giovedì 10 maggio 2012

The Awakening, il secondo capitolo della Darkest Series di Kelley Armstrong dall' 11 Maggio in libreria

Da domani, 11 Maggio, troverete in libreria il secondo capitolo della Darkest Powers Series di Kelley Armstrong iniziata con The Summoning e ora proseguita con The Awakening. Chloe, la protagonista, dotata di esclusivi e speciali poteri oscuri, adesso è fuggita dalla clinica in cui era stata rinchiusa e insieme ai suoi amici, uno stregone, un lupo mannaro e una strega, è in fuga per salvarsi dagli scienziati loro inseguitori.

Titolo
The Awakening. Il Risveglio
Autore
Kelley Armstrong
Editore
Fazi
Pagine
350
Prezzo
€ 10,00
Trama
Nel primo capitolo abbiamo lasciato Chloe Saunders in fuga da Lyle House, la clinica dove era stata internata per apparenti disturbi psichiatrici. Ma la realtà è un’altra, più oscura e sinistra: Chloe è il risultato di un esperimento genetico che l’ha trasformata in una negromante, un essere in grado di chiamare a sé i morti e parlare con i fantasmi. Quando era solo una bambina, un team di scienziati, noto come Edison Group, ha usato lei e altri ragazzi come cavie per creare degli esseri umani con poteri soprannaturali:  Simon, uno stregone, Derek, uno lupo mannaro dal temperamento irascibile e Rae, una strega con accessi di collera.
Ora i quattro ragazzi sono in pericolo, in fuga dagli stessi scienziati che li hanno creati e che vogliono eliminare ogni traccia di queste indomabili creature: dovranno unire le loro forze per riuscire a salvarsi. Ma prima di combattere Chole dovrà capire se può fidarsi fino in fondo dei suoi compagni.

«I giovani lettori potrebbero urlare per questo libro tanto da richiamare in vita i morti».
Kirkus Starred Review

«Armstrong gioca con le regole del genere thriller, con un ritmo veloce e personaggi accattivanti».
Booklist

Il primo capitolo della serie:
The Summoning. Il Richiamo delle Ombre
Chloe Saunders, una teenager come tante. Pochi sogni nel cassetto, ancora nessuna particolare aspirazione, se non quella di diplomarsi con un voto decente, avere molti amici, magari trovare un ragazzo da amare. Sebbene le sue aspettative siano basse nei confronti della vita, mai avrebbe potuto immaginare che nel bagno della scuola, invece di ragazze che si rifanno il trucco, o parlano del giocatore di football che le ha invitate al ballo, le sarebbe apparso il bidello della scuola, il bidello morto. Chloe infatti può vedere i fantasmi, e loro possono vedere lei. La sua vita non sarà mai più la stessa. Molto presto gli spettri sono ovunque, le richiedono attenzione, invocano il suo aiuto. È troppo per lei: la ragazza ha un crollo nervoso, tanto da essere internata in una casa per ragazzi disturbati. Lyle House, "un posto per ritrovare la serenità", reciterebbe una brochure, se ne esistesse una. Purtroppo la realtà si rivela presto meno patinata e tranquilla, quando Chloe conoscerà meglio gli altri pazienti - le due compagne di stanza: la detestabile Tori, una persona sin troppo elettrica, e Rae, che ha un "problemino" col fuoco, l'affascinante Simon e l'ombroso fratello Derek, la cui ostilità nei suoi confronti si stempererà lentamente, sbocciando in un affetto che nessuno dei due avrebbe previsto - la ragazza inizierà a realizzare che c'è qualcosa di sinistro che lega tutti loro, che c'è una vena molto più oscura che si cela nelle fondamenta di Lyle House...

L' Autrice
Kelley Armstrong, sposata e madre di tre figli, vive in una zona rurale dell’Ontario dov’è nata, nel 1968. Ha pubblicato la saga paranormal-romance “Women of the Otherworld”, che consta di 11 volumi dei quali sono stati pubblicati in Italia Bitten e Stolen (Fazi 2010 e 2012); e la trilogia TheDarkest Powers, il cui primo titolo The Summoning - Il Richiamo delle ombre è uscito per Fazi Editore nel 2011.

0 commenti:

Posta un commento