giovedì 29 marzo 2012

La Miaomorfosi, nuova uscita per la Tre60 dal 5 Aprile in libreria

La Miaomorfosi di Franz Kafka e Coleridge Cook, un’irresistibile e arguta riscrittura di un classico del Novecento. In uscita il 5 Aprile dalla neonata Tre60.
Considerato un «romanzo imperdibile» dal Publishers Weekly e un «gioco letterario intelligente e godibilissimo» dall’autorevole Huffington Post, La miaomorfosi è una sorprendente rivisitazione in chiave felina di un classico della letteratura del Novecento, per indagare da una nuova prospettiva i meandri dell’animo umano.

Titolo
La Miaomorfosi
Autore
Franz Kafka e Coleridge Cook 
Editore
Tre60
Prezzo
€ 9,90
Trama
Ogni mattina, Gregor Samsa si alza alle quattro in punto, si veste in tutta fretta nel buio della sua stanzetta, consuma una colazione frugale e si precipita in stazione per prendere il treno delle cinque. Che ci sia il sole o la nebbia, che piova o nevichi, infatti, l’umile commesso viaggiatore non può permettersi un minuto di ritardo né di perdere un cliente, pena il licenziamento. Un giorno, però, la solita routine viene spezzata da un evento a dir poco curioso. Sono quasi le sette e Gregor si rotola ancora pigramente tra le coperte, più calde e confortevoli che mai. Poi, emergendo dal torpore di un sonno funestato da strani incubi, si rende conto di essere «cambiato»: ha quattro zampe bianche e pelose, artigli ingovernabili, una coda lunga e ribelle, guance coperte di pelo e vibrisse frementi… Insomma, è diventato un tenero micetto. Cos’è successo? Come spiegare quella trasformazione alla famiglia e al suo datore di lavoro? Come fare anche solo ad uscire dalla camera da letto? 

«Una chicca imperdibile»
Publishers Weekly


«La miaomorfosi è un gioco letterario intelligente,
godibilissimo e sorprendente»
The Huffington Post

Gli Autori
Franz Kafka (1883-1924) è un autore cruciale del XX secolo e La metamorfosi è considerato un capolavoro assoluto della letteratura mondiale.
Coleridge Cook è lo pseudonimo dietro cui si cela uno scrittore vincitore di numerosi premi letterari.

2 commenti:

  1. Io amo i gatti, chissà come sarebbe trasfomarsi in gatto? Solo ozio? Bel libricino!

    RispondiElimina
  2. Da quando ho letto il ragazzo del bounty (bellissimo libro) mi sono appassionata ai romanzi ambientati in mare con le navi.
    Grazie sembra bello.

    RispondiElimina