martedì 24 aprile 2012

Schegge di Me di Tahereh Mafi, il primo capitolo di una nuova trilogia distopica dal 2 Maggio in libreria

Il 2 Maggio giungerà nelle nostre librerie Schegge di me, il romanzo d' esordio di Tahereh Mafi. Primo volume di una trilogia young adult dal sapore distopico, Schegge di Me (titolo originale Shatter Me) viene accostato a romanzi importanti dello stesse genere, quali Hunger Games e Divergent. 
La storia è quella di Juliette, rinchiusa in una minuscola cella da quasi un anno. In isolamento per tutto questo tempo, Juliette non ha più contatti con il mondo esterno. Inoltre è tenuta prigioniera dalla Restaurazione, un regime militare che vuole utilizzare Juliette per il suo straordinario potere. Juliette è in grado di far del male alle persone e addirittura ucciderle solamente toccandole. Oramai priva di speranza, nella sua cella un giorno entra Adam, un misterioso ragazzo immune al suo potere. Adam, conquista la fiducia della ragazza e riaccende la speranza di riacquistare la libertà creduta perduta per sempre. Ma Adam, nasconde qualcosa. Forse non è ciò che vuol far credere a Juliette...
Avevo già sentito parlare di Shatter Me e ora finalmente arriva anche in Italia. Mi incuriosisce molto il romanzo, sia per l' ambientazione che per la storia che va creandosi tra i protagonisti. E' primo di una trilogia, e purtroppo credo che dovremmo aspettare molto prima di leggere il secondo, visto che in America Unravel Me (questo il titolo del prossimo volume) è atteso per Febbraio 2013. Curiose di leggerlo?

Titolo
Schegge di Me. Ho una Maledizione. Ho un Dono
Autore
Tahereh Mafi
Editore
Rizzoli
Pagine
360
Prezzo
€ 17,00
Trama
264 giorni segregata in una cella, senza contatti con il mondo. Juliette non può parlare con nessuno, e nessuno deve avvicinarla, perché ha un potere terribile: se tocca una persona la uccide. Agli occhi dell'organizzazione che l'ha rapita il suo potere è un'arma stupefacente, per lei è una maledizione. Un giorno però nella cella viene spinto Adam. Juliette non vuole fargli del male, e così lo tiene a distanza. Ma Adam non sa del suo potere, e mentre lei dorme in preda agli incubi la prende tra le braccia per confortarla. Da quel momento tutto cambia, perché Adam, immune al tocco di Juliette, è l'unico che può accettarla così com'è. Insieme progettano la fuga, alla ricerca di un mondo che non la consideri più né un'arma né un mostro, ma una persona speciale, che con il suo potere può fare la differenza.

L' Autrice
Tahereh Mafi ha 24 anni, ed è nata in una piccola cittadina del Connecticut anche se ora vive ad Orange County in California. Scrive e legge libri e beve litri su litri di caffè. Schegge di Me è il suo romanzo d' esordio, nonchè primo di una trilogia pubblicat0 dalla HarperCollins nel 2011. La 20th Century Fox ha acquisito i diritti cinematografici per trasformare il libro presto in un film.

3 commenti:

  1. Molto curiosa di leggerlo, non sapevo che già avessero acquisito i diritti per il film.

    RispondiElimina
  2. Adoro i libri distopici,sono molto curiosa di leggerlo!:)

    RispondiElimina
  3. Anche io ragazze! Questo è un libro che mi interessa un sacco..sarà il mio prossimo acquisto!

    RispondiElimina