giovedì 8 marzo 2012

La Ragazza del Vampiro, tornano le avventure di Vladimir Tod dal 22 Marzo

Torna Vladimir Tod e la saga YA incentrata sul suo personaggio dell' autrice Heather Brewer. Questo è il terzo capitolo della serie intitolato La Ragazza del Vampiro, edito da Editrice Nord e in pubblicazione il 22 Marzo.

Titolo
La Ragazza del Vampiro
Autore
Heather Brewer
Editore
Nord
Prezzo
€ 13,90
Trama
Vladimir Tod vive gli ultimi giorni di vacanza in una nuvola di felicità: non solo la bellissima Meredith ha accettato di diventare la sua ragazza ma, ogni notte, lo zio Otis gli racconta di Elysia la comunità dei vampiri e lo aiuta a controllare le sue abilità di mezzosangue. Ben presto, però, Otis è costretto a ripartire per la Siberia e Vlad a tornare a scuola, dove lo attende una sgradevolissima sorpresa: Henry, il suo migliore amico, lo ignora, preferendo la compagnia di un gruppo di studenti più grandi e più popolari. Come se ciò non bastasse, Vlad scopre con orrore che D'Ablo il vampiro che più di una volta ha cercato di ucciderlo è arrivato in città, pronto a tutto pur di assassinarlo e d'impossessarsi dei suoi straordinari poteri. Spaventato, Vlad cerca conforto in Meredith, ma anche il suo rapporto con lei si trasforma in un incubo quando lui si rende conto che è sempre più difficile resistere all'impulso di morderla e di nutrirsi del suo delizioso sangue di tipo 0 positivo... 

Gli altri libri della serie pubblicati in Italia

1. Il Figlio del Vampiro
A Vladimir Tod non gliene va bene una: Meredith, la ragazza dei suoi sogni, non lo degna mai di uno sguardo e sembra anzi molto attratta da Henry, il suo migliore amico. Ovvio: Henry è spigliato, spiritoso e molto popolare, mentre Vlad viene continuamente preso di mira dai compagni perché ha la carnagione bianchissima, perché indossa sempre gli occhiali scuri, perché si porta il pranzo da casa come uno sfigato… Certo, se sapessero la verità, i bulli starebbero alla larga da lui. Ma Vladimir non può rivelare di essere un mezzosangue, cioè il figlio di un’umana e di un vampiro. Ed è proprio per questo che ha così paura del nuovo supplente: il professor Otis, infatti, sembra davvero troppointeressato a lui e ai suoi genitori, morti in un incendio tre anni prima. Inoltre quell’uomo è «casualmente» arrivato in città subito dopo la misteriosa scomparsa di John Craig, l’insegnante di letteratura, offrendosi di prenderne il posto. E, nel giro di pochi giorni, una ragazza è stata trovata morta. Dissanguata. Ormai Vlad teme che sia solo questione di tempo prima che Otis elimini anche lui...

2. L' Apprendista Vampiro
Essere un mezzosangue – figlio di un’umana e di un vampiro – non ha certo reso la vita facile a Vladimir Tod: a causa delle sue strane abitudini, del colorito pallido e degli immancabili occhiali da sole, Vlad è sempre stato il bersaglio preferito dei bulli e poco più di un fantasma per le ragazze. Ora però a proteggerlo c’è Jess, il suo nuovo compagno di banco, e pure in amore la fortuna è girata: Meredith Brookstone, la ragazza più carina della scuola, ha accettato di andare al ballo con lui. Insomma è proprio il momento peggiore per scoprire che un misterioso cacciatore di vampiri è giunto a Bathory per ucciderlo. Purtroppo Vlad non ha scelta: deve rifugiarsi in Siberia, da Vikas, un maestro vampiro che gli insegnerà a sviluppare le abilità di creatura della notte. E, in effetti, l’addestramento aiuta Vlad a diventare subito molto potente… forse addirittura troppo. Al punto che Vikas comincia a nutrire un atroce sospetto. Perché lui conosce bene la leggenda del Pravus: un giorno, arriverà un vampiro forte oltre ogni immaginazione, che non potrà essere ucciso con nessuna arma conosciuta e che sarà destinato a soggiogare la razza umana… E se la profezia si riferisse a Vlad?

L' Autrice
Heather Brewer è nata a Lapeer, nel Michigan, ma è cresciuta nella cittadina di Columbiaville. Le creature della notte l’hanno affascinata sin da quando era una ragazzina: al liceo si vestiva sempre di nero ed era una gran divoratrice di libri sui vampiri. Ed è stata questa passione, insieme all’amore per la narrativa, a spingerla a scrivere i romanzi dedicati a Vladimir Tod, che, dopo aver venduto milioni di copie negli Stati Uniti, hanno dato origine a un vero e proprio fenomeno di culto, come dimostra anche il grande successo del merchandising legato alla serie. Per saperne di più, visita il sito www.vladtod.com.

0 commenti:

Posta un commento