martedì 19 aprile 2011

A Giugno

Questo invece che sto per anticiparvi è un libro che io aspetto con trepidazione dopo essermi mangiata letteralmente i primi due della serie. Sto parlando di Jeaniene Frost e della sua A Night Huntress. Io amo alla follia Cat e Bones e sono davvero contenta che la Fanucci abbia deciso di pubblicare l' Urlo della Notte a tre mesi dal precedente La Regina della Notte. E' sempre un sacco di tempo per me che sono appassionata a questa saga però non possiamo lamentarci troppo.

Trama:
Dovrebbe essere il momento migliore della vita della mezza vampira Cat Crawfield: con il suo sexy amante
Bones accanto finalmente si sente protetta dagli attacchi dei suoi acerrimi nemici non-morti. Ma il travestimento usato da Cat per celare ai succhiasangue che la vorrebbero morta la sua vera identità è saltato, mettendola improvvisamente in pericolo. Come se non bastasse, una donna del passato di Bones è decisa a farla fuori una volta per tutte. Cat è finita nel mirino di una vamp vendicativa, ma ciononostante è determinata a salvare Bones da un incantesimo letale che è stato scatenato contro di lui. Cat dovrà imparare a sue spese quanto possono essere spietati i succhiangue, e i trucchi che ha imparato come agente speciale non le saranno di alcun aiuto. Per salvarsi da un destino peggiore della morte, avrà bisogno di abbracciare pienamente il suo istinto vampiro.

 

Ricordo gli altri due libri rimasti usciti in America: Destiny for an early grave











e This side of the grave.










Il sesto One Grave at the Time uscirà a breve sempre in America per cui la Frost ci terrà compagnia ancora a lungo insieme a Cat e Bones

Jeanienie Frost vive in Florida con il marito e il cane. Di sè le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. La Regina della Notte è il secondo romanzo della serie Night Huntress, seguito de la Cacciatrine della Notte.

0 commenti:

Posta un commento