giovedì 9 febbraio 2012

Blue Nocturne di Febbraio

Appuntamento con i Blue Nocturne del mese di Febbraio pubblicati dalla Eharmony. Questo mese  il terzo capitolo della serie The Regency Draculia di Colleen Gleason con Il Bacio del Diavolo. Ricordo i due libri precedenti appartenenti alla serie, ovvero Patto col Diavolo e Il Marchio del Diavolo. E poi Ghost Night. La Sposa Fantasma di Heather Graham, il secondo capitolo della trilogia Bone Island cominciata con Ghost Shadow. L' Isola delle Ossa. Disponibili sul sito Eharmony dal 16 Febbraio oppure in edicola dal 24 Febbraio.

Titolo
Il Bacio del Diavolo
Autore
Colleen Gleason
Editore
Eharmony
Prezzo
€ 5,90
Londra, 1804. Bellissima e spregiudicata, Narcise Moldavi sembra nata per affascinare gli uomini, mortali o immortali, e proprio per questa sua capacità è sempre stata un'arma letale nelle mani del crudele fratello Cezar. Finché si è innamorata di Giordan Cale. Ma dopo averle giurato amore eterno, lui l'ha tradita nel più crudele dei modi, e da allora Narcise vive solo per la vendetta. Così, quando incontra Chas Woodmore, uno spietato cacciatore di vampiri, capisce che lui è lo strumento perfetto per saziare la sua sete: quell'uomo la desidera, l'adora, sarebbe disposto a uccidere per lei. E Narcise non è una donna che dimentica o che perdona.

Titolo
Ghost Night. La Sposa Fantasma
Autore
Heather Graham
Editore
Eharmony
Prezzo
€ 5,90
Trama
Vanessa Loren non crede ai fantasmi. È tornata a South Bimini per scoprire la verità sul macabro delitto che due anni prima le ha sconvolto la vita e liberarsi così da quell'ossessione. Il documentario che l'affascinante Sean O'Hara sta girando sull'isola sembra essere l'occasione perfetta, ma quando una visione spettrale guida Vanessa fino a un antico medaglione e poi a un forziere che contiene un raccapricciante tesoro, entrambi iniziano a chiedersi se davvero esista una spiegazione razionale per tutto. E se l'attrazione che vibra tra loro sia soltanto il frutto di una reazione chimica o piuttosto il segno che esistono forze più potenti dell'uomo.

1 commento: