardanti la guerra tra Trylle e Vittra. Wendy, notevolmente cresciuta rispetto a Switched, apprenderà ed accetterà i suoi obblighi di principessa, aprendo le porte nella sua nuova, caotica vita, agli immancabili problemi di cuore. La giovane principessa sarà infatti divisa tra Finn, il suo freddo e imperturbabile cercatore, pronto a soffocare i sentimenti per lei e a trattarla con glaciale distacco, e Loki, il markis Vittra verso il quale comincerà a nutrire un forte affetto e si sorprenderà di avere una profonda intesa.
In questo nuovo capitolo della trilogia, ritroviamo molti dei personaggi già conosciuti nel precedente romanzo Switched e molti altri invece, faranno la loro comparsa. Il più importante di tutti, come accennato prima è Loki, il Vittra con il quale Wendy inizierà ad instaurare un rapporto istintivo e sincero. Loki è un nemico dei Trylle e come tale verrà trattato dal popolo Trylle in particolar modo dalla madre di Wendy, Elora. Solo la fermezza e la determinazione di Wendy, in questo romanzo maturata e più coraggiosa rispetto al libro precedente, aiuteranno il Vittra ad evitare una condanna a morte. Inoltre, approfondiremo il personaggio di Elora, acquisendo nuovi e importanti particolari riferiti al suo passato, svelando una parte di lei più umana e più dolce rispetto alla solida e rigida figura conosciuta nel precedente capitolo.
Finn, invece, troverà il modo di farsi odiare da Wendy, costruendo una barriera tra lei e la principessa. Una barriera innalzata per contrastare il loro amore impossibile. Lui Cercatore e di classe inferiore rispetto a lei, principessa e futura regina Trylle. Un amore impossibile al quale però Wendy è abituata, visto che progressivamente inizia un legame con uno dei nemici storici dei Trylle, un Vittra.
Chissà cosa ci proporrà Amanda Hocking nel volume finale. Anche perchè Wendy, ha una terza strada da percorrere. E probabilmente quella più ardua. Se nel primo capitolo mi ero lamentata della figura di Matt, poco approfondita dall' autrice, adesso sono felice di poter aver appreso qualcosa di più su di lui, diventato parte integrante del racconto e protagonista di una marginaria storia con Willa. Piuttosto sarà Rhys il personaggio relegato in un angolo e poco partecipe nella narrazione. Rispetto a Swithced, Torn ha qualche particolare aggiuntivo che non ho affatto disprezzato. Inizia a delinearsi un intreccio amoroso interessante, costellato da qualche scenata di infuocata gelosia, che piace tanto e un approfondimento maggiore su alcuni personaggi lasciati precedentemente in secondo piano. Torn è una lettura piacevole, semplice e scorrevole. Un passo verso l' atteso finale che sono molto curiosa di leggere.

4 commenti:

  1. Io lo sto leggendo e per ora mi sta piacendo come il primo... cioè non esageratamente ma una lettura piacevole (:

    RispondiElimina
  2. Oh yes, d' accordissimo. Una lettura piacevole e con molta più azione rispetto al precedente.:)

    RispondiElimina
  3. non ha 350 pagine ma 301, vorrei sapere qualcosa di più sull'ultimo libro della trilogia, per esempio quando uscirà. grazie

    RispondiElimina
  4. Non c'è ancora una data precisa per l' uscita del terzo volume. Quando avremo più informazioni vi faremo sapere sul blog.

    RispondiElimina