venerdì 4 novembre 2011

Recensione Forever di Maggie Stiefvater


Titolo
Forever
Autore
Maggie Stiefvater
Editore
Rizzoli
Pagine
480
Prezzo
€ 17,00
Trama
È arrivata una nuova primavera a Mercy Falls. Grace, che per sopravvivere ha dovuto cedere al suo animo di lupo, continua a mutare forma. Sam, saldo nella sua pelle di umano, la cerca. Perché la ama e conosce il dolore delle metamorfosi.
Quando nel bosco viene ritrovato il cadavere di una ragazza la situazione precipita: il branco è in pericolo, Grace è in pericolo, e Sam deve tentare di salvarli, deve salvare Grace, a qualunque costo…
Eccoci di nuovo a Mercy Falls. Piccola cittadina nel Minnesota, divenuta dimora di un branco di lupi. Non sono lupi qualsiasi, ma lupi mannari. D' inverno lupi, e d' estate persone normali come chiunque di noi. Ma non per tutti. I più vecchi ormai non riprendono più le loro sembianze umane. Trasformati in lupi, rimangono in quella forma fino alla morte. Tranne Sam. Sam è un ragazzo con inquietanti occhi gialli, che lavora in libreria e con un passato travagliato e doloroso. E' stato morso da un lupo quando era bambino e da quel momento ogni inverno si trasformava in lupo e d' estate tornava nelle sue sembianze umane. Fino a quando Grace, la sua ragazza, incontrata quando lui era un lupo e salvata da un attacco dei suoi simili quando era piccola, non trova un cura per salvarlo. Ma qualcosa non va e Sam sparisce per mesi. Grace lo crede morto fino al momento in cui lo vede tornare in forma umana e guarito. Ma la loro storia d' amore sembra non avere mai un lieto fine perchè è Grace che alla fine del secondo libro, Deeper, per sopravvivere, deve trasformarsi in lupo.
Ora in Forever, ritroviamo Grace che con l' arrivo della bella stagione inizia a cambiare forma in continuazione. Lentamente, la forma umana ha il sopravvento e Grace può rimanere così sempre più a lungo. Ma Marcy Falls è sempre più in fibrillazione. Prima, la morte di Jack Culpeper, e adesso una ragazza trovata morta, portano gli abitanti della piccola cittadina e in particolare il padre di Jack, Tom Culpeper ha organizzare una selvaggia caccia ai lupi, ritenuti responsabili della morte dei due giovani. La vita di Grace e dell' intero branco è in pericolo. Sam, insieme a Cole, cerca un modo per spostare l intero branco al sicuro.
Cole St. Claire è un ragazzo sfuggente e genialmente pazzo. Leader di una band famosa, i Narkotica, viene trasformato in lupo da Beck, il patrigno di Sam per reclutare forze nuove nel branco. La convivenza non è sempre perfetta tra i due ragazzi, tutt' altro. Ma nel momento del bisogno Cole è sempre pronto ad aiutare Sam, sia ad aiutare Grace, che a cercare una cura e a spostare il branco lontano da Mercy Falls. Isabel è la sorella di Jack e la figlia di Tom Culpeper. Ma al contrario del padre, lei è amica di Grace e Sam e cerca in ogni modo di aiutare i ragazzi. Con Cole il rapporto è molto diverso. Sono due ragazzi complicati e difficili, e ad ogni incontro si attraggono e si respingono nello stesso momento. Ma insieme, tutti e quattro, devono trovare un modo per salvare i lupi dalle ire e dalla pazzia di Tom Culpeper. E non c'è solo Tom che costituisce una minaccia per i lupi. Ma c'è anche Shelby, la lupa bianca, quella ignorata ed esclusa dal branco, ma non per volontà degli altri ma per sua decisione. Nel corso del libro scopriremo che ha un anima aggressiva e crudele. Gelosa di Grace, proverà a uccidere sia lei che Cole. Riusciranno i ragazzi a salvare il branco e loro stessi? E troveranno mai una cura per vivere come persone normali e a godersi il loro amore serenamente? Ci saranno molti nemici da cui guardarsi le spalle, ma nuovi alleati si aggiungeranno e daranno nuova fiducia e speranza ai quattro ragazzi.

