domenica 18 settembre 2011

Il Mio Angelo Segreto, il secondo libro della trilogia di Federica Bosco il 6 Ottobre in libreria

Il 6 ottobre esce il seguito di Innamorata di un Angelo di Federica Bosco. Il titolo del nuovo libro di questa trilogia con al centro l' amore e la magia si intitolerà Il Mio Angelo Segreto. Federica Bosco è un' autrice con alle spalle oltre 500.000 copie vendute e tradotta in ben 11 paesi. E come per il primo libro, un apprezzamento smisurato va alla cover, davvero bellissima.

Titolo
Il Mio Angelo Segreto
Autore
Federica Bosco
Editore
Newton Compton
Pagine
288
Prezzo
€ 12,90

Trama
Se ci credi davvero, non smettere di sognare

Avevo attraversato il tunnel ed ero tornata indietro.
Da sola.


Perché abbandonare un luogo senza tempo e sogni, dove non si prova più paura o dolore? Nel sonno profondo da cui pare non volersi risvegliare, Mia si sente al sicuro, avvolta e protetta da una voce rassicurante che la accompagna costantemente, senza mai lasciarla, come un angelo custode. Il mondo è lì ad attenderla, ma lei non ha alcuna intenzione di raggiungerlo. Finché un giorno, tra lo stupore di tutti, Mia riapre gli occhi. Qualcuno ha voluto che tornasse a vivere, qualcuno che Mia riesce ancora sentire, e con cui non vuole smettere di parlare… qualcuno che la ama più della sua stessa vita.
Un altro avvincente capitolo della vita di Mia, in cui ogni pagina è ancora sospesa tra realtà e sogno.


Il Primo libro della trilogia

Innamorata di un Angelo
Editore Newton Compton
Trama
«Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini. Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.
Federica Bosco racconta, con travolgente e sottile ironia, una straordinaria, delicata e commovente favola moderna, intrecciando, con lo stile che la distingue, il reale al sorprendente e all’inaspettato.


L' Autrice
Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita (la trilogia delle avventure sentimentali di Monica), Cercasi amore disperatamente, S.O.S. amore (vincitore del Premio Selezione Bancarella) e Innamorata di un angelo: tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di due “manuali di sopravvivenza” per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi) e 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro. Potete leggere di lei sul suo seguitissimo blog all’indirizzo www.federicabosco.com

4 commenti:

  1. Ciao,volevo sapere...siccome è una trilogia ci sarà anche un terzo libro?

    RispondiElimina
  2. Ciao! Si ci sarà un terzo libro però è ancora presto per sapere quando uscirà, visto che il secondo è uscito da poco. Credo che passerà un po di tempo prima di poterlo leggere.

    RispondiElimina
  3. Sapete per caso come si chiamerà????

    RispondiElimina
  4. anche io vorrei tanto sapere come si chiamerà!

    RispondiElimina