martedì 12 giugno 2012

Recensione La Ricetta Segreta della Felicità di Jules Stanbridge

Titolo
La Ricetta Segreta della Felicità
Autore
Jules Stanbridge
Editore
Leggereditore
Pagine
336
Prezzo
€ 10,00
Trama
Prendi una single di trent’anni, un pizzico di incertezza e amalgama con cura. Poi aggiungi due cucchiai di cattive notizie e una decisione importante. Non dimenticare gli ingredienti base: uova, farina, lievito, limone, zenzero, cioccolato, vaniglia, tanta dolcezza e un pizzico di destino. Versa, mescola, fai decantare un po’, metti tutto in forno e fai attenzione a non bruciarti... E se la vera ricetta della felicità si fa attendere, non perdere la speranza! Forse si nasconde proprio lì, dietro il sorriso di chi ha appena gustato la torta perfetta. Ma quale sarà la ricetta migliore? Lo scoprirai solo assaggiando fetta dopo fetta...
Maddy Brown ha varcato da poco la soglia dei trentanni. Ha alle spalle un matrimonio finito malamente con James, un lavoro in un' azienda farmaceutica poco appagante nientemeno che alle dipendenze di una megera senza scrupoli e senza cuore e una straziante perdita da cui non si è ancora completamente ripresa. Quando perde il suo poco soddisfacente posto di lavoro, Maddy va totalmente nel panico. Cosa ne sarà ora della sua vita? A poco servono i rincuori della sua famiglia. Maddy non sa che fare. Improvvisamente e grazie all' aiuto dell' incomparabile sorella Moo, le viene un' idea brillante per il suo futuro: sfruttare la sua dote migliore per guadagnare soldi, ovvero preparare e vendere squisite torte e pasticcini. Partendo dal nulla, Maddy si rimbocca le maniche e salpa per questa nuova ed entusiasmante avventura. Con impegno, pazienza e una dose essenziale di rischio, la donna afferra saldamente le redini della propria vita e con passione porta avanti il sogno di una vita. Non mancheranno i momenti di totale scoraggiamento, gli attimi in cui prevarranno lo sconforto e la delusione. In quei giorni, sarà determinante la vicinanza dell' insostituibile fratello Ben, sempre pronto a soccorrerla e proteggerla, della sorella Moo capace di sorreggerla e confortarla e dei nipotini, in grado di illuminare le sue giornate tristi e amare. E chissà che, questo nuovo stravolgimento della sua vita, non la porti ad incontrare l' anima gemella, l' amore a lungo atteso e desiderato. 

La Ricetta Segreta della Felicità è un romanzo in pieno stile chick lit, dolce e succoso come l' argomento che affronta. Ho apprezzato particolarmente il personaggio di Maddy e in lei ho letto una risolutezza e una voglia di riscatto tale da suscitare profonda ammirazione. La protagonista del romanzo, nonostante prevedibili alti e bassi, riesce basandosi sulle proprie doti culinarie, ad intraprendere la professione dei suoi sogni, trasformando nel suo lavoro ciò che di meglio è in grado di fare. Con estrema discrezione, dopo la fine del suo matrimonio e la perdita del figlio, Maddy ritrova la forza per guardare avanti e buttarsi a capofitto nella sua eccitante avventura. Il romanzo è costellato di ingredienti, ricette e riferimenti stuzzicanti al mondo culinario, inoltre alla fine di ogni capitolo, la nostra Maddy ci insegnerà a fare con qualche delizioso accorgimento, i suoi dolci migliori, torte e tortini tipicamente british con cui stupire gli amici e familiari durante l' ora del te. Io personalmente ho preso la ricetta della lemon drizzle e devo assolutamente confermare che sia un' autentica leccornia. Tornando a noi, La Ricetta della Felicità contiene indubbiamente una parte romance, ben strutturata e piacevole da leggere. 
    1/2 Questo libro è in grado di commuovere, emozionare e divertire, grazie all' ironica simpatia della protagonista e dei personaggi che animano la trama. Con un' impronta semplice e scorrevole, Jules Stanbridge ha dato vita ad un romanzo leggero e spontaneo, con un insegnamento da non sottovalutare. Quello di inseguire i propri sogni con tenacia senza smettere di credere nella loro realizzazione.

1 commento:

  1. Ciao, so che non non c'entra niente, ma ti ho invitata a partecipare a un meme/gioco.

    Ecco qui il link:
    http://unbuonlibrononfinisce-mai.blogspot.it/2012/06/memegioco.html :)
    spero ti piaccia!

    RispondiElimina