sabato 28 gennaio 2012

La Fine del Mondo Viene di Giovedi e In Una Notte Buia e Spaventosa

Oggi parliamo di due libri rivolti perlopiù ai giovani lettori, ma che potrebbero interessare anche a quelli un po più adulti. Il primo è una prossima uscita della Fanucci e si tratta di Thomas Drimm. La Fine del Mondo Viene di Giovedi di Didier Van Cauwelaert dal 2 Febbraio in libreria. Una storia fantastica che offre spunti di riflessione sui limiti e difetti della nostra società. L' altro invece, edito da Salani, si intitola In Una Notte Buia e Spaventosa di Adam Gidwitz già disponibile in libreria. Una rivisitazione più dark e appunto spaventosa (ma nel contempo divertente) della favola che noi tutti conosciamo di Hansel e Gretel.

Titolo
Thomas Drimm. La Fine del Mondo Viene di Giovedì
Autore
Didier Van Cauwelaert
Editore
Fanucci
Pagine
256
Prezzo
€ 9,90
Trama
Un adolescente con qualche chilo in più e con qualche difficoltà di apprendimento e di attenzione si ritrova coinvolto nell’omicidio di uno scienziato responsabile dell’invenzione di un chip in grado di controllare ogni gesto e ogni pensiero degli individui. Ha inizio così un’avventura che lo condurrà a riflettere sui valori perduti della società in cui vive e sulle possibilità di conservare identità e memoria nonostante l’utilitarismo dilagante che tende a cancellare ogni cosa. Un romanzo che attraversa con leggerezza tematiche profonde e interrogativi irrisolti della società contemporanea: il limite della scienza, il suo utilizzo da parte del potere, l’uso improprio e liberticida delle conoscenze scientifiche.

L' Autore
Didier Van Cauwelaert è nato in Francia nel 1960. Dedicarsi alla scrittura ha sempre rappresentato il suo sogno fin da quando era bambino. Dopo essersi dedicato al teatro e aver lavorato come critico letterario per un canale televisivo, nel 1981 un editore francese ha pubblicato il suo primo libro. Nel corso della sua carriera, Didier Van Cauwelaert ha scritto venti romanzi, vendendo ben 5 milioni di copie solo in Francia e diventando in poco tempo un caso unico. Nel 1994 il suo romanzo Un Aller simple ha vinto il premio Goncourt.
Titolo
In Una Notte Buia e Spaventosa
Autore
Adam Gidwitz
Editore
Salani
Pagine
266
Prezzo
€ 16,50
Trama
Vagando per una sudicia palude, Hänsel e Gretel arrivano a una casetta fatta di dolci e iniziano ad assaggiarne un po’, quando d’un tratto sulla soglia appare una donna con un grembiule da fornaia... Finiscono così tra le grinfie della terribile strega mangiabambini. Questo lo sapevate già. Ma cosa accade dopo? Che Hänsel e Gretel la arrostiscono nel forno e si salvano? Tutto lì? Ne siete sicuri? Invece no.
I due fratelli varcano il confine della loro storia e vagano nell’universo della tradizione favolistica incontrando alcune delle migliori fiabe classiche già narrate dai fratelli Grimm. Eccoli impegnati in un viaggio 'buio e spaventoso' attraverso una terra piena di pericoli oscuri, popolata di stregoni malvagi e corvi indiscreti, che li porta persino ad affrontare il Diavolo. Irriverenti e sovversivi, Hänsel e Gretel imparano in questo lungo, incredibile viaggio a farsi carico delle loro scelte e a diventare artefici del proprio destino.

L' Autore
Adam Gidwitz è nato a San Francisco nel 1982 e cresciuto a Baltimora, nel Maryland. Ha frequentato il college a New York, dove si è laureato in Letteratura inglese. Attualmente vive a Brooklyn, New York, e insegna alla Saint Ann’s School dove durante il pranzo e la ricreazione si diverte ancora a raccontare storie ai suoi alunni.

2 commenti:

  1. il primo lo trovo davvero interessante

    RispondiElimina
  2. trovo più simpatico e interessante il secondo :)

    RispondiElimina