giovedì 12 luglio 2012

Recensione Dark Whisper di Kresley Cole e Gena Showalter

Titolo: Dark Wishper
Autore: Kresley Cole e Gena Showalter
Editore: Leggereditore
Pagine: 436
Prezzo: € 10,00
Genere: Paranormal Romance
Serie: Immortals After Dark #7
Alien Huntress Series #4.5
Trama
Intoccabile…
La vita di Murdoch Wroth, vampiro bello e spregiudicato, è destinata a cambiare per sempre. Il suo cuore ha ripreso a battere, conquistato dalla bellezza di un’affascinante Valchiria. Ma la loro unione non sarà priva di ostacoli, perché una terribile maledizione pende sulla donna, e se Wroth osasse anche solo sfiorarla, le infliggerebbe terribili sofferenze. Ad attenderli però c’è la giusta ricompensa: un’onda di passione travolgente, come il sentimento che li attrae inesorabile.
Riusciranno, insieme, a trovare la strada per farsi avvolgere dal bruciante desiderio che arde tra di loro?
Per sempre la mia tentazione…
L’amore può letteralmente trasformare Aleaha Love: basta il contatto con la pelle di un’altra persona perché lei cambi aspetto e assuma qualsiasi identità. Durante la sua ultima trasformazione, ha svolto una missione per catturare un gruppo di guerrieri ultraterreni, ma è stata presa da Breean, un comandante pericoloso e seducente. Per la prima volta, Aleaha vorrebbe solo essere sé stessa… anche se questo significa trasformarsi da cacciatrice a preda.
Valutazione   
Dopo Sebastian e Conrad protagonisti rispettivamente del secondo e quarto volume della serie Gli Immortali, e dopo la sistemazione di Nikolai con la valchiria Myst, eccoci con il libro dedicato all' ultimo dei leggendari fratelli Wroth, Murdoch, il Dongiovanni.
Gli Immortali di Kresley Cole è una serie che abbraccia una vasta gamma di personaggi del panorama soprannaturale. Dai più popolari vampiri e licantropi, si passa a demoni, valchirie, dampiri e furie. Anche in questo caso, come successo ai loro fratelli, Murdoch incrocerà sul proprio cammino una valchiria. Ma non una valchiria qualunque. Lei si chiama Daniela, Danii, La Vergine di Ghiaccio. Regina ed erede al trono di Icergard, Danii è costretta da secoli a fuggire dal Re Sigmund che vuole morta la valchiria per preservare la propria sovranità. Tra Murdoch e Daniela scatterà, come previsto, la scintilla. Ma un ostacolo insormontabile intralcerà il loro neonato legame e la loro travolgente passione. Infatti Daniela, non può essere toccata. Il tocco di Murdoch provocherebbe al suo corpo dolorose bruciature. Eppure Murdoch è stato finalmente Risvegliato e Daniela è la sua Sposa. Come faranno ad opporsi e a sormontare una simile complicazione? Riuscirà Murdoch a proteggere Daniela e al contempo stare con lei senza farle del male?
Come al solito la Cole ci regala un romanzo, questa volta piuttosto breve, sensualmente intenso ed intrigante contornato da personaggi magistrali e costruiti solo come lei sa fare. Qualche errore di troppo nella traduzione, ha rovinato la riuscita della storia, creando qua e là confusione e impossibilità di comprensione a riguardo di alcune frasi. La Cole rimane sempre la Cole, e la sua capacità innata di creare un mondo soprannaturale riccamente elaborato è appurata. Carico di tensione sensuale, lotta per la sopravvivenza e possessività tipico dei maschi della Cole, Intoccabile è una storia intrigante e un tassello imperdibile per la serie Gli Immortali.
Nel secondo romanzo, quello scritto da Gena Showalter, ci addentriamo nella Alien Huntress Series, ancora inedita in Italia, in un mondo, il nostro, invaso da creature aliene. Principalmente Schon e Rakan, in perenne lotta tra loro. In questo breve racconto incontriamo Aleaha Love, una ragazza dotata di uno straordinario potere. Aleaha è in grado di assumere le sembianze di qualsiasi essere vivente, umano o alieno che sia. Ora, prendendo le sembianze di Macy, un componente dell' AIR (l' organizzazione che difende la Terra dagli Alieni), Aleaha si imbarca in una missione contro i temuti Schon, esseri alieni che stanno diffondendo una devastante malattia in ogni pianeta in cui sopraggiungono. Al posto degli Schon, però, gli agenti dell' AIR si imbattono nei temutissimi e dorati Rakan, capitanati dall' indomito e fiero, bellissimo capitano Breean. Breean, invaghito e ammaliato sin dal primo istante dalla ragazza, decide di catturare e imprigionare Aleaha e i suoi uomini, stabilendosi nel frattempo sulla Terra e cercando di contrastare una volta per tutte gli Schon. Riusciranno a conquistare la fiducia l' uno dell' altro e soccombere alla succulenta passione che imperterrita travolgerà i due?
Lo confesso. Non ho mai letto nulla della Showalter. Mea Culpa. Con questo racconto però, ho una grandissima voglia di recuperare ciò che sciaguratamente mi sono persa. 
E' vero che Per Sempre la Mia Tentazione fa parte della Alien Huntress Serie, inedita in Italia, e la struttura e le dinamiche che costituiscono e prendono corpo nella serie sono a noi sconosciute. Quindi potremmo fare un po fatica a comprendere al meglio l' intero universo. Ma è anche vero che questo racconto mi ha letteralmente incantata. Breean è un guerriero straordinario, seducente, intelligente, selvaggio. Aleaha è una creatura, aliena o umana non si sa, con un grandissimo potenziale, una storia sicuramente da approfondire e una risolutezza senza pari. Ubriacata dal fascino feroce di Breean, Aleaha si lascerà condurre in una sfrenata passione, in un altalenante carosello di sensazioni, senza dimenticare tuttavia i suoi compagni di armi tenuti prigionieri, cercando per quanto possibile di mediare tra il dovere nei confronti della sua squadra e il piacere intenso provocatogli da quell' uomo sconvolgente.
Una lettura, questa e quella della Cole, breve ma avvolgente, quasi ipnotica. Sarà per la passione e la sensualità, sarà perchè non avevo mai letto niente di suo, ma Gena Showalter ha saputo conquistarmi. Una bellissima antologia da non perdere, con due eccezionali firme del paranormal internazionale.

0 commenti:

Posta un commento