mercoledì 22 febbraio 2012

La Vendetta del Diavolo di Joe Hill, dal 6 Marzo nelle librerie italiane torna il figlio del re dell' horror

Amate i libri di Stephen King? Allora non potete di certo perdervi il figlio del re dell' horror, ovvero Joe Hill, che con il suo romanzo, La Vendetta del Diavolo arriverà nel nostro paese il 6 Marzo. Un romanzo tradotto in 19 paesi e arrivato ai primi posti del New York Times. Del libro sono stati venduti i diritti cinematografici prima ancora della pubblicazione.

Titolo
La Vendetta del Diavolo
Autore
Joe Hill
Editore
Sperling & Kupfer
Pagine
408
Prezzo
€ 19,90
Trama
Dopo una notte di alcol ed eccessi, Ignatius Perrish si risveglia con un mal di testa infernale e… un paio di corna sulla fronte. Potrebbe essere soltanto un’allucinazione. O forse no. È passato ormai un anno da quando la sua fidanzata è stata violentata e uccisa in circostanze mai chiarite. Da allora, Ig vive in un solitario
purgatorio personale. Figlio di un noto musicista e fratello minore di un divo della televisione, Ig aveva denaro, sicurezza e visibilità sociale a Gideon, New Hampshire. E soprattutto aveva lei, Merrin, e il loro amore, fatto di sogni e condivisione, che sembrava destinato a durare per l’eternità. Ma l’assassinio di Merrin si è abbattuto su Ig come una maledizione: pur essendo innocente, agli occhi della gente è lui l’unico vero colpevole. Tutti, ormai, l’hanno abbandonato. Tutti tranne uno: il suo demone interiore. Posseduto da un nuovo, terrificante potere e con nuove, spaventose sembianze, per Ig è finalmente arrivato il momento di trovare l’assassino di Merrin e mettere in atto la sua vendetta. La più atroce e diabolica mai concepita. È tempo che il diavolo riscuota ciò che gli spetta…

L' Autore

Joe Hill è il nome d’arte di Joseph Hillstrom King, figlio di Tabitha e Stephen King. Nato nel 1972, ha rivelato la sua identità solo dopo aver ottenuto il successo come scrittore. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato il romanzo La scatola a forma di cuore e la raccolta di storie horror Ghosts.

1 commento:

  1. sembra interessante... anche se però io non riesco a leggere i libri di kig XD quindi non sò se prenderlo...

    RispondiElimina