Maggie Stiefvater ci ha abituato al suo stile, così come in Deeper, malinconico e cupo. Forever non è da meno con la sua narrazione triste e con i propri personaggi, come nel caso di Grace e Sam, alla ricerca della speranza e della felicità di stare insieme finalmente, entrambi in forma umana. Dal triste aspettare di Sam, giorno dopo giorno, che Grace ritorni umana, affrontando tutti i problemi quotidiani e i giudizi della gente che lo crede responsabile della sparizione della ragazza. Alla cupa ricercatezza e determinazione di Cole di essere una persona diversa. Migliore. Così come in Deeper, le voci narranti dell' intero libro sono quattro. Quattro quanti sono i protagonisti della serie. Sam e Grace e Cole e Isabel. La narrazione della Stiefvater è rimasta intensa e incalzante in tutti i suoi libri. I capitoli sono brevi e densi di emozioni, rispecchiando e trasmettendo i sentimenti dei protagonisti. L' amore di Grace e Sam è qualcosa di imprescindibile e che non si può spezzare nemmeno con la lontananza.
La qualità più bella della serie e di Forever e questo amore così forte, magico e duraturo che va contro tutto e tutti. Entrambi si compensano. Uno senza l' altro non può sopravvivere. Questa è la vera magia della saga dei lupi di Mercy Falls. Forever è un libro che riprende ciò che avevamo lasciato in Deeper. Inizialmente arranca un pochino, un po noioso, forse è un po noioso Sam. Non sono una fan sfegatata di Sam.
Amo il suo modo di amare Grace con il corpo e con l' anima, ma spesso e volentieri mi ritrovo a pensare che sia troppo lento, o troppo moscio per i miei gusti. Cole invece con la sua irriverenza e la sua impertinenza mi ha saputo conquistare fin dalle prime pagine. E' un ragazzo in apparenza arrogante e menefreghista, ma riesce ad aiutare Sam e Grace sempre donando tutto se stesso e a domare Isabel insinuandosi nella sua corazza apparentemente dura, ma in realtà molto fragile.
Mi piace anche la descrizione e il racconto dei protagonisti quando sono in sembianze di lupo. Come comunicano e i loro stati d' animo. L' inizio e il finale mi mettono un po in difficoltà. A differenza dell' inizio il finale è un susseguirsi di emozioni e azione. Non dico che non mi sia piaciuto, ma mi ha lasciato leggermente delusa. Io credo che, anzi spero, che la Stiefvater abbia in mente di proseguire la serie, anche perchè altrimenti non mi spiegherei alcuni elementi lasciati in sospeso. Per non svelarvi troppo vi dico soltanto che quando sono arrivata alla pagina finale mi sono chiesta.."Beh..è il resto dov'è?". Per il resto, Forever segue le orme dei due libri che lo precedono. Dolce, appassionante ed emozionante, è una saga che parla di un amore puro e profondo ed è anche la storia di animali bellissimi e intelligenti: i lupi. I lupi mannari della Stiefvater non sono nè crudeli nè malvagi, ma devono combattere per difendersi dagli umani e si trasformano senza luna piena ma solo in base alle stagioni.
       1/2
In definitiva Forever è un libro dalle tinte malinconiche, scorre piacevolmente ma lascia per quanto mi riguarda quell' amaro in bocca per il finale e per un qualcosa di più che effettivamente poteva dare.

Cover   

Personaggi        

Trama        1/2

4 commenti:

  1. Ciao!
    E' la stessa sensazione che ho avuto io quando sono arrivata alla fine.. ho pensato ".. Quindi??" Però mi sa che non ha intenzione di scrivere altro su questa serie.. nei ringraziamenti dice che "E' ora di cercare altre parole e altre storie da scrivere"
    A questo punto se avesse scritto solo Shiver era meglio, è sicuramente più conclusivo quello!

    RispondiElimina
  2. Concordo con te. Mi è dispiaciuto perchè Shiver e Deeper li ho amati molto, ma con Forever la serie si è rovinata un po anche perchè secondo me il finale è stato tutto un po troppo frettoloso e confuso e alla fine il risultato non è stato decisamente dei migliori. Ciao!

    RispondiElimina
  3. Io ancora Forever non l'ho letto, ho appena finito di leggere Deeper, ma dopo questa recensione non me la sento molto...avevo davvero amato Shiver e mi era già capitato di pensare che se la saga fosse terminata con quell'unico libro sarebbe stata fantastica!!

    LagunaBlu
    http://ilghirigorodidiagonalley.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Ho appena finito di leggere "Forever". Mi aspettavo che scoccasse l'amore tra Isabel e Cole :( Tifavo per loro!!!
    Speravo soprattutto nel matrimonio tra Sam e Grace e che quest'ultima potesse acquistare finalmente la caffettiera rossa!!
    Ma forse perché ho sempre tifato per i lieto fine xD
    Devo dire la verità? Sono rimasta un po' stranita sul finale... :(
    E' stato troppo frettoloso, come se la Maggie avesse voglia di concludere questa trilogia il prima possibile.
    Vabbè, l'importante è che non mi abbia fatto piangere, perché altrimenti non avrei messo più.
    Ancora mi devo riprendere dal finale di "Rapture". Figurati...ahahahahah
    Speriamo che facciano presto il film ♥ Sono proprio curiosa di vedere chi interpreteranno Sam e Cole :))

    RispondiElimina