sabato 10 settembre 2011

I Morti Viventi Sono Tra Noi di Thomas Plischke. Tornano gli zombie il 30 Settembre

Sulla scia del successo di Rot & Ruin e La Foresta degli Amori Perduti, arriva in Italia, un altro romanzo con il personaggio dello zombie come protagonista. I Morti Viventi Sono Tra Noi di Thomas Plischke è un horror in cui lo zombie è completamente diverso dai comuni stereotipi usati nella letteratura e al cinema. Per la prima volta, i morti viventi sono descritti secondo un’inedita prospettiva, cioè come individui con pensieri e sentimenti precisi, come presenze reali nella società moderna…Dal 30 Settembre in libreria.

Titolo
I Morti Viventi Sono Tra Noi
Autore
Thomas Plischke
Editore
Armenia
Pagine
512
Prezzo
€ 16,50

Trama
La giovane Lily, studentessa inglese di antropologia, sta scrivendo una tesi di dottorato sugli zombie, ma non sa che questa sua passione sarà irrimediabilmente la causa della sua discesa nel mondo delle tenebre.
Al funerale del nonno, la giovane conosce infatti Victor, uomo affascinante e ambiguo che, con il pretesto di darle importanti informazioni per la tesi, la accompagna a una festa dove, nel corso di uno strano gioco, un uomo travestito da zombie la morde. Da quel momento inizia una metamorfosi che conduce Lily a trasformarsi, lentamente ma inesorabilmente, in una morta vivente e a sfuggire a se stessa e agli altri abitanti del villaggio di Manger, regno degli zombie.
Una zombie, tuttavia, non può amare né rifugiarsi nell’inferno in cui è stata trascinata senza fare del male a chi le sta accanto... ma, forse, un giorno, spinta dall’amore, potrà essere in grado di frenare i suoi impulsi omicidi.
In questa speranza il destino di Lily… e la sua maledizione.

0 commenti:

Posta un commento