mercoledì 25 gennaio 2012

Il Colore della Memoria di Care Santos da domani in libreria

Da domani in libreria.
Il Colore della Memoria di Care Santos.

Titolo
Il Colore della Memoria
Autore
Care Santos
Editore
Salani
Pagine
592
Prezzo
€ 18,60
Trama
Barcellona, 1932. In una vigilia di Natale apparentemente simile alle altre, Maria del Roser Golorons vedova Lax esce con la fedele domestica Conchita per recarsi ai Grandi Magazzini El Siglo, inconsapevole degli eventi che stanno per travolgere la sua famiglia e la sua città. Pochi anni più tardi, alle soglie della guerra civile, il celebre pittore modernista Amadeo Lax dipinge il suo capolavoro in ricordo della moglie Teresa che lo ha abbandonato: un affresco superbo, fatto di luci intense e contrasti imprevisti, che nella sensualità del tratto nasconde un’oscurità indecifrabile. Quasi ottant’anni dopo, l’esperta d’arte Violeta Lax, nipote di Amadeo, riceve un misterioso invito da una sconosciuta signora italiana che afferma di avere importanti notizie da comunicarle.
Incuriosita, Violeta decide di incontrarla, ma prima vuole fermarsi a Barcellona per visitare la casa di famiglia, ormai in stato di abbandono, e ammirare per l’ultima volta l’affresco realizzato da suo nonno prima che venga rimosso. Inizia così per Violeta un viaggio nel tempo sulle tracce della storia familiare, lungo i vicoli e le strade eleganti di una Barcellona scintillante e piena dell’energia irrefrenabile dell’inizio del Novecento; lungo le fortune e le disgrazie dei Lax, segnate dall’arte di Amadeo, genio crudele che interpreta nelle sue opere tutta l’inquietudine, la brama di certezze e la brutalità della nuova epoca. E un viaggio in un passato pieno di figure femminili tenere e straordinarie, visionarie e appassionate, custodi di una Storia fatta di gesti quotidiani e sublimi, di delitti e di passioni indimenticabili.

"Una grande storia di passioni, segreti e sentimenti, ma soprattutto di donne." Clara Sànchez

"Questo bellissimo romanzo è una dichiarazione d'amore a una città, Barcellona, un omaggio alla sua storia, alla sua gente, alle sue atmosfere. Una grande epopea." Ildefonso Falcones

"Emozionerà migliaia di lettori." El Periódico

Un estratto del libro 
"Quel sabato 24 dicembre 1932 la signora Maria del Roser Golorons, vedova Lax, dopo la messa delle nove alla chiesa di Betlem trascorse quasi tutta la giornata ai Grandi magazzini El Siglo. Si fermò a lungo nel reparto biancheria per bambini del secondo piano, dove comprò un corredino completo per il suo primo nipotino, che doveva nascere a metà primavera: pannolini di stoffa, camicine di batista e filo d’Olanda e perfino mezza dozzina di vestine in madapolam con volant e ricami inglesi (nel caso il nipote fosse una nipote). Nel reparto giocattoli scelse un cagnolino a molla che faceva un grande effetto, un cavallo di cartone e una macchinina di latta con i cavallini al trotto. Poi visitò il reparto cesteria per comprare un girrllo, un paracolpi decorato con nappine in lana e una culla con baldacchino, che era di vimini ma costava come una di legno pregiato."

L' Autrice
Care Santos è nata a Mataró, Barcellona. Dopo gli studi in Giurisprudenza e Filologia ha iniziato la sua carriera come giornalista per varie testate. Ha fondato e diretto l’Associazione giovani scrittori spagnoli; tiene regolarmente laboratori di scrittura in Spagna e in America e firma articoli di critica letteraria per il quotidiano El Mundo. Ha pubblicato sei romanzi, sei raccolte di racconti e due volumi di poesie; ha vinto moltissimi premi letterari ed è una delle autrici spagnole più lette e amate, tradotta in molti paesi.

2 commenti:

  1. molto interessante questo libro

    RispondiElimina
  2. questo libro ce l'ho già nel cuore... voglio leggerlo

    RispondiElimina