giovedì 28 luglio 2011

Recensione Starcrossed di Josephine Angelini

Ve l' avevo promessa, ed ecco per voi miei cari lettori la recensione di Starcrossed.

Titolo
Starcrossed
Autore
Josephine Angelini
Editore
Giunti Y
Pagine
464
Prezzo
€ 16,50
Trama
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell'isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L'episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un'antica tragedia d'amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l'omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino.
La protagonista di Starcrossed è Helen, una ragazza con lunghi capelli biondi, alta 1,80, magra, bellissima ed esageratamente timida. Possiede doti particolari. Da sempre ha una forza superiore a quella delle sue coetanee e una velocità incredibile nella corsa. Vive a Nantucket, un' isola affacciata sull' oceano Atlantico, con il padre Jerry. La madre la abbandonò subito dopo la nascita.
L' unico ricordo che ha di lei è un piccolo ciondolo a forma di cuore a cui non si stacca mai. Sull' isolotto tutti si conoscono, per questo l' intera popolazione è in subbuglio, per l'arrivo di una nuova famiglia, i Delos, dei quali non si fa che parlare e spettegolare dalla mattina alla sera. Per un qualche sconosciuto motivo, il solo sentir pronunciare i nomi dei componenti della famiglia Delos, provoca in Helen un malessere generale e una rabbia crescente. Purtroppo per lei, sta per iniziare un nuovo anno scolastico a Nantucket e i ragazzi Delos, frequenteranno con lei la scuola. Insieme alla sua migliore e fidata amica Claire, si appresta a cominciare nel peggiore dei modi l' anno scolastico, anche a causa di frequenti incubi di tre donne anziane che popolano le sue notti tormentate e che sembrano estremamente reali. In più questo nervoso e questa furia che imperversano dentro di lei senza un apparente motivo, la confondono e la sorprendono. Tutta la sua rabbia e la sua irritabilità trattenuta a stento, scoppia in lei quando nei corridoi della scuola, incrocia lo sguardo di Lucas Delos. Helen percepisce che l'odio inspiegabile che nutre per lui e per l' intera sua famiglia è reciproco e nota, nascoste, le tre vecchiette che popolano i suoi incubi, scoprirà poi essere le furie, che la incitano alla violenza e ad attaccare il ragazzo. Così in un impeto senza controllo, tenta di attaccare Lucas e di ucciderlo davanti a tutti. Ma Lucas e i suoi cugini riescono a bloccarla. Ma perchè li odia così tanto? La confusione di Helen cresce man mano che incontra e si scontra con i Delos, a scuola, al supermercato, ovunque li incontra. Come se non bastasse, la vita di Helen è messa seriamente in pericolo da due diverse aggressioni e viene salvata proprio da chi non si sarebbe mai aspettata. Lucas Delos.
Nel tentativo di salvarla rimangono entrambi feriti e vengono portati a casa Delos per essere curati. Helen si accorge con sollievo che le tre furie sono scomparse e che l' odio che provavano l' uno nei confronti dell' altro è scomparso. Ma sono molte le domande che affollano la mente di Helen. Chi sono veramente i Delos? Chi l' aggredita? E lei chi è veramente? Tutte queste domande troveranno risposta grazie alla famiglia di Lucas, che imparerà a conoscere e a voler bene. Si affezionerà a tutti i componenti, da Ariadne,a Hector, Jason, Cassandra, Castor, Noel, la zia Pandora e Lucas. E la proteggeranno da parecchi nemici in agguato..E stando insieme per la maggior parte della giornata, Helen e Lucas inizieranno a provare dei sentimenti l' uno nei confronti dell' altro. Ma il loro amore è destinato ad essere possibile?
Sinceramente. Non mi aspettavo un libro del genere. Sono letteralmente elettrizzata e colpita da quanto letto. Un libro che mi ha affascinata dall' inizio alla fine, mi ha tenuta incollata alle pagine e lasciato con il fiato sospeso svariate volte. Ma andiamo per gradi. Inanzitutto Starcrossed è il primo lavoro di Josephine Angelini e l'inizio di una trilogia yong adult paranormal romance. Un romanzo con al centro una piacevolissima storia d'amore e il giusto apporto di supance e mistery. Non credo di svelarvi troppo se vi dico che in Starcrossed c'è tanta mitologia greca, basta vedere la cover. Una scrittrice, la Angelini, che con il suo stile semplice e brillante, è riuscita a mescolare una perfetta e romantica storia d' amore ad una interessantissima e spettacolare mitologia greca. Un misto di Dei dell' Olimpo, Atlantide, Furie e Oracoli, il tutto descritto e spiegato in modo chiaro, delineato, comprensibile e appassionato. Ha creato una varietà di personaggi avvincenti e geniali. Helen, una bellezza splendida alle prese con problemi di timidezza al limite della sopportazione, ma coraggiosa e forte nell' affrontare il suo destino. A poco a poco scoprirà di avere nuovi ed entusiasmanti poteri, ma terribili e infauste novità la metteranno a dura prova. A darle manforte e a spronarla nei momenti difficili, ci sarà Lucas, un ragazzo bellissimo (non poteva essere altrimenti) con il quale insaurerà questo rapporto speciale, prima di puro e intenso odio, poi in qualcosa di molto più dolce e sarà attratta da lui come una calamita, come il destino comanda.
Oltre alla storia d' amore principale, nel corso del romanzo, assistiamo allo sviluppo di varie storie o approfondimenti tra diversi personaggi. La storia d' amore tra Helen e Lucas avviene per gradi e questo rende l' intera relazione molto più credibile rispetto ad altri libri in cui i protagonisti partono in quarta dal primo momento. In Starcrossed, i due protagonisti si avvicinano lentamente e a poco a poco nasce un sentimento dolce, romantico, che fa sognare. Oltre ad Helen e Lucas, possiamo apprezzare l' intera famiglia Delos. Semplicemente adorabile. Dalla madre Noel al padre Castor, ai cugini di Lucas, Ariadne e Jason, incredibili guaritori, al cugino Hector, un duro dal cuore tenero, a Cassandra, misteriosa e pragmatica. Passando dalla Zia Pandora alla migliore amica di Helen, Claire. Un' amica tosta e sempre vicina ad Helen in qualsiasi eventualità. Divertentissimi i continui battibecchi e scaramucce tra lei e Jason. Penso sia abbastanza chiaro il mio gusto, viste le mie preferenze letterarie, per i cattivi ragazzi. Lucas non è niente del genere, tutt'altro. Ma ha saputo conquistarmi ugualmente.
Il susseguirsi di azioni e colpi di scena e le verità svelate creano una magia tra il lettore e il libro capace di trascinarti e incastrarti nel fascino e nell' incantesimo della storia. In Starcrossed non ci si annoia mai questo è poco ma sicuro. Un debutto alla grande per Josephine Angelini che ha saputo creare un vero goiello del genere young adult. Tanto da esserci una vera e propria Starcrossed mania in tutto il mondo..guardate a fondo pagina..
Una storia coinvolgente, un dramma seducente e accattivante. Un' avventura mozzafiato e misteri ancora da svelare. Il seguito Dreamless è atteso nel 2012 e sono impaziente di leggerlo. Giusto appunto perchè è un debutto, ed è un debutto con i fiocchi, do al romanzo un gran bel voto.
           Lo consiglio a tutti, adolescenti e non, amanti del genere romance, mistery, fantasy ed epico. Una piacevole sorpresa e una storia magica!

Cover           1/2

Personaggi            

Trama            

La Starcrossed Mania

 

0 commenti:

Posta un commento