lunedì 13 febbraio 2012

Benjamin, il romanzo d' esordio di Federico Axat dal 28 Febbraio in libreria

Dal 28 Febbraio, arriva Benjamin, il romanzo d' esordio di Federico Axat. Il protagonista è Ben, un bambino di nove anni, che dopo l' ennesima litigata con i genitori, si rifugia in soffitta. Creduto scomparso dai genitori che lo cercano ovunque e lo credono ormai morto, Ben nascosto in soffitta, osserva attentamente i suoi genitori e scopre segreti terribili sulla propria famiglia.

Titolo
Benjamin
Autore
Federico Axat
Editore
Sperling & Kupfer
Pagine
480
Prezzo
€ 17,90
Trama

Ben ha nove anni, è arrabbiato con sua madre, e sogna di scappare lasciandosi dietro il rimorso dei genitori cattivi. Quando arriva l'ultima sfuriata, Benjamin sparisce davvero. La famiglia inizia una disperata ricerca nei boschi vicini, senza sapere che il bambino, per dispetto, si è nascosto in soffitta. Dopo giorni e giorni, Ben è considerato ufficialmente scomparso e si comincia ad accettare l'inevitabile. Il bambino è morto. Invece lui è lì, sopra le loro teste. Attraverso le fessure sottili dell'impiantito, può spiarli, ascoltare le loro conversazioni più intime, scoprire i segreti più terribili. Anche quelli che lo riguardano...

L' Autore
Federico Axat è nato a Buenos Aires in Argentina il 19 Giugno 1975. Il suo primo romanzo, Benjamin,è stato pubblicato in Spagna e in Italia con la Sperling & Kupfer. Il suo romanzo si distingue per l' alta dose di suspance, colpi di scena e il finale sorprendente e inaspettato.

2 commenti:

  1. accipicchia, questa sì ke è una trama originale e forte: fingere di essere scomparso e vedere "dall'esterno" ciò che accade alla propria famiglia, venendo però a scoprire cose che forse era meglio non sapere...
    mi piace proprio!!

    grazie per la segnalazione!!!

    RispondiElimina