mercoledì 16 maggio 2012

Le Parole Lontane del Fuoco, una storia magica ed emozionante targata Tiffany Baker, dal 24 Maggio in libreria

E' nel piccolo villaggio di Prospect, a Cape Cod, che il nuovo romanzo edito da Garzanti, Le Parole Lontane Del Fuoco, è ambientato. Claire è una ragazza popolare, molto bella, ma tormentata da un dono. Un dono tramandato di generazione in generazione, per secoli, ma considerato dai più una maledizione, a tal punto da etichettare Claire e le donne della propria famiglia come streghe e quindi perseguitate e guidicate. Con questo romanzo (titolo originale The Gilly Salt Sisters), l' autrice Tiffany Baker sta ottenendo un grosso successo in diversi paesi, grazie anche alla pubblicazione della sua prima opera, The Little Giant of Aberdeen County, pubblicata in Italia dalla Zero91 con il titolo La Ragazza Gigante della Contea di Aberdeen. Dal 24 Maggio disponibile in libreria.

Titolo
Le Parole Lontane del Fuoco
Autore
Tiffany Baker
Editore
Garzanti
Pagine
450
Prezzo
€ 17,60
Trama
Dicembre sta per arrivare e un vento freddo ha ricominciato a soffiare sul piccolo paese di Prospect, a Cape Cod. Claire conosce bene quel vento capace di alimentare il fuoco e sa che niente è cambiato da molti anni prima. Le pare ancora di essere lì, intorno al falò, insieme a sua sorella Joanna: aveva solo sei anni quando per la prima volta ha sentito le parole del fuoco, e ha previsto il futuro secondo un antico dono trasmesso di generazione in generazione fra le donne della famiglia Gilly. Un'arte antica ma anche una terribile maledizione, secondo gli abitanti del paese. Tutti le considerano streghe e uniche colpevoli di un maleficio che da anni si abbatte sugli uomini della famiglia, vittime di strani incidenti, come Henry, il gemello di Joanna, scomparso a soli otto anni.

L' Autrice
Tiffany Baker, già autrice bestseller del New York Times, con Le Parole Lontane del Fuoco, in corso di pubblicazione in diversi paesi, sta ottenendo un grandissimo successo a livello internazionale.

0 commenti:

Posta un commento